Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
Italiano Benvenuti nel forum: è a vostra disposizione per porre delle domande, raccontare storie, scambiare opinioni sulla Bulgaria e i suoi rapporti con l'Italia, conoscere nuovi amici...  Informazioni e regolamento del Forum Bulgaro Добре дошли в форума! Той е на ваше разположение за вапроси, мнения, срещи с нови приятели, така както и за запознаване на обикновения италианец с България... Информация и правилник за Форума
 Club | Utenti | A-Z | Cerca | Statistiche | Il tuo profilo | Incontri | Annunci | Forum 
Nome utente:
Password:
Selezione lingua
Salva la password     Hai dimenticato la Password?

Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Forum in lingua italiana
 Cultura
 Lore 2
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione precedente Discussione Discussione successiva
Pagina di 95

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 11/07/2014 :  16:05:40  Rispondi allegando il testo

Visualizza Registro attività








DiarioInformazioniFoto8Amici498
Altro
.



Lorenzo Pontiggia



Aggiorna immagine del profilo
.










































.















Stato
Foto/video
Luogo
Avvenimento importante














A cosa stai pensando?



































































































.







Lorenzo Pontiggia

pochi secondi fa


.



In Internet cercando ho trovato non solo questo...
Da dire che l'AMORE non si disperde...
Grazie Internet

09-11-04, 10:01 #6

marylory
marylory è offline Araldo
--------------------------------------------------------------------------------

Data Registrazione:01 Jun 2003
Località:Albese con Cassano-CO-
Messaggi:1,347

Predefinito >Alla mia REGINA

>Alla mia REGINA
>
>Ave o mia REGINA
>Sposa d’azzurro Cielo
>Stella di Notte…
>
>È un anno che manchi
>Dal Nostro reame
>Ma non nel mio Cielo…
>
>Dove mi specchio
>Nel Dono del Sì
>In quel Dì meraviglioso…
>
>Nella gioia di Vivere
>Con TE REGINA
>In Spirito Divino…
>
>AMORE
>

>
> Pensi che la tua Regina risponderà al tuo post?
> non credo che tu ne abbia bisogno visto che probabilmente la vedrai forse ogni giorno a occhi anche aperti.
> Quindi se scrivi una sua lode in questo forum è o per condividerla con qualcun altro o per evangelizzare la rete internet.
> Ecco la mia curiosità è questa: qual è il tuo fine? Premesso che sei liberissimo di scrivere quello che vuoi come io di porti questa domanda.
> ciao

Caro amico, la tua domanda è pertinente, la mia Regina, la vedo nelle foto e all’apertura del PC.
Spiritualmente si trova nell’Eterno Presente in Cielo dal 24/11/03…dopo aver vissuto insieme più di quarantadue anni…ed esserci aiutati vicendevolmente a realizzarci…
La Poesia Maryloryana come dice l’amico Fly 16 è di tutti, è semplice ma ricca di sfumature dà regalare al lettore benefici a 360°
La Poesia che Madre Natura mi fa sgorgare dal Cuore/Mente è dovere del Poeta DONARLA nel dar Speranza e AMORE...
Internet è il Cavallo Alato, Pegaso, la sparge in gocce d'AMORE per le vie del Mondo...
Grazie Frez…

Marylory è senza ombra di dubbio una persona sensibile
che usa un linguaggio dolce e poco in voga.
In questa foresta di lupi sguaiati che spesso ospita il forum,
è come una ventata di aria fresca e pulita,che raccoglie il profumo
di antiche parole ormai perse nell'odierna arroganza.
mi sembra di capire, che la Sua Regina non è più tra noi,
spero davvero di aver capito male.
Se cosi fosse, e Dio voglia di no,sperando che davvero la possa vedere come Tu dici tutti i giorni,capisco il suo dolore, visto che è stato un passaggio che
ho provato personalmente 14anni orsono.
La mia di regina se ne è andata un giorno di agosto a soli 29anni.
Comunque sia,Marylory continua a scrivere le Tue poesie che sanno di primavera.
Ed io continuerò a leggerle,volando anche solo per un momento,sulle ali del Tuo Pegaso.
Un Saludo a Frez y un Abrazo al POETA
El Ranger

fly16

Ciao Fly, le tue parole sensibili han fatto sbocciare lacrime e, Pegaso le trasporta lassù al mio Amore…

Grazie…Lorenzo
AMORE
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 11/07/2014 :  16:44:02  Rispondi allegando il testo
altro pezzo trovato
05/09/03


Michele su Gheddafi + risposte...
Per altri potrà essere un grande democratico, ma per me Muhammar Gheddafi è e resta un dittatore brutale e sanguinario...

Ciao Michele,
il tuo punto di vista non è a 360°...
Il Potere (vedi il Principe di Machiavelli...)per ragion di stato fa il bello a suo piacere e come tutti anche Noi guardiamo gli errori degli altri...
Riprendo una frase famosa: < Chi è senza peccato...>...tieni presente la storia "Geografica" del Paese e alla "catarsi" per il cambiamento...
Tirando le somme i "figli" che son rimasti hanno raggiunto una tranquillità che in altri Paesi dove ci son stati e continuano i "massacri" se la sognano...
il Poeta

Michele:
Il signor Gheddafi:
1) è al potere dal 1969, governa la Libia con il pugno di ferro ed in base al suo capriccio personale;
2) in trentaquattro anni di "gestione" Gheddafi di elezioni libere non ce n'è stata nemmeno una, in Libia non esistono partiti politici e, come tutti i dittatori, il colonnello di sicuro non accetterebbe mai di perdere democraticamente il potere;
3) da quanto Gheddafi è al potere, ogni opposizione in Libia è sempre stata spietatamente repressa;
4) Gheddafi ha sempre sostenuto il terrorismo internazionale ed è chiaramente implicato nel vile e sanguinoso attentato di Lockerbie del 1989 (una settimana prima di essere ucciso, l'ex presidente egiziano Sadat rilasciò un'intervista ad un settimanale italiano e alla domanda sui legami tra Gheddafi ed il terrorismo internazionale rispose senza mezzi termini "E' lui il terrorismo internazionale"; aveva ragione e purtroppo quella frase coraggiosa gli costò la vita).
Questi, caro Lorenzo, sono i fatti, e per me sono quelli a contare, non la chincaglieria retorica...
Cordialità –

Caro Michele: credi che in Italia e altrove esista la DEMOCRAZIA?
L’attuale dal mio punto di vista è Democrazia al servizio del “Potere, cioè democrazia a parole…i cittadini che vanno a votare votano per ( l’apparente…) proprio interesse nel scegliere i candidati…scelti in anticipo dalle segreterie al servizio del Potere…e se qualcuno da fastidio…viene eliminato in svariati modi…
Berlusconi avendo perso Craxi s’è rivolto alla Lega (vedi elezione del sindaco leghista a Milano…) per salvarsi dalla caduta di “cavallo”…Bossi avrebbe dovuto dare le dimissioni da segretario…ma nella sua “ignoranza” non accettò…
Quindi Berlusconi per continuare a cavalcare…creò con gli amici degli amici…Forza Italia perché il momento gli era favorevole…e nelle smagliature della Costituzione lo poteva fare…
Con questa democrazia…chi ha il potere lo tiene stretto…e fa “carte false” per non mollarlo...
Lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 12/07/2014 :  09:11:04  Rispondi allegando il testo
UNA PECCATRICE – VERGA – NEWTON

Amore dell'incanto, desiderio, illusione, sofferenza, passione, sentirsi vivi, freddo, caldo, innamorato d'arrivare alla follia in ricerca di mondi infiniti per rivivere nell'arte pura, fredda fumante di calore che trascende...

<Sentimi caro raimondo>; diss'egli alquanto gravemente: < io non sono di quelli che dicono: fo così perché così fanno gli altri per seguirne l'esempio. A diciot'anni è permesso di credere ancora all'Amore, alla fedeltà, alla donna tipo eroina come nei romanzi.
< Oh ! Quella donna, è un demonio gridava correndo verso il mare bruno ed immenso, su cui scintillavano le stelle creando riflessi fosforici... amami, prendimi e avanzo...

Signora contessa, ieri ebbi la fortuna di raccogliere un mazzo che le cadde dal palchetto sulla scena con una gemma di valore...
Signore... a Catania conobbi un giovane nobile e generoso... che mostrava d'amarmi... Io invoco questa memoria per scongiurare tale disgrazia… Narcisa...
… che quella donna ch'io non osavo avvicinare per non rompere il cerchio luminoso che la circondava d'aureola, per non rapirle un atomo di quella atmosfera profumata della quale ci circondava... che io ad ogni ora, ad ogni minuto posso udire quella voce che proferì: Quell'uomo è pazzo...

Lorenzo Pontiggia
il Poeta marylory
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 12/07/2014 :  14:40:16  Rispondi allegando il testo
IL CASO BERLUSCONI E RUDY...
Lorenzo Pontiggia il Poeta 12 luglio 2014 | 14:01

La Legge è uguale per tutti, soprattutto coloro che sanno leggere e scrivere, base per essere politici in Italia. quindi i politici di qualsiasi grado che eludano per infiniti interessi la legge vanno puniti! Allora il cittadino si sente difeso e fa di tutto per ricambiare ciò che riceve... migliorando tutto il Sociale!

Lorenzo Pontiggia il Poeta marylory
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 14/07/2014 :  20:13:18  Rispondi allegando il testo
Non domandare tu mai
quando si chiuderà la tua
vita, la mia vita,
non tentare gli oroscopi d’oriente:
male è sapere, Leucònoe.
Meglio accettare quello che verrà,
gli altri inverni che Giove donerà
o se è l’ultimo, questo
che stanca il mare etrusco
e gli scogli di pomice leggera.
Ma sii saggia: e filtra vino
e recidi la speranza
lontana, perché breve è il nostro
cammino, e ora, mentre
si parla, il tempo
è già in fuga, come se ci odiasse!
Così cogli
la giornata, non credere al domani.

COGLIERE L'ATTIMO
FUGGENTE DI ORAZIO
NELL'INFINITO VIVERE
MEMENTI MARAVIGLIOSI
DELL'ETERNO ESISTERE
SCOLPITI IN RIFLENTE..

IL POETA MARYLORY
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 15/07/2014 :  18:00:05  Rispondi allegando il testo
LA MITRAGLIA D'AMORE

La Riflente è magica:
se la si usa svela Verità.

Un dottore alle domande
in Riflente ammette:

< Vorrei ma non posso
devo vergare ricette inutili...

Quando è il corpo stesso
che espelle nel suo ciclo...>

In nome di IPPOCRATE
non si dice neanche la Verità...

il Poeta marylory
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 17/07/2014 :  09:12:47  Rispondi allegando il testo
Il governo ha deciso di rendere pubblico il documento commissionato da Cottarelli
Milano, 17 luglio 2014 – 07:30
Dal CORSERA
Costi della politica, ecco il rapporto
I tagli possibili dalla Rai ai vitalizi
La critica per il giro di nomine nei tg ad ogni cambio di esecutivo
di Sergio Rizzo

Come diceva il grande semplice personaggio Bartali: <Tutto da Rifare...>.
Se no la labirintosi essendo già cronica ci porta al fallimento totale e chi paga sono i nostri figli: vergogna!
Lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 17/07/2014 :  11:50:45  Rispondi allegando il testo
Alla domanda se sono per la guerra...
d'acchito ho risposto:
Sono per la PACE Universale: le guerra è il disonore dell'animale che deve usare la Riflente, invece usa il proprio "culo" per comandare il rebus sociale per il proprio interesse... ciao a tutti... lorenzo pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 17/07/2014 :  15:48:02  Rispondi allegando il testo
Caro amico Poggi Roberto, stamattina ho letto ma non è partita la risposta... <COME CAMBIARE?>

Ripeto che i Test attitudinali ( è da circa 35 anni che ne parlo) fintanto che gli eletti in politichese si cuccano circa 15.000 euro mensili, i test attitudinali a priori sono sconfessati...
La Germania, la Francia e altre nazioni più ricche di noi pagano 3.500 o 5.000 euro mensili. In questi Paesi fare Politica è una vocazione (quando sbagliano danno subito le dimissioni) e chi s'impegna è perché si sente attratto a servire la propria Nazione... Queste persone vivono con amore per politica del proprio Paese, a beneficio di TUTTI= DEMOCRAZIA...
Per salvare l'Italia, la Politica, per prima cosa imitare questi "Paesi", ed è intelligenza pratica, quando abbiamo il nostro tornaconto è furberia, artificio personale!

Allora sì, ci sarebbe gente che si fa avanti per vocazione, e ognuno in rapporto alla sua personalità, tramite i Test attitudinali, usciranno uomini giusti al posto giusto; l'Italia riuscirà a pagare il debito Pubblico e a sollevare i ginocchi, ma finché il mestiere del politichese è il più redditizio..., c 'è solo l'arrembaggio a danno del Sociale...
Solo la Magistratura può mettere qualche pezza, ma il problema andrà sempre a peggiorare, e i nostri figli saranno attratti da tutte le "droghe" del sociale, e chi pagherà: gli "schiavi" innocenti, figli degli onesti...
Ciao e grazie Roberto...
Lorenzo Pontiggia il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 17/07/2014 :  18:57:31  Rispondi allegando il testo


Cristina Puricelli

La Germania, la Francia e altre nazioni più ricche di noi pagano 3.500 o 5.000 euro mensili. In questi Paesi fare Politica è una vocazione (quando sbagliano danno subito le dimissioni) e chi s'impegna è perché si sente attratto a servire la propria Nazione ... VERISSIMO LORENZO


Lorenzo Pontiggia
Ciao, chiedo la mamma è nel Presente Infinito?...

Devi sapere che queste cose le dicevo 50 anni fa... e passavo per Folle...
Imperterrito cammino sempre avanti a Testa ALTA...
Ciao un bacio all'amico Gianfranco...
lorenzo
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 18/07/2014 :  17:58:41  Rispondi allegando il testo
A RITROSO – JORIS KARL HUYSMANS -1848-1907 – RIZZOLI

Des era esperto della sincerità e inganni... Si era creato un salottino ricco di specchi, sotto una specie di tenda di seta rosa indiana, e le carni si colorivano alle luci preziose... Le ragazze si compiacevano... Un'orchestra nascosta suonava marce funebri, i convitati erano serviti da negre nude con calze d'argento, cosparse di lacrime... Alle pareti splendide miniature e tre scritti di Baudelaire: “La morte degli amanti” “Il nemico”... L'autore che amava era Petronio, che nel suo “Satiricon”, raccontava i costumi della sua epoca. Inoltre a lui piacevano le parafrasi in versi dei “ Vangeli”, di Ilario di Poitiers, il difensore della fede a Nicea; Ambrogio, autore di indigeste omelie, Cicerone cristiano, Agostino, vescovo di Ippona nelle “Confessioni”, “Città di Dio”, il fondatore dell'ortodossia...
Parla dei barbari che saccheggiavano la Gallia; Roma paralizzata dai Visigoti, vedeva i suoi estremi l'Occidente e l'Oriente dibattersi nel sangue... E negli assassini dei Cesari...
Fiorivano le fabbriche di verbi dai puri succhi sostantivi che sapevano d'incenso... I libri si allineavano sugli scaffali...
Scendeva la neve. Al lume delle lampade, fili d'erba spuntavano dietro i vetri bluastri, e la brina, come zucchero fuso, scintillava nelle rondelle delle vetrate spruzzate d'oro.
La donna, obbediva al suo temperamento ardente e crudele più esecrabile e squisita da risvegliare i sensi in letargo, stregava col fascino del fiore venereo, allevato in serre impure...
Per quel che riguardava la prosa si occupava poco di Voltaire e di Rousseau e Diderot...
E va' dunque in rovina, società! Crepa, una buona volta, vecchio mondo! -
Chiamando Schopenhauer, ripetendo l'assioma di Pascal: <L'anima non vede nulla che non l'affligga, quando medita > -

Un libro interessante e scioccante...

Lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 18/07/2014 :  19:08:55  Rispondi allegando il testo
18 LUGLIO 2014

ALBERTO AMA ELISA
ELISA AMA ALBERTO

NELL'AMORE GRANDE RICONOSCERE È IL SI'

LA POPOLAZIONE
È FESTANTE, BRINDA

AL PIÙ BEL FIORE SBOCCIATO IN ALBESE...

TANTI AUGURI TANTI FRUTTI
FAMIGLIARI E SOCIALI...

IL POETA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 20/07/2014 :  10:14:50  Rispondi allegando il testo
Il degrado morale in Italia é diffuso e generalizzato in ogni settore ... difficile da sradicare
Cristina Puricelli

In Riflente, tendere all'Immanenza Utopica perseguendo il cambiamento, i figli dei nostri figli (Umanità) in un Futuro prossimo si realizzeranno, se no per l'umano non ci sarà scampo...
Il principio: CREDI IN TE SE NO NON CI SARA' VITA!
Ciao Cris... lorenzo
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 20/07/2014 :  14:04:57  Rispondi allegando il testo
NASCE L'ETERNA POESIA

Calde Vive Pure Armonie Sbocciano in Riflente nel far Bella la VITA.


Cogliendo i Segni Immaginifici Delicati dei Sentimenti: ARTE!

IL POETA
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 21/07/2014 :  09:49:26  Rispondi allegando il testo
E cosa possono fare pochi singoli se il "ceppo" sociale è marcio?
Ciao Lorenzo... Cris
Cristina Puricelli

Faccio un esempio: nel 1964 in quel di ERBA, dopo aver realizzato la CASA DELLA GIOVENTU' e altre cose interessantissime... all'età di 23 anni creai una lista civica DIE che in latino vuol dire il nuovo Giorno (Cambiamento) ed anche DEMOCRATICI INDIPENDENTI ERBESI, DEMOCRAZIA INDIPENDENTE EUROPEA (nel 54 da Scout raccoglievo firme per l'Europa, inoltre avevo girato nel 58/59 l'Europa in sella della Lambretta ed essere stato immortalato dalla Rivista mensile di Motociclismo in Copertina a Bruxelles, dietro c'era la fila indiana e si stagliava l'ATOMIUN, non era casualità, ma per meriti o distinguo tra i duecento lambrettisti Italiani...
DIE, voleva anche dire DEMOCRAZIA INTERNAZIONALE EVOLUZIONISTICA, e la lista la realizzai nel giro di 15 giorni e fui eletto per ben tre volte... Ora la mia IMMANENZA UTOPICA è la DEMOCRAZIA INTELLETTIVA ELETTIVA..
Non proseguo per non tediare .
Grillo è un esempio che il cambiamento spontaneo si può realizzare, se alla base non c'è l'INTERESSE all'AVERE ma all'ESSERE, al servizio del POPOLO...
Chiedi a tuo padre, anche se non è di ERBA, che qualcosa te lo conferma...
Dalle una carezza per me...
Ciao... lorenzo
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 21/07/2014 :  11:03:40  Rispondi allegando il testo
ORIANA FALLACI intervista ORIANA FALLACI- RIZZOLI

- Oriana Fallaci. La vedo molto stanca. Molto consunta, molto dimagrita.
Come sta? -

Oriana Fallaci. Male, grazie. Però non se ne preoccupi. La testa resiste benissimo la Riflente mi tiene in vita: <Mens sana in corpore sano> va sostituito <Mens sana in corpure infirmo>. Perché ragiono, scrivo, combatto come prima e più di prima. O come se col male del corpo la mente si rinforzasse e tenesse a bada, un mucchio di cellule impazzite. Un fenomeno interessante. I medici dovrebbero studiare la Riflente...

- Allora perché ha accettato di vedermi? -

Perché ho la morte addosso. La Medicina ha sentenziato: <Signora, Lei non può guarire. Non guarirà> Però ho ancora tante cose da dire, e un'intervista me parsa il mezzo più sbrigativo per dirne almeno qualcuna. Scrivendo, è vero, mi servo di riferimenti personali. Di esperienze che mi appartengono, di episodi che mi riguardano. Questo argomento non è la Fallaci: è l'Italia. L'Occidente, l'Europa. L'Italia più ammalata di me.

- Faremo un intervista politica, amica mia. Lo sa?
Piangere? Ne La Rabbia e l'Orgoglio Lei ha scritto che non è capace di piangere dacché era bambina... -

… Non piango bagnato, ma senza lacrime, ma senza lacrime è soffrire, gridare dentro di sé l'impotenza... La Morte io non la capisco. (“Non esiste è la continuità della Vita, la Progenie, la Storia”). Capisco soltanto che fa parte della vita. (“BIOS”).

Un libro che si legge con facilità, che svela intrighi di corte che fa capire buona parte della malattia degli italiani...

Lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 21/07/2014 :  15:11:57  Rispondi allegando il testo
TRADIZIONI: IL PANE NEL VINO

Da bambino si copiava
il nonno o il papà e
ci si sentiva degli ometti...

Ricordo con Mary
alla prima visita in
quel di CASTELLAVAZZO (BL).

Suo padre don ERMINIO
il caffè l'allungava col vino...
Ora, nel ricordo l'allungo anch'io...

il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 21/07/2014 :  19:44:15  Rispondi allegando il testo
LA DEMOCRAZIA è responsabilizzarsi nell'aprirsi al nuovo, cambiando la mentalità "cainesca" che purtroppo impera a 350°. C'è solo il lumicino, sta a Noi aiutare questi puri che fanno Politica a vantaggio di TUTTI, gente giusta per vocazione preparata al servizio di TUTTI, la loro paga super è la felicità d'essere utile al Prossimo per il futuro dell'Italia, e di riflesso dei Nostri figli... Viva l'Italia che lavora, Viva la giustizia Sociale! Grazie a coloro che lottano e pagano nel diffondere la VERITA' Sociale dando l'avvenire agli Italiani... Lorenzo Pontiggia il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 22/07/2014 :  15:10:47  Rispondi allegando il testo
DELLA REPUBBLICA – M. TULLIO CICERONE – Uberto Pedroli (G.Giannelli) - SANSONI

Dopo lo scritto sulla Repubblica di SOCRATE (Platone), presento come mio solito una sintesi della Repubblica di Cicerone che incominciò a scriverla nel 54 a.C e la finì nel 51 a.C. Quest'opera quando fu pubblicata, commosse il pubblico romano, pur con degli errori storici.
Il libro ebbe successo pur subendo dei tagli anche in seguito, Solo nel I secolo dell'Impero era pericoloso ricordare questa apologia della Costituzione Republicana.
Nel 987 Gerberto, arcivescovo di Reims, poi Papa Silvestro II, ordinò a Costantino Scolastico, monaco dell'abbazia di Fleury-sur Loire, di portagli l'opera... D'allora in poi si persero le tracce del trattato di Cicerone: rimaneva solo nel testo di Macrobio il < Sogno di Scipione >, con cui si chiude il libro VI, altri frammenti erano sparsi nelle opere di Lattanzio e d'Agostino...
Al fervore degli studi classici non fa meraviglia che si cercasse quest'opera, e nel 1820, il cardinale Angelo Mai della biblioteca Vaticana, scoprì una parte consistenta del “De Re Publica”, ci fu il plauso del mondo erudito, e la classica musa del nostro Leopardi:
… O scopritor famoso
segui; risveglia i morti,
poi che dormano i vivi...

I. - Il saggio non deve astenersi dagli affari pubblici (il Vaticano la stralciata)...
Il testo incomincia con un'apodosi: < Se un grande Amor di Patria non avesse ispirato i nostri migliori concittadini né... >.
Marco Porcio CATONE, il censore - homini ignoto et novo. Sconosciuto a Roma, perché nato a Tuscolo...
Nella vita pubblica di Catone per ben quarantaquattro volte fu costretto a difendersi dalle accuse mossegli dai suoi avversari politici; ma sempre venne assolto < anche a lui la magistratura remava contro e poi l'assolveva?).

Segue (se piace).
Lorenzo Pontiggia il Poeta
Vai ad inizio pagina

lore
Utente

Messaggi 5015

Spedito - 23/07/2014 :  13:49:44  Rispondi allegando il testo
II p.) DELLA REPUBBLICA – M. TULLIO CICERONE – Uberto Pedroli (G.Giannelli) - SANSONI

- Cicerone: Il saggio deve per naturale necessità, mettere in pratica le Virtù “ Necessitatis Virtutis” che possiede per il Sociale...
L'attività della Virtù porta con sé affanni, gli Epicurei consigliavano al sapiente di stare in disparte dagli affari pubblici ( così i topi ballano).
Pure Ulisse, nella “Repubblica di Socrate” Platone, mancando della Riflente, ammette che se dovesse rinascere preferirebbe essere un uomo tranquillo, alieno alla vita politica, memore degli affanni della precedente vita regale.

Sulla pratica della Virtù, gli Stoici (scuola di Zenone): la Virtù è Scienza e Arte in Riflente, e nella pratica nasce il miglior Governo DEMOCRATICO.

Gli Umani primitivi erano spontanei, naturali ognuno aiutava l'altro col sentimento della “giustizia”, della buona fede, il rispetto verso se stessi, cioè la temperanza nei piaceri, dominio di se stesso...

Aristotele nelle tre Scienze: Naturali, Morali, Speculative, già nel 335 circa ampiamente spiega il nuovo modo di vedere la Società nel realizzarci e Realizzarla...

Anche Cicerone nel 59, nelle sue confidenze ad Attico, mostra di sentire un forte tedio della vita politica nel desiderare la vita privata.

Q. Cecilio Metello Numidico, rifiutò di giurare l'osservanza della legge agraria di Saturnino... Abbandonò spontaneamente la città e visse serenamente a Rodi e a Tralles, dove ricevette la notizia del suo richiamo.

Cicerone sventò la congiura di Catilina... < Ma non so capire perché costoro mi possono biasimare di aver affrontato rischi e pericoli, per salvare la Patria...>.

Allo spirare della carica, il console doveva giurare davanti al popolo che da lui erano state osservate le leggi, e dava conto delle opere realizzate.

Nel difendere la DEMOCRAZIA, il saggio perde la tranquillità, dignità ed anche la Vita nel dimostrare che certe leggi sono un danno al Popolo, ma lo fa perché lo AMA ed è parte Viva del Popolo...

Lorenzo Pontiggia
Vai ad inizio pagina
Pagina di 95 Discussione precedente Discussione Discussione successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Forum Bulgaria-Italia © 2000-2020 Bulgaria-Italia Vai ad inizio pagina
 Modded By: Image Forums 2001 This page was generated in 0,09 seconds. Snitz Forums 2000


Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo