Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
Italiano Benvenuti nel forum: è a vostra disposizione per porre delle domande, raccontare storie, scambiare opinioni sulla Bulgaria e i suoi rapporti con l'Italia, conoscere nuovi amici...  Informazioni e regolamento del Forum Bulgaro Добре дошли в форума! Той е на ваше разположение за вапроси, мнения, срещи с нови приятели, така както и за запознаване на обикновения италианец с България... Информация и правилник за Форума
 Club | Utenti | A-Z | Cerca | Statistiche | Il tuo profilo | Incontri | Annunci | Forum 
Nome utente:
Password:
Selezione lingua
Salva la password     Hai dimenticato la Password?

Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Forum in lingua italiana
 Cultura
 Lore 2
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione precedente Discussione Discussione successiva
Pagina di 95

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 23/07/2015 :  18:03:30  Rispondi allegando il testo
23-07-2768 (2015)

Unaa copiaa man faa un filmett
a la bunaa cume fu la Puesiaa

En staa chee da mee una copia de giuvan
per riprendum in un filmet de poch minut.

Chee saraa trasmes inscee man dii
dumenica al Teater Sucial de Com...

Guu dumandaa cumee mai en vegnuu da meee?
Inisialmeent man dii: < Che gan parlaa tutt ben de mee >

Per educasion u mingaa riduu...
U pensaa maa èn diventaa tutt mat pesc de quii de Vila?

Maa dopuu ul pruven guu rifaa la dumandaa,
Man dii: < En dumandaa in Paes e gan dii

che suun un puu matt, un puu stran e
chi gaa parlaa been >.

UL PUE
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 24/07/2015 :  08:46:42  Rispondi allegando il testo
IL DONO DELLA RIFLENTE

Eleva l'Umano a Principe della NATURA,
Svelando l'Immanenza dell'Arcano,
Luce di Saggezza all'Umanità,

Da Vivere Serenamente nel Caos,
Conoscendosi e Amando il Prossimo:
NEL DONO DELLA RIFLENTE

Lorenzo Pontiggia il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 24/07/2015 :  20:30:43  Rispondi allegando il testo
LA RIFLENTE = SESTOSENSO

I segreti dell'Intelligenza Creativa è la RIFLENTE!
Ogni Uomo e diverso dall'altro (il bello del vivere).

Ognuno contribuisce volente o nolente al tessuto Sociale...
L'ARTE pur essendo Individuale è Socializzante,

Nasce dalla RIFLENTE (esplosione di infinite IDEE),
Il cui fine è migliorare il tessuto Sociale UMANO...

L'ARTE sbocciata in RIFLENTE, è LIBERTÀ,
Perpetuo Dono o Donazione Infinita: Amore SOCIALE.

Stimolo alla Maturità UMANA, Avendo:
Il SESTOSENSO = RIFLENTE...

LORENZO PONTIGGIA IL POETA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 25/07/2015 :  09:04:16  Rispondi allegando il testo
SCRIVERE, PARLARE È AMORE

PENSARE, LEGGERE, SOGNARE,
SCRIVERE IN RIFLENTE
È DONAZIONE D'AMORE...

GUIDA UMANA NEL DISTINGUO
DEL SESTOSENSO, LUCE DI FELICITÀ,
ARMONIA AL DIVENIRE NEL TUTTO...

LORENZO PONTIGGIA IL POETA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 25/07/2015 :  10:55:07  Rispondi allegando il testo
PERCHE' SCRIVO POESIE IN RIFLENTE?

LA PROGENIE UMANA NASCE
DALL'EVOLVERSI DELLA RIFLENTE:
ARIA = VITA = UMANITÀ...

LA POESIA È AMORE SOCIALE,
È IL FUTURO DELL'UOMO
SE VUOL VIVERE...

LORENZO PONTIGGIA IL POETA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 26/07/2015 :  14:00:37  Rispondi allegando il testo
PAROLE NEL SEGNO

FOLLIA D'AMORE,
SAGGEZZA LIBERA,
ARMONIA DEL VIVERE...

TRASCENDENZA-MISTERO:
POESIA, IMMANENZA UOMO,
CREAZIONE, OPERA POETICA...

LORENZO PONTIGGIA IL POETA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 27/07/2015 :  21:41:35  Rispondi allegando il testo
Da ERBA SEI:

Non sapevo che esistesse la signora Angelica Peroni, ma il Poeta soprattutto in quel periodo ha dato molto per la Città di ERBA, soprattutto non passava inosservato... L'Angelica e... hanno la fortuna che siamo "ENERGIA" in RIFLENTE, io lo scopertà da solo nell'essere me stesso al servizio del POPOLO non come la radio o TV non solo di Erba, la causa è l'ignoranza in cattedrà che vegeta togliendo il futuro agli uomini di BUONA VOLONTA'... Il nome Angelica non posso che assolverla... lorenzo
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 27/07/2015 :  22:13:20  Rispondi allegando il testo
MOSAICO DELLA VITA

L'UOMO non usando la RIFLENTE
Non Ha PACE ma Infelicità...

La POESIA, Sintesi del TUTTO:
Dal Carisma al Vivere Naturale...

IMMANENZA: Essenza del Comunicare
Cosmico nell'Evolversi ARMONICO...

La RIFLENTE il Bello
Del MOSAICO DELLA VITA...

LORENZO PONTIGGIA il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 28/07/2015 :  09:23:09  Rispondi allegando il testo
SCHERMA A ERBA

Forse in questo Sport a ERBA non c'è stato nessuno che abbia partecipato ai Campionati Italiani di SPADA, salvo il sottoscritto nel 1959/60 a MILANO per la Scherma COMENSE...
Sport che da ragazzo eccellevo su tutti i coetanei erbesi, ma che purtroppo per frequentare la Negretti o Comense bisognava aver soldi...
Così quando iniziai a 17 anni a girare come rappresentante degli elettrodi per saldare della ditta FUSARC di Milano, i primi soldi che guadagnai, l'investii per iscrivermi, e acquistare il necessario per iniziare il cammino sognato d'adolescente...
Il Maestro Pisani che sempre ricordo con AMORE, più di una volta ha profferito: < Se iniziavi da adolescente tramite l'intuito che possiedi (RIFLENTE) alle Olimpiadi di Tokio ci saresti stato...
PARADOSSALMENTE, LA BELLA MUSA della verità e comunicazione CALLIOPE (ESIODO-TEOGONIA), ma BACIATO.
Così l'ARTE più POVERA dei Cantori sprigiona in me: UN CANTICO D'AMORE...

IL POETA MARYLORY
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 28/07/2015 :  09:25:46  Rispondi allegando il testo
La PACE

Analizzati per Conoscerti
Per VIVERE l'ATTIMO ETERNO
Di PACE in RIFLENTE:
STA SOLO A TE!

LORENZO PONTIGGIA il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 30/07/2015 :  08:33:15  Rispondi allegando il testo
L'AIO È 'STORIA'

IL POETA IN RIFLENTE
APPRENDE E GIRA

AGLI INFINITI "LETTORI"...

RINGRAZIANDOLI
IN NOME DELL'AIO...

IL POETA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 30/07/2015 :  08:44:08  Rispondi allegando il testo
ATTIMO FUGGENTE

Dopo una buona cenetta
ed un amplesso di parole
ci gustiamo un Caffè fuggente

lorenzo
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 30/07/2015 :  14:22:46  Rispondi allegando il testo
ALLA CARA GIULIA GARLATI

NEL RIPOSO ETERNO RIVEDI
IL TUO VIVERE TERRENO:

I GENITORI in ENERGIA ETERNA
T'Abbracciano Come al Primo VAGITO...

Lo dice quel RAGAZZO che Insegnasti il LATINO
ROSA ROSAE... per diventar Prete: Utile al PROSSIMO...

I Tuoi Gentilissimi GENITORI, nei mesi Caldi "gestivano"
Il Cinema all'Aperto del signor TESTORI, che da via Mazzini

Si trasferiva sul Corso movimentando l'allora Paese ERBA.
Papà Luciano nelle ore vuote l'aiutava e più volte mi prendeva con sè.

Ciao GIULIA in RIFLENTE sarai Presente non solo in me... lorenzo
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 30/07/2015 :  17:07:49  Rispondi allegando il testo
ALLA CARA GIULIA GARLATI

NEL RIPOSO ETERNO RIVEDI
IL TUO VIVERE TERRENO:

I GENITORI in ENERGIA ETERNA
T'Abbracciano Come al Primo VAGITO...

Lo dice quel RAGAZZO che Insegnasti il LATINO
ROSA ROSAE... per diventar Prete: Utile al PROSSIMO...

I Tuoi Gentilissimi GENITORI, nei mesi Caldi "gestivano"
Il Cinema all'Aperto del signor TESTORI, che da via Mazzini

Si trasferiva sul Corso movimentando l'allora Paese ERBA.
Papà Luciano nelle ore vuote l'aiutava e più volte mi prendeva con sè.

Ciao GIULIA in RIFLENTE sarai Presente non solo in me... lorenzo
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 31/07/2015 :  17:25:13  Rispondi allegando il testo
Federico Caruso

ciao lorenzo ma andando nei dettagli come si applica realmente questa riflente,cioè in sostanza che debbo fare concretamente?


Rispondo:

Alla base c'è l'onestà, la dirittura morale, la gioia d'aiutare gli altri senza nulla chiedere, ma il piacere d'essere utile al Prossimo che poi siamo Noi, parte VIVA della Famiglia Umana... Alla qui BASE c'è la spontaneità della RIFLENTE...

Se vuoi sapere di più, prima usa la RIFLENTE da capire la base che ho dettato, per continuare questo meraviglioso viaggio che abbiamo iniziato, con l'augurio che altri lettori dicessero il loro pensiero = Ricchezza Umana che nasce dalla RIFLENTE O SESTO SENSO... Più siamo più allarghiamo e approfondiamo la Maieutica Socratica Base della RIFLENTE...

Ciao Federico Caruso e chi legge...
lorenzo
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 31/07/2015 :  17:29:36  Rispondi allegando il testo
CITTÀ DI ERBA - BIBLIOTECA COMUNALE GIOVEDI' 30/07/2015 - ORE 2O,45
SERATA DEDICATA A GIOVANNI TESTORI... (con INTERMEZZI MUSICALI)
Credevo che parlassero di G. Testori, Uomo, Poeta, Scrittore, invece rappresentavano teatralmente i suoi problemi esistenziali... dopo 20 minuti me ne son uscito...
Facendo tirare un sospiro... al responsabile Domenico Rossi (compagno di scuola...).
Testori venne a COMO a parlare sul Problema della "CULTURA POPOLARE". Credo nel grande salone della Camera di Commercio, è mio solito mettermi dietro a tutti per capire e sentire gli umori degli astanti... DIVERSI ANNI PRIMA LO SENTII PARLARE AL "PICCOLO TEATRO" A MILANO, ERO IN COMPAGNIA DI MIA MOGLIE E MI TROVAVO IN BALCONATA. Intervenni facendo bella figura proprio sul problema di stasera e come sempre lasciando allibiti gli astanti...
A COMO ho aspettato sette minuti che qualcuno prendesse la parola... Poi educatamente ho aperto il dibattito parlando come si realizza la Cultura Popolare... Aggiungendo anche il futuro della stessa Cultura... Non ho accennato dello "sprazzo" di Milano... Giovanni sentendomi padrone non solo della parola, ma della intuizione Carismatica sulla Cultura Popolare, m'invito più volte a scendere e prendere posto insieme a Lui (faccio notare che in sala c'era anche il Sindaco Spallino, conosciuto quando anch'io tiravo di scherma), e se qualcuno dei presenti pensasse che avrei accettato, rimase male nel vedere che ero anche umile...
Dopo il mio intervento cominciarono le domande, e il TESTORI, rispondeva a TUTTI: < Come ha detto l'amico...>.
Lasciai ad un "inserviente" il mio libro" PREGHIERE di LORENZO" 1988, e me ne tornai a casa felice come una "pasqua"... Leggete amici e usate la RIFLENTE... Seguirà domani la seconda parte ancor più interessante... il Vs. amico Poeta

COMANDO STAZIONE CARABINIERI DI ZINGONIA
Il sottoscritto Pontiggia Lorenzo, nato a Erba provincia di Como il 27/02/41, domiciliato a Zingonia, Corso Asia 8 e residente a Albese (CO) viale Lombardia 37, essendo stato indetto un concorso per opere editate dall’Aprile 1988 all’Aprile 1989 dal Comune di Vailate (Cr), seconda edizione, “1989 premio Vailate”, di Poesia, Saggistica, con Orfeo d’oro, borsa di studio, e 14 milioni di premi, avente come giuria tecnica: Guido Bezzola, Giuliano Gramigna, Lorenzo Mondo, Alberico Sala, Giovanni Testori, con il patrocinio della Presidenza del Consiglio Ministri, del Ministro del Turismo e dello Spettacolo, del Ministero della Pubblica Istruzione, della Regione Lombardia, della Provincia di Cremona, l’Amministrazione dell’omonimo comune della Gera d’Adda (Allegato Nr.1), si è iscritto il 7/4/1989 per la sezione Poesia con il libro : “ PENSIERO CRISTIANO “ Lorenzo, edito Luglio 1988 (allegato Nr.2).
In occasione della proclamazione dei vincitori del medesimo invitato dal Sindaco di Vailate, il 03/06/1989 alle ore 17.00 ( Allegato Nr.3 ), riscontravo i seguenti fatti: la mia richiesta ( prima della premiazione ) di poter visionare l’opera premiata, richiesta fatta sia a un organizzatore e poi al sindaco, richiesta sostenuta da reverendo Don Ettore Macchi e da Cecchinelli Maestro Emilio (ex sindaco ), fu elusa. Inoltre si avvicinò il Maggiore Andrea Pavone della Benemerita, comandante della Tenenza di Crema ed lo ragguagliai sulla mia richiesta, Lui mi garantì che dopo la proclamazione dei vincitori, avrei avuto la possibilità di prendere parola.
Nella giuria mancava, Giovanni Testori, dichiarato assente ingiustificato. Vennero chiamati i vari vincitori, ma un acquazzone ci fece spostare dal giardino all’aperto in un salone contiguo.
Vedendo il signor Silvio Ramat vincitore del premio di poesia di L. 4 milioni, mi avvicinai a Lui. Gli chiesi di mostrarmi il suo libro vincente e invece di essere felicitato dalla richiesta se lo strinse al petto.
Gli domandai di leggermi delle poesie o delle strofe, e Lui mi guardò come se avesse paura.
Ai presenti non sfuggi la mia richiesta fatta al vincitore del libro di poesie e si creò un silenzio d’attesa.
L’anfitrione della premiazione il Sig. Alberico Sala riprese in mano la situazione facendomi capire che poi sarei stato accontentato. Si riprese; Sala, passò il microfono a Vittorio Franchini, il quale illustrò i meriti del vincente” la sezione cantautori Fabrizio De Andrè “
Ripreso il microfono, l’Alberico Sala lesse la motivazione del premiato del libro di poesia ( vedi allegato Nr4 ).
Al termine, notando che nessuno s’apprestava a declamare poesie del vincitore e che la premiazione sarebbe finita così, salvo i pasticcini, mi feci avanti; l’Alberico mi offri la mano ma non il microfono e disattese le mie richieste di esplicitazione del criterio di valutazione. Alle mie rimostranze più che naturali e civili fui fatto allontanare forzatamente
mediante i Carabinieri nonostante il Maggiore m’avesse garantito il diritto di parola. Mi allontanai, applaudito dai presenti a cui testimoniavo il senso delle mie proteste.
Tutto ciò mi ha reso evidente la non oggettività della scelta vincente, poiché soggiacente è stato prediligere il loro collega di lavoro e amico Silvio Marat: vedi Corsera 02/04/1989 e del 07/06/1989 (Allegato Nr.5 e 6 ).
All’interno di questa constatazione porgo DENUNCIA di non OBBIETTIVITA’ nella valutazione del libro “ Una fonte “ edito da Crocetti, vincitore del premio Vailate seconda edizione premio di L. 4 milioni , di NEPOTISMO LETTERARIO nei riguardi dell’autore del libro menzionato, DI MANCANZA DI RISPETTO verso uno degli iscritti che chiedeva soltanto delucidazioni. Chiedo che sia notificato l’atto di DENUNCIA non solo alla Giuria ma per concomitanza anche all’Ente, che avendo bandito il concorso non ha garantito l’oggettività dello stesso e la sua Democraticità.
Pregiatissimo Sig. Giudice, a suffragare la mia denuncia, mi avvalgo di personaggi della cultura, che denunciano e nello stesso tempo auspicano maggior obbiettività nei concorsi, ed una rivalutazione dei valori culturali per risollevare la cultura Italiana che è in caduta libera(vedi Allegati Nr.7 e 8 ).
Propongo anche in nome dei partecipanti che se Lei Sig. Giudice dovesse ritenere fondata la mia denuncia, i 4 milioni siano devoluti ad una casa per anziani indigenti.
In tutto ciò mi creda Sig. Giudice, è lungi da me la gelosia nel non essere stato prescelto ma ciò lo faccio perché amo la Poesia!
Insieme agli allegati N. 1/2/3/4/5/6/7/8, includo libro premiato “Una fonte” di Silvio Ramat e il “Pensiero Cristiano” del sottoscritto.
Con osservanza, Lorenzo Pontiggia.
Zingonia, il 20/07/1989
Dopo questa esperienza i lettori son tutti "citrulli"?, o questi pseudo poeti, scrittori, politici... hanno solo santi in “paradiso”?
Io son sempre stato un "Uomo LIBERO" al servizio del Popolo e lo continuo nel dire la Verità in ciò che scrivo, PAGANDO DI PERSONA, MA FELICE DI VIVERE CAMMINANDO A TESTA ALTA, Oggi, mi sento in grado di dimostrare al "mondo umano" con la RIFLENTE non sono ne matto ne folle, sono un Saggio che arriva dopo i quattro Saggi o Filosofi: ESIODO, SOCRATE, ARISTOTELE, VOLTAIRE - L'ILLUMINISMO – Questa affermazione ci sta essendo la RIFLENTE Riflessione-Mente o Sesto Senso, base naturale al servizio della STORIA UMANA (UMANITÀ).
Non obbligo nessuno a crederci... Vi do un consiglio d'amico cercate di capire la RIFLENTE e usatela, cambierà la visione della Vs. VITA...Un Amico Sincero... Lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 01/08/2015 :  04:27:36  Rispondi allegando il testo
LA POESIA NON È POLEMICA

È DONO D'AMORE, DI PACE, DI VERITÀ
CHE SI EVOLVE FRATERNAMENTE

NEL VIVERE QUOTIDIANO
NON SOLO NELL'AMBIENTE

IN CUI SI VIVE PER UN FUTURO
MIGLIORE ALLA PROGENIE...

IL POETA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 01/08/2015 :  10:54:34  Rispondi allegando il testo
TUTTO VIVE

DALL'UNIVERSO.
AL VENTRE DELLA TERRA

SBOCCIA LA STORIA 'UMANA',
IN RIFLENTE: POESIA...

IL POETA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 02/08/2015 :  20:05:39  Rispondi allegando il testo
INTUIZIONE POETICA

LO SCRIVERE SOLO VERITÀ
FOLGORE A CIEL SERENO
SAETTE D'AMOR SOCIALE

RAGGI D'ORATI DI LUNA
RINFRANGENTI NEL SOLE
NELLE NUDE VERITÀ

DI UN MONDO NUOVO,
SPERANZA UMANA!
INTUIZIONE POETICA

IL POETA MARYLORY
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 04/08/2015 :  09:06:23  Rispondi allegando il testo
IL TEATRO

OGNUNO DI NOI È ATTORE,
OGNI GIORNO PAROLE COLORATE:
STORIE INVENTATE, FURBE
DIVERTENTI DA PISCIARSI
ADDOSSO SU NOI STESSI...

POESIE D'OGNI GENERE
DOVE C'È SEMPRE “AMORE”,
CONSOLANTE O ACIDEZZA...
LA COLPA È SOLO NOSTRA:
LA RIFLENTE È LA PANACEA...
.
IL POETA MARYLORY
Vai ad inizio pagina
Pagina di 95 Discussione precedente Discussione Discussione successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Forum Bulgaria-Italia © 2000-2020 Bulgaria-Italia Vai ad inizio pagina
 Modded By: Image Forums 2001 This page was generated in 0,08 seconds. Snitz Forums 2000


Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo