Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
 Le acrobazie di Rose, ballerina bulgara 
E anche il flik flak che è una specie di piroetta all' incontrario. Rose che è bulgara di Lom. Rose che è Verentinova Borissova. Rose che è ballerina acrobatica e non ce ne sono molte. Da un programma televisivo all' altro. Di recente nel corpo di ballo di «Furore». Proprio stasera in una kermesse dedicata alla moda, su Rete4. Da una discoteca all' altra. Con quelli del Supalova club, prima all' Old Fashion e in questa calda estate alla Punta dell' Est che è litorale ambrosiano. Quindi in tutta Italia.

Rose che in mezzo alle altre fanciulle del corpo di ballo è sempre lei a lasciare di stucco per le sue performance. E ci mancherebbe pure che non fosse così. Il papà olimpionico di ginnastica artistica. La mamma campionessa di ritmica. Là nella Bulgaria alla sovietica. Rose che ha solo quattro anni e tutti i giorni passa ore e ore in palestra perché i genitori non sanno dove metterla. Papà e mamma insegnano a migliaia di giovani. Lei guarda e imita tutti. Lei vola su e giù come una trottola. E anno dopo anno diventa una professionista del ballo acrobatico. Da una gara all' altra. Perché nel suo Paese quell' arte è quasi uno sport.

Peccato solo che dopo il crollo del comunismo la situazione bulgara non sia delle migliori. Rose che per forza cerca oltre i confini la sua strada. È un' amica, è Roxana a chiamarla a Milano. Le esitazioni, le paure. Tutte quelle storie sulle ragazze dell' Est. Lei così alta, lei così bella. I dubbi e poi il grande passo. A cercare fortuna in discoteca in coppia proprio con Roxana.

I salti, le capriole, le verticali. Quel ballo acrobatico che lascia di stucco. Una miscela di forza e di equilibrio. Rose che finalmente tutta sola comincia ad accarezzare il successo. L' aiuto della contessa Pinina Garavaglia nella Milano by night. I locali che la cercano. Le televisioni che la chiamano. Le altre ragazze ballano e lei seguendo il ritmo vola su e giù come una trottola. Ma non solo. Rose l' animatrice che si mette pure a fare la vocalist quando è in discoteca. In sintonia con il dj. A tirar su la serata quando serve, a scandire i momenti della notte. A chiamare l' energia dei nottambuli. Di fortuna in fortuna.

E maledizione un anno fa quel brutto incidente. I crociati che si spaccano dopo una giravolta. Il medico che non ha dubbi. Niente da fare. Dovrà cambiare lavoro... Rose che invece decide di cambiare medico e meno male. L' intervento, la convalescenza, la riabilitazione. E di nuovo i salti mortali, le capriole, le verticali. Anche il flik flak.


Carlo Lovati, "Corriere della Sera" - 03.08.2003


Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)