Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
 LA BULGARIA DOPO IL 1989 
LE NOTIZIE DELL'ANNO
1990 Prime elezioni multipartitiche; Zhelev presidente della Repubblica
1991 Nuova Costituzione
1992 Zhelev riconfermato presidente
1993 Programma di privatizzazione
1994 La nazionale bulgara di calcio si classifica al 4° posto ai mondiali di calcio
1995 Zhan Videnov primo ministro
1996 Crisi economica e valutaria
1997 Ivan Kostov primo ministro (SDS)
1998 Muore Todor Zhivkov
1999 Guerra del Kosovo, tensione nei Balcani, introdotto il nuovo Lev
2000 La Bulgaria entra nel nuovo millennio
2001 Simeon Sakskoburgotski primo ministro, Georgi Parvanov eletto presidente
2002 Editto di Sofia
2003 5 soldati bulgari uccisi in Iraq
2004 La Bulgaria diventa membro della NATO
2005 Sergei Stanishev primo ministro del governo di coalizione BSP-NDSV-DPS
2006 Georgi Parvanov riconfermato presidente
2007 La Bulgaria entra nella Unione Europea
2008 L'Unione Europea sospende i fondi a causa della corruzione
2009 Boyko Borissov primo ministro (GERB)
2010 L'Unione Europea chiede misure per contrastare criminalità e corruzione
2011 Rosen Plevneliev eletto presidente
2012 Attentato all'aeroporto di Burgas
2013 Proteste e caduta governo Borissov. Governo Oresharski e nuove proteste
2014 Elezioni anticipate. Borissov torna al Governo
2015 Crisi migratoria
2016 Rumen Radev eletto presidente. Dimissioni governo Borissov
2017 Elezioni anticipate. Borissov torna al Governo
2018 Presidenza del Consiglio dell'Unione europea alla Bulgaria
2019 Plovdiv capitale europea della cultura



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura CittÓ e LocalitÓ Economia Folklore Informazioni Politica e Governo SocietÓ Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)