Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
Italiano Benvenuti nel forum: è a vostra disposizione per porre delle domande, raccontare storie, scambiare opinioni sulla Bulgaria e i suoi rapporti con l'Italia, conoscere nuovi amici...  Informazioni e regolamento del Forum Bulgaro Добре дошли в форума! Той е на ваше разположение за вапроси, мнения, срещи с нови приятели, така както и за запознаване на обикновения италианец с България... Информация и правилник за Форума
 Club | Utenti | A-Z | Cerca | Statistiche | Il tuo profilo | Incontri | Annunci | Forum 
Nome utente:
Password:
Selezione lingua
Salva la password     Hai dimenticato la Password?

Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Forum in lingua italiana
 Cultura
 Lore 2
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione precedente Discussione Discussione successiva
Pagina di 95

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 22/06/2013 :  20:45:15  Rispondi allegando il testo
LUIGI, ul Feree d'Albees

Un'amico,
nella sua semplicità
ama il prossimo...

Nell'essere burbero
amorevole con tutti
coglie i valori della Vita...

il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 23/06/2013 :  08:52:02  Rispondi allegando il testo
2P) LA POLITICA dovrebbe essere la Panacea, purtroppo ha per base la Tensione, “l'anima” falsa di se stessa!



L'analisi evidenzia i falliti tentativi a causa dell'ingordigia della macchina uomo che non usando la Riflente paradossalmente accetta d'essere infelice, d'accontentarsi di non sentirsi mai solo da crearsi la compagnia della Realpolitik demagogica che va di moda da non sentirsi fallito né vincente.

Con la falsa speranza che dovrà cambiere la musica.



Giovanni Sartori ha scritto: < Sono 25 secoli che tentiamo di applicare alla Polis dei “programmi filosofici”: da Socrate (Platone) a Marx.

Regolarmente, sistematicamente, la conversione della filosofia in prassi fallisce: l'esito ha sempre tradito le intenzioni e clamorosamente smentito le previsioni. Dal che non consegue che una filosofia politica che fallisce nella sua traduzione operativa sia una filosofia sbagliata.

Anzi ritengo che il filosofo finisca di trasformare il mondo più di ogni altro! Lo trasforma indirettamente alla distanza, con l'Immanenza Utopica, idee che si realizzano, modificano il nostro modo di valutare e di interpretare il mondo, intervenendo subito, qui, ora. Un sapere applicabile = Immanenza Utopica è sapere come fare a trasformare il “mondo” che vaneggiava già Socrate!>

Saper interpretare la Filosofia Socratica si realizza l'Immanenza Utopica, e di riflesso la DEMOCRAZIA , insita nell'Uomo che guarda al futuro nella continuità della Progenie!



Socrate è il padre fondatore dell'etica morale, nella massima: < Sii virtuoso se vuoi esser felice >.

La frase di Socrate: “sapere di non sapere” è la base del dialogo per conoscere nel conoscersi, da condurre gli interlocutori alla curiosità di sapere, di capire e di realizzarsi in Armonia col Popolo, Musica, e non presumere di possedere una sapienza o conoscenza di tecnica di arti manuali,che non si ha! Meglio avere coscienza della propria ignoranza (che si ignora), che essere ignoranti senza averne coscienza!

Socrate, educa educandosi nel sentirsi chiamato a rinnovare la coscienza morale dei suoi cittadini, in virtù della Riflente nel conoscersi. Egli è animato di Luce di Verità, attraverso un costante colloquio da far scaturire l'Universale legge del Giusto e del Bene o legge dell'Umanità, Musica Universale!

Usando la Riflente, non demolì, ma rinnovò la Fede nell'agire, nell'essere uomini di coscienza, essendo, nell'umiltà apostolo d'AMORE Sociale!

La sapienza di Socrate nasce nell'aver notato la mancanza di ricerca interiore della verità morale assente nella cultura dei suoi tempi, da rifiutarla, rinnovandola di valori, di giustizia, di virtù, del bello e buono e soprattutto attraverso la padronanza della verità della propria autocoscienza...

La morte di Socrate è un insegnamento Etico Morale, ancora oggi attuale, egli pose la sua vita al servizio della Democrazia del Popolo con AMORE, e dello Stato e di una buona amministrazione della REPUBBLICA DEMOCRATICA...

Ogni pietra, ogni cittadino ha la sua funzione nel realizzare la costruzione di uno Stato sferico, dove ognuno apporta il meglio in armonia con Tutti.

La prassi della Filosofia è la Politica, la sintesi è Poesia (PoeFiloPoli), e Tutti siam chiamati a dare il meglio perché l'uomo nasce Poeta, Filosofo e Politico; ed è nell'essere vaso comunicante, linfa vitale che si realizza e prospera a vantaggio di Tutti, senza distinzione, da sviluppare: LA DEMOCRAZIA, l'Immanenza Utopica...

Platone, apprese dal MAESTRO SOCRATE, che la prassi della FILOSOFIA è la DEMOCRAZIA POLITICA, da cui nasce la Repubblica ( l'amministrazione dello Stato ). Lo Stato è un territorio delimitato da confini in cui vivono le “genti” governate da un apparato sovrano: il Popolo! Il Popolo è l'insieme di Tutti i cittadini liberi in un legame di rispetto per cui “uno vale uno” e la legge è uguale per Tutti!

Il vero Filosofo Politico è colui che usa la Riflente per incorrere in meno errori possibili, e in presenza di problemi li risolve spiegandoli alla Luce del Sole...

QUANDO QUALCUNO

CREDE ALLE NOSTRE PAROLE

ALLA NOSTRA RESPONSABILITÀ

NOI CHE CI DEFINIAMO UOMINI

NON DOBBIAMO DELUDERLO...







Lorenzo Pontiggia






Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 23/06/2013 :  16:03:51  Rispondi allegando il testo
FRANCESCO I



Andate controcorrente

nell'essere voi stessi

presenza viva in Società...





Usate la Riflente

Guida Luce PACE

all'AMORE Fraterno...





Ognuno è Croce vivente

biografia in Progenie

Testimone di continuità...





L'Ordine Primario

è sorridere allo Spirito

della Poesia d'AMORE Sociale...





Lorenzo Pontiggia

Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 24/06/2013 :  22:48:45  Rispondi allegando il testo
L'ITALIA s'è desta!



Questo pomeriggio l'Italia
ha dimostrato di essere VIVA...



Viva l'Italia, nel segno di oggi:
il Vate vede la riscossa

senza spargimento di sangue
ma di AMORE SOCIALE,



dove ognuno è uguale all'altro
nel darsi una mano da lasciar la crisi



creata dagli affaristi politichesi
irresponsabili, inguardabili



che avallavano il bunga bunga
ridendo senza vergogna dell'Italia che lavora...





Lorenzo Pontiggia
il Poeta marylory
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 25/06/2013 :  12:40:21  Rispondi allegando il testo
3 P) LA POLITICA dovrebbe essere la Panacea, purtroppo ha per base la Tensione, “l'anima” falsa di se stessa!

Negli ultimi cento anni si son formate le Nazioni guida che per la loro ampiezza e ricchezza di territorio e storia, usando le ideologie del Liberalismo e Marxismo, hanno agito da Casta, teorizzando conoscenza e prassi a loro piacimento, così d'aver in pugno il popolo in nome della “democrazia” per sfruttarlo e piegarlo al loro volere!
Per mancanza di Riflente la supremazia impera sempre dalla parte di chi ha soldi: tra la campagna e la città, cioè tra popoli non industrializzati e popoli industrializzati, d'affermare che la “guerra”è sempre presente non solo per la fame, ma per l'arrivismo di chi ha il potere!
Le tre Nazioni ricche per il prodotto nazionale lordo, americano, russo e cinese, hanno anche il potere militare (l'Italia è un vaso di coccio che fa tirar la cinghia ai cittadini per sentirsi un nano grande).
L'ONU è diventato un semplice organo di registrazioni di avvenimenti internazionali.
Già nel 1954, vestito da scout in quel di Erba con un banchetto raccoglievo le firme per l'Europa Unita, il cui fine era che l'Unione Europea, fosse promossa al rango di Quarta potenza...
- Harry TRUMAN, 33 Presidente degli Stati Uniti: < Credo che la politica degli Stati Uniti debba essere di assistere i popoli liberi che lottano contro i tentativi di sopraffazione a opera di minoranze armate o di pressione esterne>.- Il trio Cino-russo-americano è sempre pronto ad intervenire nel continente asiatico, per neutralizzare ogni forma di affermazione.
La Globalizzazione sta portando non solo l'Italia nella terza ruota...

Lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 25/06/2013 :  19:13:27  Rispondi allegando il testo
ETERNITÀ Umana


Son nato così,
felice di Vivere...

Sulla via esperienze,
ricchezze inimmaginabili...

Ho dato senza fatica
sorridendo al futuro...

Nella Sincerità c'è l'Onestà,
“IL TEMPO NELL'ARTE”!
                           
Lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 26/06/2013 :  05:18:03  Rispondi allegando il testo
RIFLENTE (Neologismo)

Riflessione-Mente/ Dono della Progenie,

Sesto Senso Umano,
conoscenze trasmissibili

al divenire del Tutto...
I sapientoni o parolesi

credendosi intelligenti
non usano e i figli pagano!

Lorenzo Pontiggia
il Poeta marylory
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 26/06/2013 :  15:34:40  Rispondi allegando il testo
Una persona e libera quando usa la RIFLENTE, trova se stesso ed è auto sufficiente, sa organizzarsi ed è disponibile ad ogni lavoro, il suo psico equilibrio è benessere e gioia e ad ogni alba trova felicità nel verificarsi al dialogo quotidiano con se stesso, con gli internauti e chi incontra nel fare maieutica, migliorando il tessuto sociale...

il nostro governo è politichese, fa pena, fa acqua da tutte le parti, non conosce la filosofia politica, ma sa schiavizzare il suo popolo? Imperterrito aumenta il debito pubblico, e le loro prebende che il popolo paga! Le misure o manovre son parole manovrate a loro piacere! Così aumenta il costo della vita e di tutta la filiera sociale. In questo modo il popolo è inerme, disarmato,timoroso, i recenti suicidi dimostrano il grado di tensione che ogni persona che non usa la Riflente: Riflessione-mente, non sapendo come fare si porta dentro! Lo Stato burocratico sostiene le banche, le quali affamano chi veramente ha bisogno da farlo fallire (morte tua vita mia).
Ciao marchese e chi legge... lorenzo
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 28/06/2013 :  14:37:33  Rispondi allegando il testo
Ester...



Ho letto con piacere le sue poesie che esprimono moti dell'animo sinceri e sentiti.
La poesia è innanzitutto verità con se stessi e col prossimo; è come diceva Montale, profumo di limoni alla portata di ricchi e poveri, è epifania che arriva inaspettata e viene colta dalle persone attente e sensibili.

La sua poesia non ha bisogno di correzioni, forse le suggerirei uno sforzo di maggior universalità nello stile, ridimensionando la forma di diario personale e scegliendo un'espressione più generale, meglio, universale, perché la poesia vera esprime il nostro vissuto, le nostre emozioni, ma tende fili capaci di accordare e legare in armonia tutta l'Umanità.


Mi sono permesso, non per plagio o saccenteria, ma per renderle omaggio di esprimere nel mio stile più asciutto e conciso le sue belle poesie.
Così... per confrontarci. Gliele invio volentieri e mi auguro sia cosa a lei gradita...



SICILIA



Terra di Sole, paesaggi, ulivi
e Cultura che fa Storia...



Il Mare azzurro
caldo invitante all'amplesso



e il cielo stellato
che grida al miracolo dell'AMOR...



Io donna del Nord
felice mi riconosco!





VELEGGIO



Da sirenella nel Sole nel vento
le gambe penzolan al rimembrar

i primi ricordi di gioventù.



Come allor l'argenteo mare

mi cullava da sentirmi leggera
protesa nel libero azzurro.



sognando di cavalcar un delfino,
libera, l'inizio di un sogno giocoso
di pace, quiete col resto del mondo...


LA GABBIA D'ORO



Serena, sorridente,nell'essere me stessa,
aiuto chi incontro nell'apparir una roccia!



Sono una donna come tante altre,
ricca d'incertezze, paure, di lacrime



mai mostrate, di parole mai dette
che avrei voluto sputar in faccia...



Le tengo nella mia gabbia d'oro e per
non cader in tentazione a mare la chiave...



Per fortuna c'è qualcuno che apprezza,
da farmi dire domani continuerò a sorrider al Sole!





Cordiali saluti, a sua disposizione.
Lorenzo Pontiggia

Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 28/06/2013 :  17:43:54  Rispondi allegando il testo
STEFANO BORGONOVO




Brillava nel firmamento del gioco

guidato dalla Riflente...




Il suo capolavoro è la Onlus

che vincerà la “Stronza” Sla!




Il suo Dono resterà

patrimonio all'Umanità.







Il Poeta lorenzo pontiggia

Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 29/06/2013 :  08:31:54  Rispondi allegando il testo
TEMO di essere ancora IO!

IO SONO IL CAPO:
QUELLO CHE SI ESPONE PER VOI!
QUELLO CHE PAGA!
QUELLO A CUI DOVETE UBBIDIENZA!
QUELLO CHE DECIDE!
QUELLO DA NON IMITARE!
QUELLO CHE TUTTI DEVONO VOTARE!
QUELLO CHE CREA IL NUOVO: FORZA ITALIA!

il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 29/06/2013 :  23:36:57  Rispondi allegando il testo
TUTTI SIAM BAMBINI

Fin dal grembo si apprende,
in casa e fuori, all'asilo, a scuola,
vizi e virtù e senso di sé,
nella percezione della singolarità...
Basta un buon genitore a dar equilibrio
ai figli lasciandoli liberi con la propria
Riflente nella sincerità per realizzarsi...

il Poeta lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 30/06/2013 :  10:16:03  Rispondi allegando il testo
MARGHERITA HACH
è volata fra le stelle di Tutti...

Donna dalle idee in Riflente
dava Luce a chi si connetteva...

Con la Scienza spiazza i pregiudizi,
apre porte infinite all'Umanità...

Non era atea, credeva nell'AMORE,
combattiva e saggia, degna erede di Ipazia...

Il Poeta
Lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 01/07/2013 :  20:21:52  Rispondi allegando il testo
L'ETERNA AMICIZIA

La Riflente è la base per essere amici
un dell'altro nella Storia della Progenie.
Chi comanda è teso all'avere,
alla spartizione dei poteri
creando disarmonia che abbruttisce
da non godere il fortunato passaggio
sul ventre di Madre, causa invidia,
emulazione, rancore, rivalità, gelosia,
brama da ignoranza...

Così l'amico se non è d'aiuto è un'ospite...

Spero in un mondo migliore per i figli dei figli.

Quando la progenie mi accoglierà nella Storia
di TUTTI, continuerò in buona compagnia
a soffiare il venticello dell'Amicizia,
Principio del Divenire Umano!

il Poeta lorenzo pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 02/07/2013 :  15:01:11  Rispondi allegando il testo
Miglio non credeva che fosse così ragliante il Bossi, invece era peggio di un bussolotto usato...

A Miglio detti fiducia, e persone vicine a lui, dissero che mi stimava.

Invece chi dice che ce la duro e da furbi han seguito la “volpe spelacchiata”, nell'essere me stesso non strinsi la mano né al capo né agli stallieri...











-Dal Giornale LA PROVINCIA di COMO: Umberto Bossi ieri sera alla festa della Lega a Cermenate è tornato ad attaccare Roberto Maroni. Il presidente-fondatore ha ribadito tutte le sue riserve su come il suo successore ha impostato la gestione del Carroccio.

’’La Lega l’ho fatta e non ho nessuna intenzione di distruggerla, una soluzione si trovera’’, ha voluto chiarire Bossi davanti a un centinaio di militanti. ’’Ma dobbiamo ascoltare bene la base’’ ha aggiunto, altrimenti ’’il partito va in malora’’ e del resto ’’i risultati elettorali sono quelli che sono’’. Questa volta, però, il Senatur ha trovato anche chi gli ha risposto direttamente, proprio davanti ai militanti: è stato Matteo Salvini, segretario della Lega Lombarda e vice segretario federale di Maroni, che era presente alla festa ed era seduto allo stesso tavolo dell’ex leader. ’’Te lo dico a nome di miglia di militanti - ha detto Salvini - il nemico è fuori, smettiamola di fare polemiche dentro e di martellarci le palle’’. A Bossi, Salvini ha riservato dei ringraziamenti perché quando aveva 17 anni, ha ’’fatto la tessera della Lega perché ho visto in tv lui che parlava di Nord’’. Ma adesso, ha concluso, bisogna guardare avanti e rimanere uniti, ’’il nemico non è Umberto Bossi ma non si chiama nemmeno Roberto Maroni. Il terzo Reich è a Bruxelles e non a Lozza o Gemonio e i militanti non meritano di aprire il giornale alla mattina e leggere delle nostre beghe interne’’. Bossi ha ascoltato l’intervento di Salvini seduto al tavolo fumando il sigaro e non ha replicato l’intervento del vice segretario della Lega, in molti passaggi più applaudito del suo. -



lorenzo pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 05/07/2013 :  19:16:43  Rispondi allegando il testo
L'INFINITO ATTIMO


LODE alla LUCE che dà il là al TUTTO!



Al UOMO la RIFLENTE:



LIBERTÀ di Realizzarsi

ieri, oggi, domani, sempre nella Progenie



da sorridere al rinnovarsi della Vita nel Dono ETERNO...



lorenzo pontiggia il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 07/07/2013 :  10:05:56  Rispondi allegando il testo
I SENTIMENTI

Nascono dalla Riflente,
si spandono tramite
la riflessione-mente
nell'infinita
Essenza Umana

il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 07/07/2013 :  16:08:21  Rispondi allegando il testo
Nascono dalla Riflente,
si spandono tramite
la riflessione-mente
nell'infinita
Essenza Umana
il Poeta

10:38
Anna Rantucci
NON SERVONO NESSUNE DELLE FRASI SONO GRAZIA
Oggi

16:02
Lorenzo Pontiggia
La Grazia è nell'Uomo vero... non nel dio prefabbricato dalla speculazione non solo dei fondamentalisti... ciao... lorenzo
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 10/07/2013 :  11:24:52  Rispondi allegando il testo
Slovacchia meglio di noi bocciati: ecco perché

Socrate: solo i preposti che possiedono competenze specifiche nei vari campi alla guida della Nazione e che mettono AMORE al servizio del Popolo possono raggiungere la DEMOCRAZIA, si possono chiamare politici, viceversa son solo politichesi che fanno danno al popolo in nome della democrazia.
lorenzo pontiggia il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 11/07/2013 :  13:19:35  Rispondi allegando il testo
Pietro D’Amico, aprile 2012 aveva scelto il suicidio assistito

L’autopsia rivela che Pietro D’Amico
non aveva quella incurabile patologia che gli era stata diagnosticata da alcuni medici che ritengo non conoscevano Ippocrate, base della Medicina!

Ho scritto queste due righe per moralizzare la classe medica...

lorenzo pontiggia il poeta marylory
Vai ad inizio pagina
Pagina di 95 Discussione precedente Discussione Discussione successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Forum Bulgaria-Italia © 2000-2020 Bulgaria-Italia Vai ad inizio pagina
 Modded By: Image Forums 2001 This page was generated in 0,09 seconds. Snitz Forums 2000


Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo