Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
Italiano Benvenuti nel forum: è a vostra disposizione per porre delle domande, raccontare storie, scambiare opinioni sulla Bulgaria e i suoi rapporti con l'Italia, conoscere nuovi amici...  Informazioni e regolamento del Forum Bulgaro Добре дошли в форума! Той е на ваше разположение за вапроси, мнения, срещи с нови приятели, така както и за запознаване на обикновения италианец с България... Информация и правилник за Форума
 Club | Utenti | A-Z | Cerca | Statistiche | Il tuo profilo | Incontri | Annunci | Forum 
Nome utente:
Password:
Selezione lingua
Salva la password     Hai dimenticato la Password?

Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Forum in lingua italiana
 Balkan Cafè
 "La pista bulgara"
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Autore  Discussione Discussione successiva  

kp14
Utente

Messaggi 1

Spedito - 16/12/2019 :  17:51:01  Rispondi allegando il testo
Ciao a tutti,

sono un nuovo utente, da poco iscritto, grande appassionato di storia, soprattutto quella del secondo Novecento e dell'Europa dell'Est. E nello studiare le vicende di alcuni Paesi fino al 1989 uniti nel Patto di Varsavia, non poteva mancare la Bulgaria. Soprattutto per la storia della "pista bulgara" che la vide tirata dentro l'attentato a Giovanni Paolo II con tre suoi cittadini inizialmente accusati di aver ordito il tentato omicidio del Santo Padre salvo poi essere stati assolti.

Mi sono sempre chiesto: ma dall'interno del Paese come fu vissuta quella vicenda? A livello governativo, che atteggiamento fu assunto nei confronti dell'Italia e dei tre funzionari imputati? E poi: perché chiamare in causa proprio la Bulgaria?

webmaster
Forum Admin

Messaggi 1171

Spedito - 18/12/2019 :  21:29:29  Rispondi allegando il testo
Ciao

puoi trovare un po' di articoli qui
https://www.bulgaria-italia.com/bg/search/search.asp?q=pista%20bulgara
in alcuni articoli si cita il punto di vista bulgaro

in questo senso, una lettura interessante può essere il libro di Assen Marchevski che fu traduttore dell'ambasciata bulgara a Roma in quel periodo

https://www.bulgaria-italia.com/bg/info/letteratura/marchevski/default.asp

in generale, sulla pista bulgara si trova materiale. in sostanza, i bulgari furono scagionati dall'accusa.
Vai ad inizio pagina
   Discussione Discussione successiva  
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Forum Bulgaria-Italia © 2000-2020 Bulgaria-Italia Vai ad inizio pagina
 Modded By: Image Forums 2001 This page was generated in 0,28 seconds. Snitz Forums 2000


Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo