Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
Italiano Benvenuti nel forum: è a vostra disposizione per porre delle domande, raccontare storie, scambiare opinioni sulla Bulgaria e i suoi rapporti con l'Italia, conoscere nuovi amici...  Informazioni e regolamento del Forum Bulgaro Добре дошли в форума! Той е на ваше разположение за вапроси, мнения, срещи с нови приятели, така както и за запознаване на обикновения италианец с България... Информация и правилник за Форума
 Club | Utenti | A-Z | Cerca | Statistiche | Il tuo profilo | Incontri | Annunci | Forum 
Nome utente:
Password:
Selezione lingua
Salva la password     Hai dimenticato la Password?

Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Forum in lingua italiana
 Cultura
 Lore 2
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione precedente Discussione Discussione successiva
Pagina di 95

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 30/04/2015 :  20:11:25  Rispondi allegando il testo
LA RIFLENTE E LA PROGENIE

LA BASE DELLA SCIENZA:
IMMANENZA UTOPICA
DIVENIRE UMANO,

VOLONTÀ VITALE
OPEROSITÀ TESSUTO SOCIALE,
RECIPROCAMENTE ARMONIA,

INFINITA ONESTÀ,
GOVERNO UMANO DEMOCRAZIA:
QUADRO VIVO VISIONE QUIETA...

LA RIFLENTE E LA PROGENIE

LORENZO PONTIGGIA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 01/05/2015 :  10:54:01  Rispondi allegando il testo
1 MAGGIO 2015

I LAVORATORI AMANO
LA FESTA LAVORANDO
PER FAR BELLA FIGURA
NEL SOCIALE E FAMIGLIA...

IL POETA MARYLORY
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 01/05/2015 :  16:43:43  Rispondi allegando il testo
SCIENZA SOCIALE

LAVORO INTELLETTUALE,
AZIONE INTUITIVA
SPIRITO DI POPOLO...

AGIRE AFFETTIVO SOCIALE,
ESPERIENZE CONTROLLATE
FILTRATE IN RIFLENTE...

LORENZO PONTIGGIA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 02/05/2015 :  17:57:49  Rispondi allegando il testo

I VALORI DEL VIVERE

IDEE ETICA, RICERCA
VALORI DI FATTO, DI DIRITTO,


INTERAZIONE METASTORICA,
VALUTAZIONE, TEORIA,

PROGRESSO UNIVERSALE
STORIA NEL FUTURO

FRA INDIVIDUO AMBIENTE,
REALIZZA LIBERA INTUIZIONE:

IMMANENZA UTOPICA,
IN RIFLENTE VIVERE...

LORENZO PONTIGGIA
il poeta marylory
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 03/05/2015 :  15:00:10  Rispondi allegando il testo
ONTOLOGIA

SCIENZA DI ESSENZE,
INTUIZIONI SBRIGLIATE,

VARIAZIONI DI FATTO,
DATI MATEMATICA...

LOGICA FENOMELOGICA,
CONOSCIENZA ARTE RIFLENTE...


LORENZO PONTIGGIA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 04/05/2015 :  16:33:44  Rispondi allegando il testo
NATURALEZZA

BASE DEL DIVENIRE
ARMONIA DEL CRESCERE,

IN LIBERA AUTONOMIA
RECIPROCAMENTE UTILE,

AMORE DI VIVERE
PERENNITÀ IN RIFLENTE


LORENZO PONTIGGIA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 04/05/2015 :  19:00:46  Rispondi allegando il testo
FILOSOFIA

REALTÀ UMANA
AUTONOMIA LIBERA

FENOMENOLOGIA
SVILUPPO STORICO,

CRONISTORIA:
FILOSOFIA IN RIFLENTE...


LORENZO PONTIGGIA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 05/05/2015 :  12:06:25  Rispondi allegando il testo
IL SESTOSENSO

SBOCCIA NELL'UMANO
APRE ORIZZONTI INFINITI

ILLUMINANDO IL COSMO:
IL BELLO DEL VIVERE

LA SCIENZA DELLA RIFLENTE
FA BELLO IL NOSTRO MONDO...

LORENZO PONTIGGIA

Modificato da - lore on 05/05/2015 13:57:59
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 05/05/2015 :  12:10:30  Rispondi allegando il testo
IL TEMPO

IERI, OGGI, DOMANI
STORIOGRAFIA STORIA...

PASSATO RICCHEZZA LUCENTE
PRESENTE GIOIA DI VIVERE

FUTURO VERSO IL DIVENIRE,
ESPERIENZE MANNA DI VITA:

ATTIMI PIACEVOLI, BRUTTI, COSI COSI:
LA FIRMA RIFLENTE PER ESISTERE NEL TEMPO...

LORENZO PONTIGGIA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 05/05/2015 :  13:57:15  Rispondi allegando il testo
IL SESTOSENSO

SBOCCIA NELL'UMANO
APRE ORIZZONTI INFINITI

ILLUMINANDO IL COSMO:
IL BELLO DEL VIVERE

LA SCIENZA DELLA RIFLENTE
FA BELLO IL NOSTRO MONDO...

LORENZO PONTIGGIA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 05/05/2015 :  16:50:31  Rispondi allegando il testo
LA SCIENZA

LA NATURA NON HA LIMITI
ESSENDO ENERGIA...

IN RIFLENTE L'EVOLVERSI
UMANO È STORIA NATURALE...

L'UOMO RELAZIONA
DESIDERI CIRCOLANTI

NELL'ELEVARE VALORI
BASE DI MADRE TERRA:

CULTURA BIOLOGICA,
EQUILIBRIO ARTE CREATIVA...

LORENZO PONTIGGIA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 05/05/2015 :  19:45:05  Rispondi allegando il testo
Cristina Puricelli:

Ma una parte della scienza distrugge però anche la natura ...

Rispondo:

TALETE VII/VI a. C. (Presocratico).
Nulla si disperde, Tutto si trasforma e si Ricrea.
Tramite il Calore e l'Umido del SOLE...

La RIFLENTE o SESTO SENSO elimina
I continui errori che l'Uomo finora ha fatto,
Creandosi la Perpetua Infelicità...

La Mia semplice scoperta è la Panacea:
< Si può cambiare se si vuol Cambiare...>
L'UOMO usando la RIFLENTE possiede:

Le TRE SCIENZE di ARISTOTELE 333 a.C.
REGNO NATURALE, MORALE, SPECULATIVO
MINERALE 1 Senso, VEGETALE 3 Sensi, Anim. 5 Sensi.

Animale UOMO 6 SENSI = La RIFLENTE!
La MORALE E LA SPECULATIVA BIOS, BIOLOGIA
per tutti i Tre REGNI, la Speculazione Umana non è Aristotelica!

Lorenzo Pontiggia
il Poeta marylory
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 06/05/2015 :  18:13:57  Rispondi allegando il testo
LA CAUSUALITÀ...

L'INFINITA SCIENZA NATURALE
< Da una cosa nasce un altra...>.

NELLO SBOCCIARE L'INTUIZIONE,
RIFLESSIONE-MENTE, SESTO SENSO...

LA RIFLENTE LEGA OCEANO
UNIVERSO, ARMONIA UMANA...


LORENZO PONTIGGIA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 06/05/2015 :  18:16:12  Rispondi allegando il testo
LA NATURA

È IL BRILLIO DELL'IRIDE
NEL MONDO DEGLI ORGANISMI
DI MADRE MATERNA...

LE CIVILTÀ ARRANCANO
S'ARROTOLANO SENZA
APRIRSI AL CAMBIAMENTO...

PERPETUO IL DIVENIRE
DELL'INFELICITÀ PER
MANCANZA DI RIFLENTE...


LORENZO PONTIGGIA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 07/05/2015 :  14:06:07  Rispondi allegando il testo

LE TENTAZIONI

L'ARRIVISMO SFRENATO,
IL CONSUMISMO DEI MAS MEDIA,


ORIGINA INFINITI ALIBI, CREANDO
INCONTENTABILITÀ INFELICITÀ...

L'ALEA È LI', SOLO LA RIFLENTE
SALVA L'UOMO DAL DEGRADO

ALLONTANANDO LA FACILE PREDA
NON SOLO PER FAME MA PER L'ONORE...

LE INFINITE TENTAZIONI

LORENZO PONTIGGIA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 09/05/2015 :  21:54:40  Rispondi allegando il testo
Son nato in un bel Paese della Brianza dove il verde dei Monti e le Vallate sono il mio tesor: ERBA
La mamma Piera era di Lurago d'Erba, il nonno Filippo Rigamonti era il fattore del Conte SORMANI, e la mamma ne parlava bene anche se personalmente non l'ho conosciuto... Così anche il papà di mio padre Luciano, (suo fratello era il padre di Giuseppe Pontiggia, Premio STREGA di Letteratura) portinaio della ditta Lamperti, via Volontari della Libertà ERBA.
Nacqui il 27 febbraio 1941, tenendo conto dei nove mesi del concepimento, dopo tre mesi e un giorno iniziavo il secondo anno di Vita...
Dei miei nonni porto oltre al nome Lorenzo, porto il nome del papà di mia mamma, Filippo, oltre che di mio nonno Luciano.
È la prima volta che ricordo i miei due nonni che non ho conosciuto, e mi vengono lacrime pensando a essi. Da dirle grazie per avermi aiutato a diventare uomo degno di loro...
Il primo censimento della popolazione Erbese viene effettuato nell'anno dell'unità d'Italia, 31 dicembre 1861, abitanti 5.378, non prevede la distinzione tra famiglie e convivenze.
Il secondo il 31-12-1871 abitanti 5.552 + 3,2%.
Il sesto del 1921 (forse a causa della prima guerra mondiale fu decrescente del 0,6%, 7.829 abitanti (in seguito le indagini statistiche saranno affidate all'Istat).
L'undicesimo del 24 Ottobre 1971 toccò il massimo incremento + 28,4% 15.636 abitanti.
Il tredicesimo 1991, 20 ottobre, calò del 1,7% abitanti 16.005
L'ultimo del 9 ottobre 2011, il primo censimento online con i questionari compilati via web fu + 0,8% 16.503.
EXCURSUS STORICO
La fine del secolo scorso ci furono conflitti politici sociale ed economici.
La Pianura Padana sotto la tutela della tariffa doganale del 1887, fa sbocciare la grande Industria.
Nel 1898 causa cattivi raccolti impoverirono le già deboli classi sociali allargando il divario fra Nord e Sud.
Chi più chi meno erano attratti dalle teorie anarchiche con proteste anche di sangue... Le socialiste, con sommosse di piazza.
Avvennero i moti della Lunigiana e della Sicilia (1893-94), precedettero la sommossa di Milano del 1898.
Le sommosse di piazza, mal controllate dall'instabilità del governo scaturì l'uccisione di re Umberto I a Monza nel 1900...
Il Paese, fu aiutato e guidato nello sviluppo bancario dai Tedeschi, i quali finanziarono la nascita della Banca Commerciale Italiana. Che aiutò lo sviluppo dell'Industria dell'Italia settentrionale, e conobbe il suo primo miracolo economico.
L'Italia diventava una delle Grandi Potenze, nasce la Triplice Alleanza (Germania, Austria e Italia), e la Triplice Intesa (Francia, Inghilterra e Russia).
Quando l'imperialismo tedesco e il contrasto tra le Grandi Potenze europee scatenarono la Grande Guerra (1914-1918), l'Italia dopo un anno di tentennamento, con la scusa di recuperare le terre irredenti si alleò con Francia, Inghilterra e Russia.
Dopo tre anni di dura guerra di trincea, il Paese risultò vittorioso, ma stremato per lo sforzo finanziario e militare. I confini si allargarono (Trento, Trieste, Alto Adige, Istria).
Ma le pretese coloniali d'anteguerra non furono accolte dagli alleati.
Sì gridò alla “vittoria mutilata”.
Lo scontento popolare verso la borghesia che aveva voluto la guerra... era reso più amaro dall'inflazione galoppante...
L'esasperazione spinse a scendere in piazza e occupare le fabbriche...
Entra in scena l'astuto furbo Mussolini...
Seguirà la seconda parte con lo sbocciare dell'economia rurale in Brianza... Lorenzo Pontiggia il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 10/05/2015 :  16:20:03  Rispondi allegando il testo
2 Parte:- Son nato in un bel Paese della Brianza dove il verde dei Monti e le Vallate sono il mio tesor: ERBA - Entra in scena l'astuto furbo Mussolini...-
-
Prese parte alla settimana rossa del 1914, cioè ad un movimento di rivolta proletaria, con carattere comunista.
Tuttavia il fascismo nasce in Italia per opera dei socialisti rivoluzionari che dopo aver avversato la guerra, si sono convertiti alla guerra, come un movimento estremamente radicale e anche socialista.
All'inizio della guerra Mussolini stava a guardare. Poi si era convertito alla causa dell'Intervento da buon opportunista. < Questo spiega perché i vincitori del conflitto lo trattarono come il “due di picche”>.
Non si scoraggiò: < Chi la dura la vince>. Creò la costituente nazionale, come sezione italiana di un movimento rivoluzionario europeo; abolì la monarchia; il senato e i privilegi; abolì la polizia politica e tutti i titoli di casta... Lasciò la libertà di coscienza e di religione, sciolse le società anonime; soppresse ogni specie di speculazione incominciando dalle banche e dalla borsa. Censì la ricchezza e falcidiò le grandi fortune. Inoltre diede i concessione la terra favorendo i contadini associati; eliminò la diplomazia segreta e la Confederazione degli Stati europei ecc.
Il suo metodo era chiaro: < Riunire facilmente i giovani più entusiasti e gli scontenti della guerra >.
Se i socialisti lo rinnegavano per averli abbandonati, egli li villipendiava per la loro incoerenza.
Le sue origini comuniste, gli ispiravano l'avversione per le istituzioni liberali e democratiche, difatti il suo temperamento rivoluzionario lo portava all'apologia della violenza ( che già da ragazzo praticava...). Nello stesso tempo, aver aderito alla guerra gli dava un esaltato orgoglio nazionale.
Così il fascismo, nonostante le sue origini, diventava anche per ragioni di ordine interno, una guardia bianca degli industriali e, soprattutto degli agrari contro il movimento socialista.
Qualche settimana prima della marcia su Roma, tenne un discorso ad Udine, e si dichiarava tendenzialmente repubblicano. Infatti, dopo essere improvvisamente diventato primo ministro del re, il quale impotente non sapendo che pesci pigliare, gli diede carta bianca a scapito dei principi della Democrazia e della Libertà...
Sfruttando tali indecisioni, Mussolini si presentò davanti al parlamento come Capo del Governo, dichiarando subito alla Camera dei deputati che avrebbe potuto fare un bivacco per i suoi manipoli fascisti e che avrebbe occupato la Camera due mesi o due anni secondo il contegno che essa avrebbe serbato.-
Lo spettacolo era triste e umiliante; la Camera annichilita dalla sua spavalderia e dalla scomparsa di Giacomo Matteotti restò ammutolita...
Mussolini proclamò la dittatura e abolì di fatto le istituzioni parlamentari e ogni pubblica libertà, finanche la Costituzione...

Seguirà la terza parte: < Lo sbocciare dell'economia rurale in Brianza...>
Lorenzo Pontiggia il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 11/05/2015 :  11:46:15  Rispondi allegando il testo

FESTA DELLA MAMMA 2015

Rinnovo il mio sbocciar
dal sacro ventre di Mamma PIERA.


Per me la più grande Madre dopo
la GENITRICE TERRA.

Grazie Mamma:
il tuo Lorenzo
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 12/05/2015 :  10:26:38  Rispondi allegando il testo
MIRACOLO SOCIALE

Il Presente è il Passato
Il Futuro è il Presente...

Nel Credere in Noi:
Forgiati e Levigati...

In RIFLENTE Felici
D'Essere Noi stessi...

“MIRACOLO SOCIALE”

il Poeta MARYLORY
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 13/05/2015 :  12:16:19  Rispondi allegando il testo
L' ARTE DEL VINCENTE: RIFLENTE

Il Sociale dal tempo di “Caino”
Specula sul Prossimo,
Raccontando frottole
Per stare a galla...

Riconoscere la Realtà:
Vivere, Divenire
Sapere, Essere,
Nel distinguo Uniti...

L'Intuizione Creativa,
Ontologia Aristotelica,
Conoscere, Presenza
Poetica Pedagogica...

Il fine AMORE all'Umanità,
Educazione Democratica,
Arte al servizio della NATURA.
LA VERITÀ NON FA MALE IL MALE FA MALE!

Lorenzo Pontiggia
il Poeta Marylory
Vai ad inizio pagina
Pagina di 95 Discussione precedente Discussione Discussione successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Forum Bulgaria-Italia © 2000-2020 Bulgaria-Italia Vai ad inizio pagina
 Modded By: Image Forums 2001 This page was generated in 0,09 seconds. Snitz Forums 2000


Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo