Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
 Commenti alla notizia 
03.08.2014 - DOCUMENTI VALIDI PER L'INGRESSO IN BULGARIA

Autore: bruno.bruni1970 (Verificato) - Data: 03.08.2014
Oggetto: Documenti validi per l'ingresso in Bulgaria

http://www.bulgaria-italia.com/bg/news/news/04384.asp

..hanno trovato un'altra formula per "spillare"qualche soldino all'ignaro avventore..comunque, per quei pochi che verranno in Bulgaria per passare le vacanze agostane (..visti i prezzi ma davvero pensate che ci sarà la folla per venirci!!..con meno soldi si va in una splendida isola greca dove il mare è 100.000 volte meglio del "pantanoso" mar Nero..per non dire altro!!!..in Bulgaria gli hotels sono letteralmente impazziti..visti i prezzi pensano di essere a Montecarlo!)..comunque, alla fin fine, preparate 20,00 euro per il doganiere (visti gli stipendi da fame che prendono devono pur campare anche loro!!!) e tutto passa (persone, auto etc. etc.)!


Autore: webmaster (Verificato) - Data: 03.08.2014
Oggetto: Risolvere il problema facilmente

Piuttosto che consigliare di "risolvere" in loco in maniera molto rischiosa sul piano delle conseguenze penali, ritengo più utile far presente che esiste una soluzione semplice ed economica come quella di richiedere al proprio comune l'emissione di una nuova carta d'identità decennale anche se la precedente è stata prorogata con il timbro. (Ovviamente chi ha il passaporto può usare quello, il rilascio invece è piuttosto costoso).

La necessità di viaggiare in un paese che non accetta questo tipo di estensione (Bulgaria, Turchia, Egitto per citare solo alcuni) è una motivazione sufficiente, per la sostituzione del documento, con pagamento dei diritti standard (5.40 € nel caso del mio comune). Sostanzialmente si tratta solo di anticipare "volontariamente" il rinnovo del documento.

Per quanto riguarda la CIE non ho esperienza diretta (presumo che il rinnovo sia più costoso).

In generale trovo motivata la posizione di paesi che non accettano questo tipo di estensioni perché compromettono la sicurezza del documento originario. In particolare la carta d'identità italiana cartacea ha già delle caratteristiche di sicurezza inferiori a quelle delle carte rilasciate dalla maggior parte degli altri paesi ed il timbro viene visto come un ulteriore rischio per l'autenticità del documento.



Aggiungi il tuo commento | Leggi la notizia




Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura CittÓ e LocalitÓ Economia Folklore Informazioni Politica e Governo SocietÓ Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)