Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
 TZVETAN TODOROV 
 Arte | Cinema | Cucina | Lingua | Letteratura | Musica | Politica | Storia | Sport | Turismo 

Le pagine meno gloriose del nostro passato sarebbero le più istruttive se solo accettassimo di leggerle per intero. (Tz.T.)


Tzvetan Todorov
è nato a Sofia nel 1939. Dopo il diploma, nel 1963, si trasferisce a Parigi, dove studia filosofia del linguaggio con Roland Barthes. Insegna all'Ecole pratique des hautes études e alla Yale University e diventa direttore del Centro Nazionale della Ricerca Scientifica di Parigi (CNRS). Attualmente è direttore del Centre de recherche sur les arts et le language di Parigi.

Dopo i primi lavori di critica letteraria dedicati alla poetica dei formalisti russi, l'interesse di Todorov si allarga alla filosofia del linguaggio, disciplina che egli concepisce come parte della semeiotica o scienza del segno in generale. Dagli anni Ottanta, i temi già affrontati in letteratura della diversità e dell'alterità, lo portano a ricerche di tipo filosofico antropologico come La conquista dell'America (1984) e Noi e gli altri (1989).

Da qui la strada verso un ripensamento critico del ruolo del soggetto nella storia e del peso della memoria nella vita quotidiana dei singoli e dei popoli. Pubblica Le morali della storia (1991), Di fronte all'estremo (1992) una riflessione intensa sulle vittime dei lager e dei gulag, e Una tragedia vissuta (1995) che lo spinge a riflettere sul ruolo del singolo e sulla sua responsabilità nella storia.

Todorov diventa in questi anni un punto di riferimento per la nuova cultura occidentale. Il suo lavoro infaticabile lo spinge a completare un'altra ricerca sulle radici e ragioni della socialità dell'uomo con La vita comune (1995), Le jardin imparfait (1998) e l'ultimo saggio magistrale sui totalitarismi Memoria del bene, tentazione del male (2000).

Fonte: Festival Letteratura - Mantova


NOTIZIE ED INTERVISTE

11.02.2017Todorov e i nemici della democrazia
10.01.2016I non sottomessi - nuovo libro di Tzvetan Todorov
09.12.2010Tzvetan Todorov: una vita da passatore
15.11.2010La lezione di Tzvetan Todorov
27.03.2009Todorov: "Sogno un mondo nuovo senza razzismi e risentimenti"
09.03.2009Paura dei barbari, la ricetta di Todorov: affermarsi senza sconfiggere gli altri
16.09.2008Ho paura di te: sei altro, sei straniero
24.05.2008Todorov: "Il senso della vita lo si trova in un libro"
01.02.2007Todorov: "Per liberarci dal passato smettiamo di nasconderlo"
02.06.2004Tzvetan Todorov: la Spectre dell'ordine mondiale
31.08.2003Todorov: la saggia Europa ci difenderà dal disordine
17.03.2000Todorov: “È stato il secolo delle tenebre”
07.10.1997Todorov: “Totalitarismo è schizofrenia. Quei carnefici, padri e mariti perfetti”
14.06.1997Todorov, un’identità per uomini spaesati
25.03.1997Todorov: “L’Altro ci è indispensabile, anche se fa paura”




Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)