Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
  
Squadracce contro un giornalista bulgaro

07.07.1999

La settimana scorsa a Sofia è stato selvaggiamente aggredito il giornalista Aleksej Lazarov, di 24 anni, che lavorava per il settimanale bulgaro "Kapital". Lazarov è stato aggredito nell'atrio di casa da tre uomini vestiti di nero e in passamontagna, armati di bastoni e di coltelli. L'aggressione è stata brutale: il giornalista ha subito fratture multiple in tutto il corpo e numerosi colpi di coltello - le sue condizioni sono gravi, ma per fortuna non vi è pericolo per la sua vita. Le modalità dell'atto indicano chiaramente un atto di intimidazione, che non può che essere connesso al lavoro svolto dal giornalista. Lazarov seguiva per "Kapital" il settore dei media e delle telecomunicazioni e in particolare aveva denunciato in maniera dettagliata le poco limpide manovre del governo riguardo alla privatizzazione della BTK, la Telecom bulgara. Nel suo ultimo articolo Lazarov aveva attaccato duramente, a tale proposito, il comportamento del vice-premier Evgenij Bakardziev e nel numero più recente della rivista, la redazione di "Kapital" ha scritto che "i rapporti tra la rivista e Bakardziev sono tesi [...], svariate volte in redazione sono arrivati avvertimenti da parte del vice-premier (soprattutto dopo l'ultima pubblicazione relativa ai problemi connessi alla privatizzazione della BTK)". Bakardziev, nonostante la sua posizione di vice, è uno degli uomini più potenti della Bulgaria e allo stesso tempo una delle figure più emblematiche del nuovo potere. Ex alto burocrate della città di Sofia ai tempi del regime comunista, ha sfruttato abilmente i propri legami passati nella capitale per crearsi un piccolo impero personale. E' stato uno dei principali organizzatori delle manifestazioni che nel 1997 hanno portato alle dimissioni del governo socialista, dopo un assalto del Parlamento chiaramente pianificato in anticipo. 

Oggi ha il controllo del settore energetico del paese ed è conseguentemente l'interlocutore chiave di Mosca in Bulgaria. Controlla anche un altro settore strategico, quello delle telecomunicazioni. Nonostante i suoi intensi rapporti con il capitale russo (e le amicizie con figure più che ambigue del capitale bulgaro) aderisce rigorosamente alla politica supinamente filoccidentale del governo di cui fa parte. Naturalmente non vi sono al momento elementi che possano collegare il nome del vice-premier all'aggressione compiuta contro Lazarov, tuttavia va segnalato il pesante clima autoritario che regna nel paese (si veda "Notizie Est #105, 6 novembre 1998), e in particolare il fatto che il governo abbia promosso una politica ampiamente repressiva nei confronti dei media, di stato o privati che siano. Oggi questo governo si sente ancora più legittimato nei suoi metodi dal sostegno ottenuto dall'Occidente in cambio della linea di asservimento alle politiche della NATO seguita prima e durante la guerra in Jugoslavia; alla luce di tutto questo, l'aggressione compiuta contro Lazarov (che non è la prima contro un giornalista espostosi con critiche al governo) rappresenta un pessimo segno per la democrazia in Bulgaria.

"Notizie Est" ha più volte diffuso materiali della rivista "Kapital", una delle testate più professionali e più coraggiose nel criticare le politiche del governo bulgaro. Esprimiamo quindi la nostra totale solidarietà ad Aleksej Lazarov e alla redazione della rivista, nella speranza che gli esecutori e i mandanti della brutale aggressione vengano individuati quanto prima.


Fonte: Notizie Est - Balcani




Commenta questa notizia



Notizie

19.07.1999Bulgaria: prestito BEI per rete ferroviaria e impianti idrici
15.07.1999Il Ministro del Commercio con l’Estero Fassino a Sofia
15.07.1999Europeizzare l'altra Europa
07.07.1999Squadracce contro un giornalista bulgaro
05.07.1999Moni Ovadia: “L’ebreo va di moda. È l’uomo simbolo del postmoderno”
05.07.1999Bulgaria: moneta cambia nome, da oggi 'Leva pesante'
24.06.1999Phare: la Bulgaria punta sui progetti “verdi”



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)