Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
Italiano Benvenuti nel forum: è a vostra disposizione per porre delle domande, raccontare storie, scambiare opinioni sulla Bulgaria e i suoi rapporti con l'Italia, conoscere nuovi amici...  Informazioni e regolamento del Forum Bulgaro Добре дошли в форума! Той е на ваше разположение за вапроси, мнения, срещи с нови приятели, така както и за запознаване на обикновения италианец с България... Информация и правилник за Форума
 Club | Utenti | A-Z | Cerca | Statistiche | Il tuo profilo | Chat | Incontri | Annunci | Forum 
Nome utente:
Password:
Selezione lingua
Salva la password     Hai dimenticato la Password?

Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Forum in lingua italiana
 La vita in Bulgaria
 Frontiere e Pensioni !!
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Pagina Successiva
Autore Discussione precedente Discussione Discussione successiva
Pagina di 5

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 08/03/2013 :  11:13:01  Rispondi allegando il testo
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-03-08/schengen-stop-bulgari-rumeni-063848.shtml?uuid=AbD93zbH

"Un certo numero di Paesi hanno espresso preoccupazioni politiche all'ingresso di Bulgaria e Romania nello spazio Schengen, ambedue i Paesi hanno comunque soddisfatto agli impegni tecnici ..
Bucarest e Sofia non nascondono il fastidio per il veto di alcuni Paesi, tanto più che hanno investito molto denaro nel controllo delle frontiere esterne dell'Unione..."

E che devo dire ??
Che la romania e la bulgaria, si stanno comportando anche troppo bene, pero' potrebbero dare un segnale un po' piu' forte del loro malcontento..
Magari potrebbero eliminare le frontiere tra i loro due paesi ..
Volete, Romania e Bulgaria, che i vostri cittadini possano entrare senza nessun controllo negli altri paesi ??
E allora iniziate ad eliminare i controlli che vi fate reciprocamente ..
Volete NON essere controllati, ma voi due, continuate a controllarvi, e che minchiata e' questa ???
E questa e' la prima cosa, ovvia !!!
La seconda, e' l' eliminazione delle frontiere, delle VOSTRE frontiere, con i paesei dell' aera shenghen..
Uno che arriva dalla romania NON viene fatto passare senza controllo quando entra in ungheria ??
E voi Rumeni, invece, togliete la vostra dogana, e lasciate che chiunque arrivi dall' ungheria entri liberamente, voi rumeni non controllateli, se vogliono li controllino pure gli Ungheresi quando escono dall' ungheria, e ovviamente, lasciate che chiunque sia in territorio rumeno, lo lasci, senza subire controlli, per entrare in territorio ungherese, poi saranno gli ungheresi a farli entrare o meno, a controllarli o meno ..
Stessa cosa, per la bulgaria con le sue dogane frontiere con la grecia..
Se uno arriva dalla grecia, che ci pensino i doganieri greci ad evventualmente controllarlo in uscita, dal loro territorio o a controllarlo in entrata nel loro territorio..
Bulgaria e Romania e bulgaria, sono infastidite perche' hanno investito molto denaro per rinforzare le loro frontiere con i paesi extraUE, che alla fine non sono piu' solo le loro ma sono le frontiere di tutta la comunita' europea ??
E iniziate a recuperare qualche soldo, eliminando le vostre frontiere e i vostri controlli/controllori ...
Anzi, no', mi e' venuta un' altre idea ..
Al posto di eliminare completamente le vostre froniere, sostituitele con una specie di casello autostradale..
Esattamente come quelli che ci sono in autostrada...
Mai percorso un' autostrada in italia ??, ecco come quelli ..
Nessun controllo dei documenti, personali e/o del mezzo, nessun controllo del bagagliaio, una semplice sbarra che veloce veloce si apre quando dai 50 euro !!
Veloce veloce, ma roba di un minuto, massimo due se no ti trovi il portafoglio.., senza fare domande, senza dover dare risposte.., paghi e passi ..

Modificato da - maaric on 04/11/2013 07:55:59

ddiego
Utente

Messaggi 111

Spedito - 08/03/2013 :  11:25:38  Rispondi allegando il testo
Hai ragione maaric, romania e bulgaria potrebbero far vedere all’europa che sono pronte, eliminando intanto le loro frontiere.
Ma non lo fanno, per lo stesso vero motivo che ha determinato l’opposizione dei paesi europei più sviluppati. Il vero motivo lo leggi in un articolo del Sole di ieri:
http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-03-07/perche-berlino-piaceil-libera-184346.shtml?uuid=AbYLMubH

questi i passi a mio parere più significativi:

" ...
il timore di un'ondata di migrazione di persone non intenzionate a lavorare ma solo a ricevere i benefici del welfare.
Immigrazione povera. I tedeschi più critici la chiamano "immigrazione della povertà".
...
Il vero problema sono i rom e tutti i lavoratori privi di specializzazione. A chi tocca sborsare sussidi e spese per scuole e sanità?
... "
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 08/03/2013 :  12:42:00  Rispondi allegando il testo
Fosse per me le toglierei tutte, tuttavia è innegabile che se nessuno controlla passerà di tutto droga armi whiskey e rok and roll, e questo francamente non mi sembra giusto. Io opterei per la tecnologia e dei cani bene addestrati, cosi i controlli si fanno senza perdita di tempo ne per il doganiere ne per il viaggiatore.
Poi come Maaric ben sà io sono un precisino e rompicoglioni, e qualcuno mi dovrebbe spiegare quali sono gli investimenti di molto denaro nel controllo delle frontiere esterne dell'Unione, io personalmente dal lontano 1998 di cambiamenti ne ho visti solo due la sparizione della dogana tra Slovenia e Italia e che prima di entrare nella frontiera bulgara non ti sporcano più l'auto facendoti passare dentro le fosse dell'acqua putrida (hanno tolto le sbarre e personale e hanno chiuso il rubinetto dell'acqua putrida) Minkia sai che spesa hanno dovuto affrontare....Se qualcuno mi sa dire che soldi, come li hanno spesi e chi li ha finianzati gliene sarei molto grato, in altro modo parliamo solo di aria fritta come disse qualcuno......

Modificato da - tommydrink on 08/03/2013 12:43:21
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 08/03/2013 :  14:20:38  Rispondi allegando il testo
Citazione:
Originariamente inviato da tommydrink

...
Poi come Maaric ben sà io sono un precisino e rompicoglioni, e qualcuno mi dovrebbe spiegare quali sono gli investimenti di molto denaro ...



Io non posso essere quel qualcuno, non ho la minima idea a quali lavori si riferiscono ..

Quei 2 dicono "abbiamo speso soldi", quegli altri 25 gli rispondono "si bravi, lo abbiamo verificato, complimenti, bel lavoro.."...

E che ne so' io ??

Comunque, che gli abbiano fatti o meno i lavori, tra i confini con i paesi extracomunitari (magari hanno messo un recinto lungo lungo.., chiuso passaggi, bloccato sentieri.., dovrei chiedere a delle persone che so' essere dei contrabandieri che "lavorano" tra la bulgaria e la macedonia....", il probema "tecnico" a loro dire, ripeto.., non esiste piu', rimane il problema politico..

Che poi e' politico un cavolo, perche' e' un problema squisitamente economico..
La germania & c. non vuole regalare i suoi soldi, a dei "lavoratori" disoccupati di altre nazioni..
Perche' vai li', in germania, senza un lavoro, magari portandoti dietro, moglie e quanche decina di figli, e lo stato tedesco ti da' un supporto economico, uno per te, uno per tua moglie, e per la prole ..
E guarda che non e' una cosa che fanno solo gli zingari e non e' manco una cosa cosi' nuova..

Un bel po' di anni fa', diciamo di decenni..fa'.., un gruppetto di miei amici, andarono in inghilterra, appena arrivati si iscrissero all' ufficio di disocupazione, e ogni mese ci riandavano, chiedevano se era saltato fuori qualche lavoro per loro, ed essendo la risposta SEMPRE negativa, si ritiravano il sussidio di disocupazione, che gli permetteva di vivere a sbaffo per un' altro mese, il mese succesivo stessa cosa, e cosi' via per oltre 3 anni ..

"Maurizio, non ci crederai, ma "La Regina", ci ha dato in totale, una cifra pazzesca !!!!"
"Ma non vi hanno mai chiamato a lavorare ??, non vi hanno mai trovato un lavoro ??"
"E li' stava la furbizia !!!, quando ti iscrivi DEVI mettere un lavoro talmente strano che nessuno ti chiamera' mai, che ne' so' : Saldatore di treni in corsa, pianellista di astronavi, ....."

Modificato da - maaric on 16/04/2013 11:33:00
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 08/03/2013 :  16:49:44  Rispondi allegando il testo
Smacchiatori di leopardi......ahahahahahahaah........oh Bersani ha detto che il leopardo era indelebile......ahahahahahahaah
Vai ad inizio pagina

dylandog
Utente

Messaggi 185

Spedito - 09/03/2013 :  05:16:34  Rispondi allegando il testo
certo che qui in questo forum vedo molti che hanno aprofittato dello schengen al contrario! A proposito avete notato che sono sempre di più le casette ristrutturate in Bulgaria a meno di 20 mila euro? Azz ne ho trovata una con un giardino di 3000 m^2! In Italia anche i ruderi nel profondo entroterra campagnolo di qualche regione sperduta del sud, costano cinque o dieci volte tanto!!
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 09/03/2013 :  10:29:07  Rispondi allegando il testo
Dylan, forse non hai capito una cosa che in Bulgaria conta moltissimo la zona e i servizi che ci sono, mio suocero n prese una bellina con tanto di terra a 5000 leva, era però in un posto dimenticato da Dio e il terremoto ha fatto il resto.......
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 09/03/2013 :  12:37:37  Rispondi allegando il testo
Citazione:
Originariamente inviato da dylandog

certo che qui in questo forum vedo molti che hanno aprofittato dello schengen al contrario! !!



No dylang, ogniuno sfrutta le infinite possibilita' e differenze che ci sono tra le leggi di una nazione, dell' altra e della stessa comunita'...
C'e' chi ci guadagna, e chi no' chi ci risparmia e chi no..
Pero' potendo scegliere, meglio guadagnarci o risparmiarci, o meglio-meglio guadagnarci E PURE risparmiarci, o no ??..

Verificandosi determinate situazioni/combinazioni, puo' succedere che :

1)Un pensionato italiano, viene qui in bulgaria, alla fine si ritrovi con piu' soldi ogni mese.
2)Un pensionato bulgaro, va' in italia, e alla fine anche LUI si ritrova con piu' soldi ogni mese..

Sul primo caso, credo che sia scontato, visto che qui se ne e' ampiamente parlato ..
Del secondo caso, invece, non se ne parla tanto, anche perche' qui, nel forum intendo.., di pensionati bulgari non ne ho mai visto..

Come fa' un pensionato bulgaro ad avere piu' soldi andando in italia ??

Semplice, basti che la sua pensione bulgara, non superi il cosidetto "assegno sociale", che l' inps elargisce a qualsiasi persona (di qualsiasi nazionalita') che sia regolarmente residente in italia e che abbia superato i 65 anni ..

E se manco ce l'hai la pensione e sei in italia e sei un over 65 ??
Allora manco bisogna fare la differenza tra assegno sociale italiano e pensione, ti prendi l'assegno sociale per intero..

Ma l' avete sentito che truppe di over65, di tutto il mondo, si stanno "ricongiungendo familiarmente" (c'e' una legge italiana apposita..), con i loro familiari che sono regolarmente residenti in italia ?
Vanno in italia, fanno domanda all' inps, e l' inps li versa mensilmente (13 mesi), l'assegno sociale ..
Assegno sociale, che delegano un loro familiare che risiede da tempo in italia ad incassare....:

"Sa', mio papa e mia mama, non capire ancora italiano, io capisce italiano, e potere ritirare soldi per loro, da??

Dopo un po' pero', questi over65, forse colti da nostalgia, se ne tornano nella loro patria, mentre il figlio/figlia continuano a ritirare il "loro" assegni sociali..

E voi pensate che i tedeschi siano tirchi, e che stiano sbagliando ??

Ho iniziato dicendo :
"ogniuno sfrutta le infinite possibilita' e differenze che ci sono tra le leggi di una nazione, dell' altra e della stessa comunita'..."

Be', i tedeschi di essere sfruttati, non gli va' giu' ..., e sono fatti cosi'..
Non sono cattivi, e' il carattere !!

Modificato da - maaric on 09/03/2013 12:39:43
Vai ad inizio pagina

dylandog
Utente

Messaggi 185

Spedito - 09/03/2013 :  12:47:38  Rispondi allegando il testo

Assegno sociale, che delegano un loro familiare che risiede da tempo in italia ad incassare....:

________

Com'è questa storia del ricongiungimento familiare?
Io avevo letto che per ritirare l'assegno sociale devi dimostrare di starci in Italia, in che senso "delegano"?
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 09/03/2013 :  14:07:13  Rispondi allegando il testo
Allora, a livello nazionale :

http://www.ilgiornale.it/news/interni/trucco-degli-stranieriscroccano-pensioneper-i-parenti-all.html

Poi giusto per girare un po' in italia; Mantova, Cuneo, Bari, Ancona, :

http://www.coispnewsportale.it/immigrazione-mega-truffa-allo-stato-incassavano-assegno-sociale.-38-extracomunitari-denunciati.html
http://italiapiugiusta.wordpress.com/tag/truffa-immigrati/
http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2013/01/02/news/stranieri-vampiri-dell-inps-incassano-anche-in-patria-1.6286420
http://bari.repubblica.it/cronaca/2012/10/13/news/truffa_da_1_8_milioni_di_euro_all_inps-44450020/
http://www.stranieriinitalia.it/normativa-l_assegno_sociale_solo_a_chi_vive_qui_4493.html
http://www.ilrestodelcarlino.it/ancona/provincia/2012/08/14/758388-fabriano-truffa-inps-immigrati-pensione-sociale.shtml


Dylan, Devono dimostrare di risiedere in italia, e lo dimostrano, perche' dicono di vivere con i familiari che gia' stanno in italia..
Firmano tutto quello che devono firmare all' inps, dicono all' inps di accrereditargli l' assegno alle poste o in un c/c bancario, e poi fanno una delega dove autorizzano il figlio a ritirare i soldi..
Oppure, se sono furbi, se lo fanno accreditare in banca, si fanno dare un bancomat, che lasciano utilizzare ai figli ..

La truffa, sta nel fatto che questi over65, assegnosocializzati, NON rimangono in italia come dovrebbero fare per continuare a prendere l'assegno !!!!.
Ma se ne ritornano nella loro nazione dove espendono meno !!!

Ma se, nel rispetto della legge, il bulgaro pensionato o non pensionato over65, a cui mi riferivo prima, sta realmente in italia, a lui l'assegno glielo danno e ha tutti i diritti di averlo..
E lui, l' over65, BULGARO, in quanto comunitario, non ha neanche bisogno della legge per il ricongiungimento familiare..
E un cittadino comunitario, decide di vivere in italia, si accorge che non ha abbastanza soldi, va' all' inps e quelli li danno, devono dargli, l' assegno sociale.
OGNI mese, per 13 (tredici) mesi all' anno
PER LEGGE !!!

E se vogliono, possono anche andare, ogni tanto, in bulgaria, o ovunque, l'importante e' che risiedano in italia, per almeno 184 giorni all'anno !!!

PER LEGGE !!!

E poi me lo spieghi come fai a dimostrare che uno era in italia 180 giorni e 185 in bulgaria o viceversa..

Certo che se vai nella casa in italia, dove dovrebbe risiedere e non lo trovi mai .!!!..

Modificato da - maaric on 09/03/2013 14:11:20
Vai ad inizio pagina

dylandog
Utente

Messaggi 185

Spedito - 09/03/2013 :  19:58:46  Rispondi allegando il testo
beh maaric buono a sapersi, nel caso malaugurato che tutto mi vada male, fra vent'anni posso comperarmi un monolocale all'asta in Italia e passarci 180 giorni di inverno, dopodichè chiudere tutto e stare al mare in bulgaria per altri 185! Naturalmente se fra vent'anni sarò ancora vivo!

A proposito di case all'asta...lo sapete che in Italia le case all'asta stanno aumentando vertiginosamente?! E che il prezzo medio di un mono-bilocale decente all'asta si aggira intorno ai 40-60 mila euro....
Il vento freddo della crisi immobiliare sta sferzando! mai vista una cosa del genere, solo nella provincia di Milano ci sono 3600 appartamenti all'asta

http://www.portaleaste.it

Le distanze tra Bulgaria e Italia si vanno assottigliando! Anzi, poichè in Italia il costo di manutenzione di strade, ponti, arredo urbano è mastodontico, direi che si vive meglio con le buche e i soldi di tasse evitate (con cui si può comperare sempre un buon suv...e fregarsene delle buche per strada!)
Vai ad inizio pagina

dylandog
Utente

Messaggi 185

Spedito - 11/03/2013 :  04:57:13  Rispondi allegando il testo
beh adesso da un mese a questa parte, hanno implementato google street per tutta la bulgaria......


Citazione:
Originariamente inviato da tommydrink

Dylan, forse non hai capito una cosa che in Bulgaria conta moltissimo la zona e i servizi che ci sono, mio suocero n prese una bellina con tanto di terra a 5000 leva, era però in un posto dimenticato da Dio e il terremoto ha fatto il resto.......


Modificato da - dylandog on 11/03/2013 14:01:18
Vai ad inizio pagina

klaudio
Utente

Messaggi 4621

Spedito - 10/04/2013 :  01:28:17  Rispondi allegando il testo
Sono qui perchè invitato a dire la mia.
Io sono un nostalgico dei tempi veri, quando esistevano le frontiere e ogni popolo manteneva la propria identità.
L’Unione Europea, con rigore chirurgico sta spazzando via un mondo antico pieno di colori e di sapori, di folklore, di tradizioni di usanze, sta cancellando il gusto dell’imprevisto e del proibito, la fantasia quale strumento creativo di vie di fuga, di espedienti di sopravvivenza, ma soprattutto sta rliminando anche un modo autentico di stare insieme.
Nei primi anni duemila, scrissi qui dentro, citando a braccio: Sembra che il sogno di Mazzini di una grande Europa sia in dirittura d'arrivo; ma io vi dico, amici e amiche bugari, che quando doveste assomigliare troppo a noi dell'Occidente, non verrò più in Bulgaria. Quando vidi i primi due Mcdonald, uno sulla strada tra Sofia e Stara Zagora, l'altro a deturpare un angolo di Varna, compresi che era l'inizio della fine. Quattro o cinque anni fa tornai a Sofia e fu l'ultima volta, come avevo promesso: traffico infame, auto in sosta selvaggia sui marciapiede, l'albergatore del RAi un burino rifatto, gente che aveva smesso di sorridere, supermarket 24 ore no stop, niente più vecchietti che suonavano accanto a quella chiesa in centro, non ne ricordo il nome, nei pressi dell'orrido Hilton dove andavo a fare pipì dondolando insospettabilmente come un autentico texano, grazie all'artrosi all'anca sinistra. E i taxi? Volete mettere con gli scassometri di una volta dove si contrattava il prezzo e ti portavano da Sofia a Yambol allo stesso costo di Roma aeroporto di Fiumicino? E il Novotel Europe prima che diventasse Princess? Per non parlare, anzi parliamone, del vecchio Hotel Trimontium di Plovdiv, dove con servizio inappuntabile ti presentavano una coppa di caviale adagiata sul ghiaccio tritato al prezzo di un lecca lecca. E gli autobus extraurbani con l'aria calda che, d'estate, usciva dalle bocchette dell'aria condizionata? E i treni? ah, fantastici quei treni senza sportelli per far meglio circolare l'aria.. E quelle favolose ragazze vestite di stracci che parevano regine e passeggiavano veloci veloci sulla Vitusha, che dopo un pò che seduto in un bar ti godevi lo struscio delle Valkirie, cominciavi a soffrire di strabismo.. Quella era la vera, incantevole Bulgaria, ragazzi!

Klaudio
Vai ad inizio pagina

ziopino
Utente

Messaggi 29

Spedito - 10/04/2013 :  09:19:46  Rispondi allegando il testo
Questa dell'assegno sociale elargito a pioggia a stranieri senza scrupoli mi puzza di bufala giornalistica al pari di quella del rapimento di minori da parte dei Rom .
vedi :
http://www.inps.it/portale/default.aspx?itemdir=5731
leggere l'ultimo paragrafo


per la cittadinanza vedi : http://www.interno.gov.it/mininterno/export/sites/default/it/temi/cittadinanza/sottotema002.html .


A questo aggiungo : è perfettamente vero che paesi come Germania ,UK ecc elargiscono assegni di disoccupazione a stranieri ivi residenti ma per esperienza diretta (mia sorella vive a Londra dal 2000) all'ennesimo rifiuto di offerta lavoro (se non ricordo male il terzo) l'assegno a Londra viene bloccato . Dopotutto accade anche in Italia ai lavoratori posti in mobilità . Se il comune ti chiama a spalare la neve ... e non ti presenti rischi il blocco dell'assegno stesso.

Modificato da - ziopino on 10/04/2013 10:53:51
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 10/04/2013 :  12:24:51  Rispondi allegando il testo
Zio Pino, puoi crederci oppure no..
Sono il primo a non fidarsi di quello che scrivono i giornali, ma sul fatto che "stranieri senza scrupoli" come li definisci tu, percepiscano l'assegno sociale, sono un po' troppi i giornali di diverse localita' italiane, che ne parlano, riportando comunicati stampa della guardia di finanza di diverse localita' italiane, per dubitare dell' autenticita' della cosa..
Ma se non ci vuoi credere, credo che sia inutile darti altri riferimenti..
L' etichettare senza scrupoli, una persona, solo perche' fa' valere i suoi diritti, mi pare un commento molto discuttibile..
C'e' una legge dello stato italiano, che riconosce (avendo certi requisiti..) il diritto all' assegno sociale..
E sarebbe senza scrupoli, uno che utilizza quella legge per ottenerlo ??
Ovviemente, parlo di situazioni reali, senza nessun inganno..
Se la legge riconosce ad un non-vedente un vitalizio, non e' un lestofante il cieco che ne usufruisce..
Certo se cieco non lo e', manco pesantemente miope.., se guida l'auto, se va' a fare la spesa e altre cose del genere, allora e' tutta un'altra questione ....
Avrai sentito, anche dei numerosi finti invalidi, credi che sia anche questa una bufala giornalistica ..?
Avrai sentito, pure, di quei pensionati italiani, che riscuottono la pensione (lorda esentasse italiane..) all' estero, facendosela accreditare su di un c/c, a cui ha accesso oltre allo stesso pensionato italiano, anche altre persone da lui delegate ??
Avrai sentito, che alcuni di questi pensionati, sono deceduti da un bel po' di anni, alcuni pare da decenni, ma che a costoro, l'inps italiana, ha continuato a mandare le pensioni, ogni mese..
Pensioni che a quel punto, ovviemente, venivano prelevavano dai "superstiti" del pensionato, compagne, amanti, figli e figliastri..
Bufala giornalistica anche questa ??
L'ho pensato anch'io, credevo fosse impossibile ....
Ma quando ho letto, che un tal dei tali, pensionato italiano in brasile, stava ancora ritirando la pensione alla veneranda eta' di 106 anni.., e che solo adesso, non l'anno scorso che ne aveva 105, qualcuno dell' inps, si e' inospettito, la cosa mi e' sembrata molto piu' credibile ...

Per quanto riguarda invece gli assegni di disocupazione e i lavoratori posti in mobilita'...

In italia, se il comune ti chiama a spalare neve, tu ci devi andare ??
Non e' che dipende dal tipo di lavoratore messo in mobilita' sei ?, dalla qualifica che avevi e che HAI ancora ??..
Se eri un impiegato, ex-impiegato, impiegato disoccupato, addiritura un dirigente, ti chiamano a spalare neve ??
Non e' che se eri un impiegato, al limite ti possono chiamare a fare un lavoro da impiegato, se eri dirigente un lavoro da dirigente?
Non e' che, proprio NON ti possono chiamare per fare un lavoro di grado inferiore (quindi de-gradante) a quello che avevi ??...
Non ho mai letto, di diplomati/laureati disocupati italiani, messi in mobilita' o meno, che vanno a spalare la neve o a svuotare i cassoneti dell' immondizia, pulire le strade e le piazze italiane ..
L' avessi letto, avrei IO, questa volta, pensato ad una bufala giornalistica..
Sai come', alla fine ogniuno crede a quello che vuol credere ..

maaric
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 10/04/2013 :  13:30:45  Rispondi allegando il testo
Citazione:
Originariamente inviato da klaudio

Sono qui perchè invitato a dire la mia. ....




Ben-inter-venuto, Klaudio..
E' molto interessante il tuo punto di vista..
La Bulgaria, era incantevole perche' era diversa dall' occidente ...
Perche' non c'erano McDonald, c'era poco traffico, macchine vetuste, taxy scassati, hotel sgarrupati..., magari era incantevole anche per le inesistenti norme igenico-sanitari nei "ristoranti", dopotutto anche queste sono una tipica depravazione occidentale..
Vuoi mettere i sapori di una volta, puri, naturali in confronto a quelli di adesso ??
Tutti sterilizzati, omogenizzati, biodegradabili, assettici ..
Guarda tutto il casino che e' successo in occidente per un po' di carne di cavallo trovata in alcuni ragu'/lasegne e affini ..
E che sara' mai, maledetti schizzinosi con la puzza sotto il naso ..
Mi parli di coppa di caviale adagiata sul ghiaccio tritato..
Sicuro sicuro, che era vero caviale ??, e che mi dici dell' acqua con la quale facevano il ghiaccio, era di fonte o semplice acqua di rubinetto, clorata o/e piombata ??
Sul gusto ovviamente non discuto ..
A te piaceva, benissimo..
A me piaceva e continua a piacere il "casu marzu", le cozze (rigorosamente crude..), le lumache..
Ma non le mangio di certo nella mia Bulgaria di adesso, ne' le avrei mai mangiate nella tua, incantevole, Bulgaria di allora..
C'e' tempo e modo per ogni cosa..
Cosi' come c'era tempo e modo per il tuo interveno, sulla bulgaria di allora, perche' non i pare c'entri niente con Shengen..
C'entra come il cavolo a merenda ...
Ma, dopotutto, qui in Bulgaria, l' ho visto personalmente e piu' volte, mangiare il cavolo a merenda, di prima mattina ..
Adesso, anche Lei, si e' occidentalizzata .. e fa' colazione come me e con me ..
Con cappucino e brioches..
Che tristezza vero ??!!!
Vai ad inizio pagina

ziopino
Utente

Messaggi 29

Spedito - 10/04/2013 :  16:53:51  Rispondi allegando il testo
-Non rigirare la frittata . il primo a parlare di 'truffa' sei stato tu .rileggi il tuo post . il mio 'stranieri senza scrupoli' era il logico sunto di alcuni giornali che urlano titoli anti immigranti a giorni alterni. Lungi da me negare dei diritti ,non ho scritto niente in tal senso.
-La stampa italiana si affida a 3/4 agenzie facile che poi diramino tutti la stessa notizia nel bene e nel male . verificare costa .
- i pensionati che percepiscono pensioni italiane residenti all'estero ,come il sottoscritto , DEVONO presentare la dichiarazione di 'esistenza in vita' almeno 2 volte all'anno . Pena il blocco . Se sussistono anomalie queste sono da imputarsi agli enti italiani,INPS in primis, i quali non svolgono appieno il loro lavoro.
Proprio 3 settimane orsono ho ricevuto il sollecito ,da parte del consolato . 800 km a/r per scrivere che non sono morto ; ovviamente di utilizzare la tecnologia tipo skype non se parla.

Modificato da - ziopino on 10/04/2013 16:55:18
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 10/04/2013 :  17:52:46  Rispondi allegando il testo
Scusa Ziopino, ma ho letto che magari ti arriva il modulo a casa, te lo invia l'Inps, poi se proprio proprio si può andare in un Consolato e credo che tu ne abbia di più vicino che 800 km..... http://www.ambsofia.esteri.it/Ambasciata_Sofia/Menu/Ambasciata/La_rete_consolare/


Sempre e solo per il gusto di contraddire, proprio non capisco......bah.....
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 10/04/2013 :  18:20:15  Rispondi allegando il testo
Io ho parlato di truffa, perche' quelle di cui ho scritto, erano e sono vere e proprie truffe....
Mi sono riletto, quello che ho scritto ..:

"La truffa, sta nel fatto che questi over65, assegnosocializzati, NON rimangono in italia come dovrebbero fare per continuare a prendere l'assegno !!!!."

E tutta li' la truffa, dichiarare di stare in italia e non starci ..
Prendono l'assegno sociale proprio grazie al fatto che sono residenti in italia, ma dopo aver fatto tutte le carte all'inps, se ne ritornano al loro paese (o in qualche altro), dove spendono meno e quegli euro, disonestamente percepiti, gli aumentano pure come valore d'acquisto ..

MA se rimangono a risiedere in italia, non c'e' truffa, non c'e' inganno, non ci sono "stranieri" senza scrupoli..
Sei over 65, risiedi in italia, non hai mezzi sufficenti, hai diritto all'assegno sociale, punto e basta ...

E ho messo stranieri tra virgolette, perche' non sono solo gli stranieri che lo fanno..
Ci sono anche italiani, che prendono la pensione sociale o assegno sociale, che dir si voglia, che dovrebbero rimanere a risiedere in italia, per averne diritto, e invece risiedono (non ufficialmente, ovviamente..) in bulgaria..
Non saranno molti, 500 euro al mese o giu' di li'.., ma qui in BG, almeno valgono ancora qualcosina in piu'..
A dire il vero, c'e' pure chi risiede ufficialmente in bulgaria, per lo stato bulgaro, ma non essendosi iscritto all' aire non risiede, ufficialmente, all' estero per lo stato italiano ..
E quindi per lo stato italiano, costui risiede in italia e quindi puo' percepire la pensione/assegno sociale, e per lo stato bulgaro, costui risiede in bulgaria, e quindi puo' assicurarsi l'auto con assicurazione BG e tante altre piccole (in quanto a costo..) cose/case tine..
Come li vogliamo etichettare, costoro ?, "italiani senza scrupoli"...??

Il fatto che ADESSO, gli italiani pensionati, residenti all' estero, devono "farsi vedere" ogni tanto all' ambasciata/consolato, per significare che sono ancora vivi, lo so' ..
Sara' per questo, che finalmente si sono accorti di questo e di altri fatti analoghi ..:

http://affaritaliani.libero.it/regioni/riscuotono-pensioni-parenti-morti-truffa200313.html

Qui parla di 87 pensioni revocate, che lo stato ADESSO risparmiera' 330mila euro..
ADESSO, ma i 330mila euro all' anno, per il 2012, 2011 e cosi' via a ritroso, sono andati, persi per sempre..
E ci voleva tanto, per fare una leggina, per obbligare i pensionati a farsi vedere ogni tanto in ambasciata ??
E come al solito, fanno dal troppo al niente o viceversa ..
Prima rimanevano decenni senza avere notizie del pensionato, e adesso le vogliono avere ogni 6 mesi ??..

Ma Ziopino, sei sicuro che devi andare per forza andare all' ambasciata a sofia, non gli basta che tu vada da un console onrario e poi, ci devi andare veramente 2 volte all' anno ???..
Certo e' una gran rottura, doversi fare 800 km, due volte all' anno..
Ma pensa a chi, pensionato, se ne andato a vivere in qualche sperduta citta' del Brasile a migliaia di km da Rio ..

Come stavo, postando questo intervento ho letto, quello di tommy ..
Quindi, ribadisco la domanda . :

Si deve andare per forza all' ambasciata o e' sufficente presentarsi ad un consolato (anche onorario), e dato che ci sono, si deve per forza andare all' ambasciata italia a Sofia, o si puo' andare in una qualsiasi ambasciata italiana.., tipo quella (sempre italiana) a Bucarest o anche Istambul, piu' vicine a seconda in quale citta' bulgara uno sta vivendo ??
Vai ad inizio pagina

ziopino
Utente

Messaggi 29

Spedito - 10/04/2013 :  18:21:58  Rispondi allegando il testo
> ho letto che magari ti arriva il modulo a casa, te lo invia l'Inps
Citibank in quanto vincitore del bando internazionale per il pagamento delle pensioni all'estero ma la mia pensione e' ancora gestione ex-INPDAP e passa tramite consolato.
>> poi se proprio proprio si può andare in un Consolato e credo che tu ne abbia di più vicino che 800 km.....
Il consolato di Varna NON e' abilitato .
Il consolato di Stara Zagora i gg 27 / 28 marzo era indisponibile sia tramite tel che di persona . Ho fatto le mie rimostranze verbali all'Ambasciata di Sofia



>>Sempre e solo per il gusto di contraddire, proprio non capisco......bah.....
Come vedi se ti informavi un attimo prima non mi avresti processato e condannato


Leggo adesso il post di maaric : Ti confermo che bisogna presentarsi 2 volte all'anno . Ho ancora a casa l'invito a presentarmi mandatomi direttamente dall'Ambasciata .

Modificato da - ziopino on 10/04/2013 18:25:09
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 10/04/2013 :  19:07:20  Rispondi allegando il testo
Se il 27/28 è indisponibile non vuol dire che non lo sia il 29, poi non sono 2 volte l'anno ma una sola, poi se vuoi risparmiare 500 euro al mese questa è la trafila, in altro modo non risparmi nulla e te ne torni in Italia a pagare le tasse.....
Vai ad inizio pagina
Pagina di 5 Discussione precedente Discussione Discussione successiva  
Pagina Successiva
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Forum Bulgaria-Italia © 2000-2019 Bulgaria-Italia Vai ad inizio pagina
 Modded By: Image Forums 2001 This page was generated in 0,11 seconds. Snitz Forums 2000


Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo