Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
Italiano Benvenuti nel forum: è a vostra disposizione per porre delle domande, raccontare storie, scambiare opinioni sulla Bulgaria e i suoi rapporti con l'Italia, conoscere nuovi amici...  Informazioni e regolamento del Forum Bulgaro Добре дошли в форума! Той е на ваше разположение за вапроси, мнения, срещи с нови приятели, така както и за запознаване на обикновения италианец с България... Информация и правилник за Форума
 Club | Utenti | A-Z | Cerca | Statistiche | Il tuo profilo | Incontri | Annunci | Forum 
Nome utente:
Password:
Selezione lingua
Salva la password     Hai dimenticato la Password?

Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Forum in lingua italiana
 Cultura
 Lore 2
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione precedente Discussione Discussione successiva
Pagina di 95

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 28/06/2015 :  08:59:35  Rispondi allegando il testo
L'ARTE DELL'AMORE

L'AMORE DI MAMMA
È SEMPRE IN NOI...

L'AMORE DI MARY
INCONTRATA 29-6-61,

BRILLA NELL'INFINITA
ETERNA RIFLENTE: 28-6-15

LORENZO PONTIGGIA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 28/06/2015 :  12:43:17  Rispondi allegando il testo
LA SCALA DEL SAPERE

DIVENIRE IN RIFLENTE:
<TUTTO A TUTTI>, SINTESI
“PANSOFIA” A.COMENIO (1592-1670).

NEL DONO DI COPIOSI FRUTTI
OLIATI IN ARMONIA DI SAPIENZA
NELL'EVOLVERSI IN VIRTÙ:

GNOSEOLOGIA, CONOSCENZA
UMANA, MENTE APERTA
INFINITA IN CORPO SANO...

LORENZO PONTIGGIA
il POETA MaryLory
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 28/06/2015 :  17:06:05  Rispondi allegando il testo
VIVERE LA VITA

MENTE SANA CORPO VIVO,
LA RIFLENTE SESTO SENSO,

SINERGIA INTUITIVA,
CULTURA DELLA MENTE,

FUTURO UMANO:
ARTE, CIVILTÀ SOCIALE...

LORENZO PONTIGGIA
IL POETA MARYLORY
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 29/06/2015 :  10:38:14  Rispondi allegando il testo
IVAN TRESOLDI:
Con la Riflente si sconfiggono le malattie?

Rispondo:
L'uomo nel concepimento ha in dotazione la RIFLENTE, SESTO SENSO, oltre il DNA.
L'evoluzione della specie Umana, nei millenni di Storia è sempre stata 'imperfetta', la forza bruta e la furbizia imponeva la “legge” del più forte.
Le conquiste Sociali in nome della DEMOCRAZIA, ancora Oggi non sono per il Popolo, ma in apparenza per chi raggiunge il Potere, poi se ne frega del Prossimo non “vicino”, così tutto cambia per non cambiare, e il vivere è vivere sempre da insoddisfatti...
Rispondo alla domanda:
Il disfacimento corporeo viene accelerato iniziando dallo squilibrio mentale ricco di alibi: invidia, gelosia, povertà, mal nutrizione, droghe d'ogni genere, pretese non esaudite, mancanza di adattarsi all'ambiente in cui si vive, pretesa di 'avere senza essere', guardando gli altri senza conoscersi ecc.
Non usando la RIFLENTE o SESTO SENSO, l'Uomo, apparentemente il RE dei TRE Regni Animale, Vegetale e Minerale, sarà sempre mai contento essendo teso all'arrivismo e consumismo sfrenato...
L'esempio più palese le malattie aumentano, le medicine fanno i miracoli ma per chi le produce, e così tutta la FILIERA, la paga Pantalone...
Usando la RIFLENTE, Ognuno almeno tenta di CONOSCERSI, nel trovare in Se Stesso a piano piano la Fiducia, adeguandosi all'ambiente, nell'affrontare i problemi del quotidiano, senza partire già sconfitti, ma credendo nel possibile di riuscirci mettendoci tutta la volontà che si possiede, credendo nella RIFLENTE, ed è già MIRACOLO...
Questa è la “Panacea” che fa star bene, non il placebo e di riflesso le medicine che arricchiscono la Casta...
RICORDIAMOCI CHE TUTTO È IN NOI e che il SOLE o la LUNA insieme non si possono AVERE...
Aggiungo un Buon accontentarsi è Felicità, ricchezza inestimabile nella perpetua STORIA, dove:
< NULLA SI DISPERDE, TUTTO SI TRASFORMA E SI RICREA = BIOS > ARISTOTELE.

LORENZO PONTIGGIA IL POETA MARYLORY
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 29/06/2015 :  23:31:48  Rispondi allegando il testo
LA GRECIA AL VOTO...
ESIODO VIII-VII a. C. fu il primo scrittore e Filosofo dell'Umanità, da cui nasce la Poesia Pastorale e Bucolica delle Nove Muse: TEOGONIA ( il primo dei due libri rimasti, gli altri son stati bruciati? ).
ESIODO è maestro di SAPIENZA “DIDASCALICA” che nella prassi è Politica Democratica = sintesi di Vita basata sul BUONSENSO....
ESIODO si fa maestro di sapienza, poeta vate, ponendo le basi alla cultura Occidentale con il libro: “ I GIORNI E LE OPERE”: -Non nutro più alcuna speranza per il futuro del nostro popolo, se deve dipendere dalla gioventù superficiale d'oggi, perché questa gioventù è senza dubbio insopportabile, irriguardosa e saputa. Quando ero ancora giovane mi sono state insegnate le buone maniere ed il rispetto per i genitori: la gioventù d'oggi invece vuol sempre dire la sua ed è sfacciata da far orecchie da mercante, usando solo la pseudo riflente o riflessione speculativa, da non ammettere che la filosofia è la base della vera Politica Democratica...
ESIODO è consapevole che in noi c'è Caino... il suo discorso è basato sul sconfiggere il “male” che c'è nell'aria, così son rimasti del suo scrivere solo due libri... Questo pezzo introduttivo è tratto dal mio 18 libro dal titolo:

POEFILOPOLI

Amici per diventar Poeta
ci si sveste di colori e ideologie,
da passar per folli...

Si usa introspettivaménte
la RIFLENTE Creativa,
d'arrivare alla Filosofia,

per deliberare leggi atte
a risolvere i problemi Socio
Politici AMANDO il Prossimo!

Negli anni 54/55 da “Scout” prendevo firme per l'Europa Unita.
LA DEMOCRAZIA è basata sulla volontà della maggioranza del POPOLO.
Dopo la morte di Alcide De Gasperi, Aldo MORO, Vittorio Bachelet...la democrazia in Italia era in mano alla B. D'Italia e al suo entourage... Così il trio Prodi, D'Alema, Casini..., svendettero la lira per creare l'Euro, in compenso misero mister “MORTADELLA” a PRESIDENTE EUROPEO...
Tutto questo senza fare un REFERENDUM a scapito della DEMOCRAZIA che ci costò una lotta “Fratricida”, senza interpellare il POPOLO!
Tutti ci lamentammo del 50%, colpo improvviso di svalutazione a danno della lira...
Iniziò uno strisciante debito Pubblico, saltarono diversi Governi pagliaccio, manipolati da personaggi che della POLITICA non era il loro fine, ma il paravento per fare i propri interessi, così ancor oggi si balla la “tarantella”...

Un evviva alla Grecia: Madre e Padre della Nascita della DEMOCRAZIA (PERICLE V. IV a. C....).
La DEMOCRAZIA è il POPOLO CHE DECIDE...
Perché non prendiamo esempio dalla Svizzera sui Referendum, costano poco e risolvono i dilemmi: ESSERE NON ESSERE, FARE NON FARE, DENTRO O FUORI...

In privato da tempo esprimevo il malumore degli Italiani per il danno o tracollo che ha subito il nostro mille lire diventato cinquecento lire...
I Politichesi si riempivano la bocca con la mortadella al servizio degli “italioti”, e chi era sollecitato a dare una spiegazione, rispondeva che in breve tempo avremmo guadagnato...
Intanto il proverbio: < Campa cavallo che l'erba cresce...>, è sempre di moda, e chi comanda continua a lucrare o “rubare”...
Il povero italiano pantalone, se può lavora per campare e ragliare, anche se l'asino è più intelligente del cavallo, il quale continua a mangiare, mangiare sfruttando l'ignoranza con la speranza di non essere beccato con le mani nella marmellata, da creare leggi a persona per salvarsi il cu...
ITALIA BELLA, ITALIA MIA, Pensa ai figli dei figli...

il POETA Lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 30/06/2015 :  08:05:48  Rispondi allegando il testo
LA CREMA DELL'AMORE

È SPAZIANTE, RINGIOVANISCE,
IN RIFLENTE CADON LE PAURE,
LA PARTERCIPAZIONE È AMORE...

SORRIDE IL SOLE,
LA LUNA FA L'OCCHIOLINO
E IL GIORNO NON È BUIO...

IL POETA MARYLORY
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 30/06/2015 :  12:10:05  Rispondi allegando il testo
IL TERZINO VOLANTE

INTUITIVO, VIGILE, GENEROSO
COORDINATORE DEL GIOCO AZZURRO
IN RIFLENTE, ALLO SPONTANEO GRIDO
D'AMORE DI OCRAM ALL'UMANITÀ...

GRAZIE DELLA VISITA ILLEDRAT

IL POETA MARYLORY
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 01/07/2015 :  14:20:54  Rispondi allegando il testo
LA LIRA L'EURO

Dopo la guerra sudore...
Anni 60 la Lira conquista l'Europa,
il franco Svizzero valeva 150 lire,
il Marco 130... l'Italia è il traino...

Poi Andreotti e i suoi uomini...
La guerra del Kipur fa schizzare
il Petrolio alle stelle da farci cadere
nelle stalle...

Moro e gli uomini di buona volontà
sono eliminati o emarginati...
Arriva la C.A.F., ci spenna...
La gente si ribella...

L'amico scappa, BERLUSCA nudo,
lo rincorre chiede consiglio per salvarsi...
Il marpione gli consiglia: < Buttati in Politica
e sistema anche i miei figli...>.

Il Marco brilla sull'Europa,
la Lira balla la tarantella...
WUALL STREIT accetta
che nasca l'Euro, Londra no...!

Agli Italiani l'Euro è la “panacea”...
Prodi, Presidente, una garanzia,
un pacioccone che sorride sempre,
ma non ne azzecca...: è umano sbagliare.

In nome della “ DEMOCRAZIA”:
Pantalone è uno schiavo moderno,
nulla perde; Storia d' Ieri, di oggi,
e non auguro che sia di domani...

Il Poeta Lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 02/07/2015 :  08:13:53  Rispondi allegando il testo
IL RITO DELL'AMORE

CORRONO GLI ANNI:
IL PURO ARDORE
DELL'ARCOBALENO

È SEMPRE GIOVANE
ALL'ARMONIA D'AMORE,
AL GIOCO DI BIMBI...

IL BELLO DEL VIVERE
IN RIFLENTE L'ATTIMO
DELL'ETERNA GIOVENTÙ...

IL POETA MARYLORY
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 02/07/2015 :  15:30:48  Rispondi allegando il testo
Il tempo universale è eterno, ma a parer mio la morte dei singoli esiste ed è terribile (per certi il trapasso puo' essere molto, molto doloroso), anche se la vita del mondo certamente continua ... Buona giornata anche a te Lorenzo Cristina. Rispondo: Cara Cristina,
TUTTO E' ENERGIA... sia il Minerale, Vegetale e Animale e anche l'Uomo che possiede la RIFLENTE, IL SESTO SENSO... Questo è il BELLO DEL VIVERE: LA VERA DEMOCRAZIA... EVVIVA, LA VITA E' BELLISSIMA... Ciao Lorenzo Pontiggia

Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 05/07/2015 :  10:26:39  Rispondi allegando il testo
DEI DELITTI E DELLE PENE – CESARE BECCARIA – BUR

Cesare Bonesana, marchese di Beccaria, Milano 15 marzo 1738- 28 novembre 1794.

Ciascun uomo ha il suo punto di vista, ciascun uomo in differenti tempi ne ha un diverso.
Lo spirito della legge sarebbe il risultato di una buona o cattiva logica di un giudice: <... di una cattiva o buona digestione, dalle sue passione o interesse, o degli umori fluttuanti... >.-
Così gli stessi delitti, dallo stesso tribunale hanno varianti interpretative...
La credibilità di un testimonio deve sminuirsi a proporzione dell'odio, o della amicizia, o strette relazioni col reo ( principio della legittima suspicione). Più di un testimone è necessario. La credibilità di un testimone diviene minore, quando più cresce l'atrocità di un delitto: < È l'antica formula del diritto romano” in dubio pro reo”, nel dubbio sii a vantaggio dell'imputato ( moderna “assoluzione per insufficienza di prove”.

Chi può difendersi dalla calunnia, quando ella è armata dal più forte scudo della tirannia...-

Il segreto di Stalin: sapendo che c'era un traditore, eliminava tutto il gruppo!

- Il Beccaria è contro la denunzia anonima, qualunque forma essa possa assumere: < Al calunniatore dare la pena che toccherebbe all'accusato.> -

- È meglio prevenire i delitti che punirli. Questo è il fine principale d'ogni buona legislazione, arte di condurre gli uomini al massimo della felicità, o al minimo d'infelicità...

Volete prevenire i delitti? Fate che le Leggi sian chiare, semplici e che tutta la forza della Nazione sia condensata a difenderle, e nessuna parte di essa sia impiegata a distruggerle.
Fate che le leggi favoriscono meno le classi degli uomini, che gli uomini stessi.
Fate che gli uomini le temano, e temano esse sole.
Volete prevenire i delitti? Fate che i lumi o RIFLENTE accompagnino la Libertà... -

La RIFLENTE allontana la cieca ignoranza che toglie la gioia alla Vita...

L'Insegnamento di CESARE BECCARIA appartiene alla STORIA.

Lorenzo Pontiggia il Poeta MaryLory
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 05/07/2015 :  18:28:07  Rispondi allegando il testo
LA SCOSSA

QUANDO T'AVVICINI
E MI SFIORI,
SUSSULTO
IN BRIVIDI BLU...

IL POETA MARYLORY
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 06/07/2015 :  09:14:00  Rispondi allegando il testo
CASTELMARTE giovedì 2 luglio, alle 21,

“Parole e suoni al tramonto” organizzata dalla biblioteca comunale.
Conferenza sulla storia della canzone d’autore ”Una vita in 10 canzoni” incontro con Claudio Buja, direttore generale della Universal Music Publishing Ricordi...

Sinceramente son state due ore per me interessantissime.
Mi son rivisto trentenne dopo aver superato brillantemente a Milano presso la S.I.A.I. l'esame di Paroliere per canzoni, 1970 (l'esame era di scegliere tra due titoli, per non sbagliare le composi tutte e due in pochi minuti).
Nel giro di una settimana fui chiamato in Liguria dallo Studio MUSICALE DAMELE...

Andai con la mia cara moglie Mary che ho sempre in RIFLENTE.

Lo Studio si presentava al meglio, era in fermento... Il signor Damele, prospetta che potrei presentare da paroliere una mia canzone, col gruppo “ Le piccole Volpi”, aggiungendo la possibilità d'arrivare in semifinale, però il tutto costava soldi...
Da onesto e spontaneo commerciante rifiutai, gli feci notare che avrei lasciato volentieri allo studio musicale i proventi SIAI o altro, ma se per essere dovevo pagare NO!
Vado in giro a Testa Alta e quando parlo lascio il segno di VERITÀ e AMORE...

Lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 06/07/2015 :  09:43:50  Rispondi allegando il testo
LA RIFLENTE

LUCE CHE ILLUMINA
LA MENTE = INFINITE IDEE =
MIGLIORIE SOCIALI =
GIUSTIZIA...

OGNUNO SERVE ALL'ALTRO =
VIVERE IN ARMONIA
CON SE STESSO E IL CREATO =
MIRACOLO UMANO...

Lorenzo Pontiggia il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 06/07/2015 :  16:41:15  Rispondi allegando il testo
SENILITÀ – ITALO SVEVO – BOMPIANI

Un libro tosto sul comportamento umano sull'innamoramento e non solo.

JAMES JOYCE, spese parole per l'abilità di Italo Svevo nel mettere a fuoco il comportamento dell'innamoramento nel “campus” dell'uomo e donna...

- Subito, con le prime parole che le rivolse, volle avvisarla che non intendeva compromettersi in una relazione troppo seria... A trentacinque anni si ritrovava nell'anima la brama insoddisfatta di piaceri e di amori...
S'imbatté in lei a mezzodì, nel Corso... quando si poggiò al suo braccio, a lui parve gli si desse tutta. Fece vedere la sua bocca purissima, le gengive rosse, i denti solidi e bianchi, uno scrigno di pietre preziose legate e distribuite da un artefice, la salute.
Egli non rise e baciò la bocca che gli era offerta....-

Buona lettura sotto l'ombrellone d'estate...

Lorenzo Pontiggia il Poeta MaryLory
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 07/07/2015 :  09:28:17  Rispondi allegando il testo
STORIA ETERNA

LA RIFLENTE È LA BASE
DELL'APPRENDERE,
CAPIRE E AGIRE DEL
DIVENIRE UMANO.
INIZIA NEL GREMBO

DI MADRE AMPLIANDOSI
OLTRE L' ULTIMO RESPIRO.
STORIA ETERNA
DI CUI TUTTI VOLENTI O
NOLENTI SIAM PARTECIPI...

Lorenzo Pontiggia il Poeta MaryLory
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 08/07/2015 :  06:31:49  Rispondi allegando il testo
GUY De MAUPASSANT – RACCONTI - Fabbri editori -
Un libro veloce da leggere suddiviso in racconti Bianchi: 3, Neri 12 e sulla Pazzia 5

- Era un giovanottino che pensava su ogni cosa... Educato religiosamente, diventò meno credente da quando la Repubblica tende a separare, la Chiesa dallo Stato... -

- Presso la strada coperta dai vecchi tigli tagliati a volta, la Navette scorreva nel suo letto tortuoso, fra due schiere di salici. Il gluglu dei risucchi, dei balzi sulle rocce, delle rapide svolte della corrente , sgranava lungo tutta la passeggiata una dolce canzone d'acqua e una frescura di aria umida. -

- Eravamo arrivati in cima alla collina, il dottore si voltò e mi disse: “ Guarda Riom da quassù”. La città, scura, aveva l'aspetto delle vecchie città... -

- “Che libro è?” “ È un esemplare del mio maestro Schopenhauer, con note di suo pugno... E i versi di Musset brillarono nella mia memoria:
Dormi contento Voltaire, e il tuo orrido sorriso svolazza ancora su le tue scarne ossa? -

- Ebbene, io , appartengo alla vecchia generazione, che ama credere... ingenua, abituata a non capire, a non indagare, a non sapere, abituata a non capire, e pronta a respingere la pura e chiara verità non usando la “RIFLENTE”! -

Lorenzo Pontiggia il Poeta MaryLory
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 11/07/2015 :  09:08:54  Rispondi allegando il testo
E se sei di Erba …
L'altro giorno ho risposto che se Albese è “Viva” lo si deve al Sindaco...
Caro Filippo il tuo operato non avrà scoperto “l'America”, ma sei stato sempre presente, anche se il partito che rappresentavi era “fatiscente”. Ciò che affermi, conoscendoti ci credo, perché hai sempre usato la RIFLENTE, incominciando da quando eravamo Scout...
Dopo di te c'è stato un grigiore assoluto, gente impreparata, quindi piena di sé...

Mi sovviene l'Ingegnere Anselmo Gaffuri Vice Sindaco, quando si ritirò, vedendomi mi disse: < Lorenzo ti auguro che diventi Sindaco >, lo guardai sorridendo dicendogli: se ci fosse la guerra, e nessuno si fa avanti, responsabilmente mi farei Avanti... Rispose: < Capisco, ma ti voglio spiegare il motivo di ciò che ho detto: quando tu parlavi in Consiglio Comunale, io e gli altri facevamo finta di non ascoltarti, ritornando a casa, prima d'addormentarmi rivedevo i tuoi punti di vista ed avevi ragione. Il giorno dopo ciò che potevo fare, mettevo in pratica il tuo discorso >.
GRAZIE INGEGNERE ANSELMO GAFFURI d'avermi dato la più alta Riconoscenza del mio operare per la mia Città natale: ERBA

Caro Filippo sii fiero del tuo operare se l'hai fatto disinteressatamente a vantaggio del Prossimo...
Ciao non solo da Amico Scout... Lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 11/07/2015 :  10:45:21  Rispondi allegando il testo
Alberto Gaffuri Troppo buono, Lorenzo Pontiggia: Albese con Cassano è viva (prendo in prestito uno slogan del passato) perchè molti albesini, a vario titolo, si danno da fare, ciascuno per il proprio obiettivo (e, a volte, congiuntamente) per renderlo accogliente, simpatico, perfino anche un pò rumoroso. Il Comune - che nella vita associativa e ricreativa non investe denaro, ma soltanto energie fisiche dei suoi amministratori - fa quello che dovrebbe fare qualsiasi municipio: creare le condizioni affinché chi ha voglia di fare possa farlo! se questo è un merito, me lo prendo con piacere e perfino un pizzico di orgoglio. #andiamoavanti così, con l'aspettativa che la generosità dei miei compaesani prosegua ancora!

Lorenzo Pontiggia La " TESTA" dove VIVE La RIFLENTE fa girare la "macchina Umana"... Buon Lavoro Alberto... lorenzo

Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 12/07/2015 :  17:19:37  Rispondi allegando il testo
LUCE DI VIOLENZA D'AMORE

IL BELLO DEL VIVERE
NON È 'VEGETARE',
MA ROMPERE L'ORDINARIO
ESISTERE USANDO
IL SESTOSENSO O RIFLENTE:
LUCE DI VIOLENZA D'AMORE...

ABITUANDOCI NEL PROGREDIRE
A CREDERE IN NOI STESSI
SENZA VIOLENZA SOCIALE,
USANDO LA RIFLENTE,
AMORE DI MADRE NATURA:
FESTA DI PRIMAVERA UMANA...

PRINCIPIO DELL'ARMONIA
COSMICA SOCIALE DEL NOSTRO
DIVENIRE IN RIFLENTE:
CONTRAPPOSTO AL DISORDINE,
ALLA DISARMONIA, AL CAOS,
NON USANDO IL SESTO SENSO....

LORENZO PONTIGGIA
LUUSS DE VIULENSAA D'AMURR

Ul bell del Viiv
l'èè mingaa veegetàa,
ma rump l'urdinarii (mingaa l'urinari),
peer mingaa ees deluus vaa usaa
ul SESTSEENS uu RIFLEENT
luuss dee viulensaa d'AMURR...

Abituass aa prugredee
aa creed anuun stess,
sensaa viuleensaa sucial...
Neel usaa laa RIFLEENT,
AMURR dee MADEER natuura:
FESTAA GRAAND DE LA RUNDIIN...

ARMUNIAA del Cieel Suciaal
peer ul nostr been in RIFLEENT:
aal cuntrarii del disuurdin,deel caus
mingaa apenaa su la straada maa
nel nostr cervell che creaa malumuur invidiaa
peer mingaa usaa ul Seesteseens chee ghemm

LORENZO PONTIGGIA
Vai ad inizio pagina
Pagina di 95 Discussione precedente Discussione Discussione successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Forum Bulgaria-Italia © 2000-2020 Bulgaria-Italia Vai ad inizio pagina
 Modded By: Image Forums 2001 This page was generated in 0,11 seconds. Snitz Forums 2000


Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo