Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
Italiano Benvenuti nel forum: è a vostra disposizione per porre delle domande, raccontare storie, scambiare opinioni sulla Bulgaria e i suoi rapporti con l'Italia, conoscere nuovi amici...  Informazioni e regolamento del Forum Bulgaro Добре дошли в форума! Той е на ваше разположение за вапроси, мнения, срещи с нови приятели, така както и за запознаване на обикновения италианец с България... Информация и правилник за Форума
 Club | Utenti | A-Z | Cerca | Statistiche | Il tuo profilo | Chat | Incontri | Annunci | Forum 
Nome utente:
Password:
Selezione lingua
Salva la password     Hai dimenticato la Password?

Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Forum in lingua italiana
 In Italia e nel Mondo
 la mia analisi del voto
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Pagina Successiva
Autore Discussione precedente Discussione Discussione successiva
Pagina di 3

klaudio
Utente

Messaggi 4621

Spedito - 26/02/2013 :  16:07:18  Rispondi allegando il testo
A bocce (quasi ) ferme:

Il fenomeno Grillo era nell'aria, ma non atteso di tali proporzioni; si aggiungano le schede fatte annullare volontariamente dai votanti che hanno scritto insulti e male parole, più il 25% di astensioni che con possono di certo essere imputate a una popolazione centenaria allettata in ospedali e a casa propria, per quanto l'aggettivo proprio risulti... improprio visto che in virtù (si fa per dire) di IRPEF, smisurato aumento dei valori catastali collegati al' IMU, e prossimo aumento della tassa sulla nettezza urbana, i proprietari di immobili sono di fatto diventati affittuari dei Comuni e dello Stato, e si perviene al dato eclatante che metà della popolazione si è ribellata apertamente al sistema.
Il male dell'Italia non è l'economia dissestata, ma chi l'ha prodotta, assieme alla caduta dei valori: una classe politica inetta e corrotta, una burocrazia inutile quanto opprimente, lo strapotere delle banche che agiscono di fatto in regime di monopolio. Non voglio demonizzare Monti, ma il livello di balzelli che ha introdotto, insostenibile come evidenziato anche dalla Corte dei Conti, ha prodotto fallimenti a catena, licenziamenti indiscriminati a causa del ribaltamento dell'art.18 dello Statuto dei lavoratori (e all'insipienza sindacale che l'ha permesso), suicidi, disoccupazione record, scippo del futuro dei giovani. In cambio, dice Monti, è stata risanata la Finanza nazionale, vorrei capire in che consiste il risanamento e come mai sia bastato un voto e un non voto per farci dipingere "in agonia", dalla stampa estera. Vorrei anche che qualcuno mi spiegasse come mai il Giappone, con un debito pubblico pari a circa il 225% del PIL, il più alto del mondo, venga valutato da Mody's con maggior fiduca rispetto all'Eurozona.
Sia come sia, mentre respingo al mittente le maligne, quasi goduriose voci provenienti dall'estero che equiparano l'Italia alla Grecia, dove la gente è arrivata a vendere per strada - mi dicono - i mobili di casa, vorrei dedicare un attimo di riflessione al panorama politico (al potere politico, se più vi piace) nel nostro paese, come risulta delineato all'indomani del voto. Il Senato, dove è prevalso il caos a causa della cervellotica legge Calderoli, anche se il centrosinistra ottenesse il voto dei sei senatori eletti all'estero e dei quattro senatori a vita, non raggiungerebbe la maggioranza assoluta di 160 senatori (nemmeno imbarcando la lista Monti), può di fatto vanificare ciò che viene approvato alla Camera, dove è prevalso il Centrosinistra, con lo 0,36 di scarto ma fruendo del cospicuo premio di maggioranza. Entrambi gli schieramenti, inoltre, dovranno fare i conti col partito 5 Stelle che respinge l'ipotesi di alleanze con chicchessia.
In conclusione, escludendo un ritorno a breve alle elezioni, che farebbe ridere il mondo oltre a risultare inconcludente, a mio modo di vedere non resta che un accordo responsabile tra i due principali schieramenti, capace d'innovare rispetto alla consueta spartizione del potere, nel reale interesse del Paese e della sua popolazione.


Postilla:

Acclarato che con il termine inglese spread si intende in generale il "differenziale" tra due tassi d'interesse. Con la crisi dei debiti sovrani, che ha colpito i Paesi periferici come l'Italia, lo spread è passato ad indicare soprattutto il differenziale tra BTp e Bund, cioè la differenza tra il tasso d'interesse pagato dai titoli decennali italiani e quelli tedeschi. I Bund sono infatti considerati un "benchmark", cioè un punto di riferimento del mercato, data solidità e il rigore che caratterizza i conti pubblici della Germania.
La mie nozioni di economia internazionale sono limitate ai dodici anni che trascorsi lavorando alla redazione del periodico Informazioni sulla Congiuntura, vorrei tanto dunque che taluno illuminasse la mia ignoranza: che cavolo c'entra il voto di ieri con il fatto che oggi detto spread sia schizzato a quota 300?

Klaudio

korki
Utente

Messaggi 838

Spedito - 26/02/2013 :  18:39:01  Rispondi allegando il testo
Ciao Klaudio.
Sono sempre contento di sentirti... in forma !

Io penso che tu la vedi ormai in modo "vecchio". Quella vena di rabbia (...), di malinconica saggezza (...), di dubbi montanti (...) si sentono !
O almeno io come zingaro sensitivo, li capto.

Sinistra, destra, centrodiqua e centrodilà: che senso hanno nel 2013 per i giovani ed i vari trombati dalla vita politica italiana ? Tu mi parli di valori... già... quali ? Quelli della tua generazione ? Che forse tu sei cresciuto coi valori del Ottocento ? Non penso.

Attenzione ai vari polemizzatori dietro l'angolo. Non sono quello che dimentica le fatiche dell'art. 18, le lotte, gli anni 60, gli ebrei, la guerra, gli americani, i russi, il capitalismo, il nazismo, il fascismo, il comunismo, ecc ecc

Tu, caro Klaudio, hai fatto il tuo benchmark: goditelo e stai a vedere che succede. Seppoi non sei d'accordo con i nuovi movimenti, spiegalo con ironia a quelli che hanno la forza di correre. Ma con temi e modi del Ventunesimo secolo, non del Diciannovesimo o del Ventesimo: Grillo e specialmente la sua truppa, si sono mossi in quel senso, destra o sinistra chissenefrega.

Lascia stare i tuoi princìpi per un attimo e guarda chi governa l'Italia e chi si è candidato a governarla nel 2013: scusami eh... che pena e che schifezza !
E non è con gli esempi storici di 60 anni fa che trascini la gente da una parte, ormai...


Modificato da - korki on 26/02/2013 18:39:57
Vai ad inizio pagina

klaudio
Utente

Messaggi 4621

Spedito - 26/02/2013 :  22:08:52  Rispondi allegando il testo
Caro Korki, forse mi hai frainteso, il mio non è un proclama ma un'analisi della situazione, abbastanza asettica direi, in quanto, sarà che sono vecchio e superato, ma non mi riconosco in nessuno schieramento. E dal punto di vista della cronaca non mi sono inventato niente.
I valori d'antiquariato, morali e religiosi, ho cercato di trametterli alle mie tre figlie e purtroppo o per fortuna pare che li abbiano assorbiti. Tra quei valori, il libero pensiero e la dignità d'essere onesti al di là d'ogni tentazione. E gliene vengono offerte di continuo, dato che sono bellissime, modestia a parte.

Se volevi un commento politico, preferisco passare la parola a Massimo Cacciari, che fu allontanato dal PD perchè troppo intelligente, per il quale stravedo, e non certo da oggi.

http://www.liberoquotidiano.it/news/1192014/Cacciari___A_sinistra_sono_delle_teste_di_cazzo_.html

Klaudio

Nota: Il Nazzareno citato nel link è un ristorante romano

Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 27/02/2013 :  10:51:59  Rispondi allegando il testo
Il fenomeno Grillo non era prevvedibile ?, almeno non in tale portata ??
Bisogna vedere chi ha fatto le prevvisioni ..
Politici, Politologhi, Giornalisti, Giornalai ??
Tutta gente con la puzza sotto il naso, che dicevano e continuano a dire le stesse cose..:

"Ma quello li' e' un comico, che continui a fare il comico.., non durera'"

Le stesse cose che dicevano quando arrivo' Berlusconi, ; "Ma quello li' e' un imprenditore, che continui a fare l' imprenditore.., non durera'.."..

E infatti, non e' durato ..
Se solo si fosse votato una settimana dopo e/o Berlusconi avesse fatto un' altra promessa, del tipo ; eliminazione/restituzione del canore rai e/o restutizione di 2 scudetti alla Juve e l' attribuzione di uno scudetto in piu' a tutte le squadre che ne hanno vinto almeno uno, credete che non sarebbe riuscito a recuperare altri 150mila voti.. ??

Gli "esperti" davano come risultato delle elezioni;
PD ben oltre il 30 %, Monti ben oltre il 20, il PDL ormai ridotto sotto il 15, "grillo" forse un 10 scarso ..
Berlusconi, ha iniziato quindi il salvare il salvabile, dando del partito di tassatori al PD e a Monti, che quelli le tasse le avrebbero aumentate, e che invece LUI le avrebbe toltee pure restituite..
Monti, lo ricordo bene, all' inizio disse che non solo L' IMU, non si poteva togliere, ma che si sarebbe dovuta RADDOPPIARE..
Bersani, disse che L' imu non si poteva togliere, ma lasciando intendere che oltre a tassare la casa, si sarebbe potuto tassare qualcos'altro.., Io, essendo prevvenuto, immagino volessero tassare al metro cubo.., l' aria contenuta dentro la casa, forse anche quella sopra la casa ...
Poi, visto che Berlusconi recuperava, hanno deciso di recuperare anche loro..
Toglierla, L' imu, no di certo, pero' magari, i certi casi, uno "sconticino" ..
Che ne' so', ti viene giu' la tua prima e unica casa per il terremoto ?, allora invece di 1000 euro, ne pagherai solo 600 ..

Berlusconi e anche Grillo, dando dei tassatori a Monti e a Bersani, hanno preso molti piu' voti di quelli che "la gente che ne capiva", prevvedevano..
Berlusconi partecipando a tutti i possibili ed immaginabili programmi TV.
Grillo, evitando questi, ma facendo comizi a ripetizione ..
E cosi', hanno convinto gli stupidi italiani..

Ma non tutti !!!
Ci sono degli Italiani, che hanno votato ESATTAMENTE come prevveda l' intellighenzia italiana ..
PD 30 %, Monti 20%, Berlusconi 14%, Grillo 10% (piu' o meno..)..
E lo sapete chi sono questi italiani ??
Gli italiani all' estero ..
Loro sono quindi piu' intelligenti, perche' non si sono fatti abbindolare dal populismo di Berlusconi e di Grillo e dalle loro promesse di restituire, togliere, diminuire, eliminare (tasse, parlamentari, stipendi, privileggi, provincie, canone, spese militari etc. etc.) ???
Ma neanche per idea ..

Forse che gli italiani non hanno sentito cosa proponevano Berlusconi e Grillo ??..
Quello che proponeva Berlusconi, grazie alla TV satellite, lo hanno sentito, Lui e le sue promesse sull' Imu..
Grillo no, perche' fuori dall' italia non ha fatto nessun comizio ..

E allora, perche' hanno votato cosi' diversamente dai loro connazionali che sono rimasti in italia ??

E me lo sono chiesto ..
Mi sono risposto, e ovviamente, ho cercato la conferma della mia risposta chiedendolo anche ad altri italiani ..:

"In italia, se vinceranno PD e Monti, aumenteranno ancora le tasse ??
E che vuoi che me ne importi ??, mica le devo pagare anch'io, sono o non sono residente all' estero ??...
Aumenteranno ancora L' IMU, facendo crollare il valore delle case, cosi' i proprietari ci perderanno la casa o/e gliela prenderanno/compreranno per un tozzo di pane ??
Io la mia casa in italia me la sono venduta anni fa', e ricomprarmela, non mi dispiacerebbe ..
Un domani, chissa', a determinate condizioni, in Italia, se mi conviene, ci potrei anche tornare .."

Come vedete, anche se viviamo fuori dall' italia, siamo italiani veri, uguali uguali ..:
..
Sempre disposti a far pagare di piu' ( o esclusivamente) gli altri, pur di non perdere qualcosina di nostro ..
E sempre pronti a salire sul carro dei vincitori ..

Ma avete notato che stanno iniziando ad eticchettare Grillo come un EX-COMICO ??
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 27/02/2013 :  18:41:59  Rispondi allegando il testo
A proposito di grandi esperti di politica ..

Questa me la ricordavo, e non solo io per fortuna ..
Qualcuno ha messo in rete queste, profetiche, parole di Fassino ..:

«Grillo fondi un partito, e vediamo quanto prende».
Detto fatto: all’ultima tornata elettorale il Movimento 5 Stelle è risultato la formazione che ha raccolto più voti e, forte del 25,55 per cento dei consensi raccolti ai seggi...



E adesso, ovviamente, sta diventando un tormentone :






seguono, (inventate da me), e prossimamente in tecnicolor :


"Che il sig. Tony Ryan, si faccia una sua compagnia aerea a prezzi bassi, vediamo quanti ci voleranno"..
(Piero Fassino, 1985)..

Detto fatto: Tony Ryan nel 1985, crea la Ryanair, che 2010 ha trasportato oltre 72 milioni di passeggeri...


"Che il dott. Pemberton, inventi una sua bibita, vediamo quanti la berranno"
(Pietro Fassino, Atlanta U.S.A. 7 maggio 1886)

Detto fatto : L'8 maggio 1886, il farmacista John Stith Pemberton, inventa la Coca-Cola ...


"Che il pasticcere Pietro Ferrero, faccia una sua pasta di cioccolato e nocciole, vediamo quanti la splameranno"
(Pietro Fassino, Alba (italia), 29 aprile, 1964)..

Detto fatto: il primo vaso di Nutella uscì dalla fabbrica Ferrero di Alba il 30 aprile del 1964....


continua ...
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 28/02/2013 :  18:53:03  Rispondi allegando il testo
"Che quei due capelloni, facciano un loro complesso musicale, e vediamo quanti dischi riescono a vendere"
(Pietro Fassino, Liverpool (GB), 1960) *

Detto fatto: Lennon e McCartney, fondano "The Beatles", che fino al 2001 hanno venduto UNMILIARDO di copie tra dischi e musicasette, e forse fino ad oggi pure qualche centinaio di milioni di CD !!!..

*Questa e' una versione modificata di quella detta da Crozza, l'ho sentita solo stammatina ....
Lui citava solo Paul McCartney, ma se si parla di Beatles, per me Lennon-McCartney e' un tutt'uno !!! (Che per sempre tu sia dannata, Yoko Ono !!!).
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 28/02/2013 :  20:57:27  Rispondi allegando il testo
Vai ad inizio pagina

klaudio
Utente

Messaggi 4621

Spedito - 28/02/2013 :  23:54:29  Rispondi allegando il testo

Prevedibile, ma non di tale entità, poi se c'è chi si aspettava che il 5 Stelle sarebbe diventato il primo partito alla camera dei deputati, gli consiglio di aprire uno studio di veggenza, senza indugio. Grillo vagheggia un ritorno alla cara vecchia lira e al suo potere d'acquisto del 50% superiore all'euro, perchè non sa d'economia, bisognava fare come la Gran Bretagna o proteggersi con una preventiva e severa politica di controllo dei prezzi. Ormai è tardi, Grillo cerchi qualcuno che glielo spieghi, io mica sono pagato per insegnarglielo..
Per altro verso, le istanze di Grillo, non sono tutte strampalate, rappresentano l'opinione dell'uomo della strada, categoria alla quale mi onoro di appartenere anch'io, e, poichè di natura sono ottimista, ritengo che possano scuotere, se non la coscienza, l'improntidudine di chi fa politica per mestiere.
Quanto alla tanto vituperata legge elettorale, tutti dicevano che andava cambiata, come mai se c'era unanimità non è stato fatto?!..
Così come il sostegno a misure fiscali dissennate e insostenibili, non è stato dato al prof. Monti da entrambi gli schieramenti? Grillo ha avuto ampie praterie dove seminare lo scontento e fare un copioso raccolto alle elezioni.
Il parere del filosofo Massimo Cacciari, che da comunista svolge una critica violenta alla sinistra, l'ho pubblicata il 26 u.s. Per equanimità, farò un paio di osservazioni sul cavaliere Berlusconi. Costui ha operato una rimonta al limite dell'impossibile, mutuando da Grillo il mestiere dell'imbonitore, e aggiungendo di suo lo sfinimento mediatico del teleutente, l'acquisto di un calciatore definito poco prima "mela marcia" donato al Milan e.. agli elettori, le bugie più spudorate per le quali ha un talento naturale. Una per tutte quella della restituzione dell'IMU, inviando alle famiglie una lettera con i moduli per chiederla! Potrebbe tenere dei corsi serali ai pataccari napoletani. Berlusconi è come una slot machine che ruba soldi convincendo i creduloni che diventeranno ricchi.
Chi riuscisse a governare l'Italia senza inciuci, all'indomani dei risultati espressi dal voto, potrebbe aspirare legittimamente al premio Nobel per la magia. Ma è consolante il parere di Lao-Tze, filosofo cinese del 500 a.C., il quale sosteneva che "Il miglior governo è quello che non fa nulla".
Vorrei chiudere con due parole sugli italiani che hanno fatto - buon per loro e senza invidia - fortuna in Bulgaria. Forse dovrebbero occuparsi più del paese che li ospita, che della patria matrigna abbandonata. Amici sofioti, assai di recente mi hanno tolto qualche illusione sull'isola felice: corruzione a tutti i livelli, iniziando dal governo, e finanze in crisi, tanto da aver rinunciato agli ambasciatori presso lo Stato italiano e presso la Santa sede. Resta una consolessa a Roma, di anni 29 e pochissimi impiegati che non parlano nè italiano nè inglese. Una signora laureata e multilingue del ministero degli esteri, aveva chiesto il trasferimento a Roma, si è sentita chiedere una "provvigione" di euro 4mila.

Klaudio
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 01/03/2013 :  11:30:59  Rispondi allegando il testo
Dici che forse dovremmo occuparci di piu' del paese dove abbiamo scelto di risiedere ..???
Forse hai pure ragione, in effetti occuparci di quello che succede in Italia, e' tempo sprecato..
Ma sai come', una risata o un incazzamento, ogni tanto fa' buon sangue..
E poi come non occuparcene, visto che siamo legati all' italia in quanto abbiamo ancora la cittadinanza italiana, perche' talmente fortunati o talmente rei di essere nati li' o/e di aver avuto genitori, anche uno solo.., di cittadinanza italiana ???
E chi ti vieta di NON essere italiano, mi dirai ...
L' italia stessa, ti rispondo !!
Vorrei rinunciare alla cittadinanza italiana, ma non posso farlo, visto che per la legge italiana, NON POSSO RINUNCIARCI !!..
E visto che non posso rinunciarci, e che sono italiano, ho il diritto di esprimere la mia opinione, sui fatti e sulle cose italiane, e sino a quando questo sara' concesso, la esprimo e utilizzo tutto il tempo che ritengo necessario utilizzare..
Visto che vivo in bulgaria, secondo te, dovrei criticare solo fatti che hanno a che fare con la bulgaria ??
E' un' opinione rispettabilissima ..
Quanto quella che un italiano che vive in italia, dovrebbe occuparsi SOLAMENTE dell' italia e dei fatti italiani, senza perdere tempo ad occuparsi dei fatti che succedono in un'altra nazione ..
Opinione rispettabilissima anche questa, ma neanche questa e' la mia opinione ..
La mia opinione e' che uno del suo tempo, ne fa' quel che vuole ..
Il tuo lo vuoi impiegare, scrivendo che IN bulgaria c'e' corruzione a tutti i livelli, addirittura c'e' negli alti livelli ..?
E fallo, chi ti dice niente..
Ma non e' che se scrivi della corruzione IN bulgaria, fai sparire quella pochissima, minima, insignificante corruzione che ancora c'e' in Italia ..
Non la fai sparire, lo sai, pero' ti senti meglio, perche' "Mal comune, mezzo gaudio" ???..
E ne sono contento per te !!
In Bulgaria, c'e' corruzione, crisi, disocupazione, stipendi bassi, prezzi che aumentano ..."..cavallete, cani e gatti che dormono assieme !!!"..
WOW, che boccata di ossigeno, vero ???

Qual che dici sull' ambasciata Bulgara in Italia, mi giunge nuovo, deve essere una notizia recentissima, e riservatissima visto che non fai nessun nome e cognome ..
"Una signora laureata e multilingue del ministero degli esteri, aveva chiesto il trasferimento a Roma, si è sentita chiedere una "provvigione" di euro 4mila."
E questa notiziona, da dove ne salta fuori ??..
Credevo di essere bravino nello cercare dentro internet, ma non trovo niente, sui fatti da te citati .., ovviamente sbaglio io, e adesso tu mi darai, cortesemente, dei link dove leggere queste notizie, vero ???

Ma chissa con chi diavolo abbiamo parlato, l'altro ieri, quando abbiamo telefonato in ambasciata perche' dobbiamo andare li' a firmare un documento..
E chissa' chi era chi ci ha risposto 5 minuti fa', dicendoci che non c'e' nessun problema, l' appuntamento e' confermato per lunedi' ..
Intrighi internazionali, segreti che pochi sapienti conoscono ..
Vai ad inizio pagina

korki
Utente

Messaggi 838

Spedito - 01/03/2013 :  12:33:01  Rispondi allegando il testo
Maaric e Klaudio, alle volte mi riesce difficile capire (di verificare non ho né il tempo né la voglia) fino a che punto noi, italobulgari (...), siamo presi in giro dalle notizie che arrivano dall'Italia. Anche quelle banali, vedi esempio Ambasciata bulgara di Roma.

Eppure leggo tutti i quotidiani (o comunque quelli che pubblicano anche in Rete) e vedo via satellite i vari TG italiani. Forse, nel recepire i messaggi da 'lontano', li interpreto alla mia maniera... eppure il TG1 lo vedo io ugualmente a te, Klaudio: stessi argomenti, stesse menate, stesse parole.

Quel 'pochissimo' di corruzione che (sembra ?) esista in politica italiana, se valuto quel poco, mi risulta centinaia di volte più grande rispetto a quello bulgaro. E soprattutto più meschino... e soprattutto viene coperto (a parte quello di Berlusconi, chiaramente)...

Tornando in topic, queste elezioni potrebbero essere solo l'inizio (secondo me, per fortuna) di una serie di pesanti tornate che butteranno fuori una volta per tutte la vecchia classe partitica, di vari schieramenti (qualcuno è già sparito).

Quindi i valori fondamentali di onestà, libero pensiero e dignità (aggiungerei anche solidarietà) devono essere propri della umanità e non della politica. Le politiche (e i Governi) che si baseranno ancora su dottrine capitalistiche, comunistiche, repubblicane, monarchiche evvia dicendo, spariranno... saranno 'roba' da testi scolastici storici: punto !

Notate, cari amici miei, che a partire dal dopoguerra i voti (chiamati di protesta ed altri nomencoli vari) dati a liste NON di prima ed intoccabile categoria (...) sono pesantemente in aumento, fino al boom M5S.
C'è stata la Lega, AN, PR, PRI ...
Possibile che nessun politologo lo abbia notato ?
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 01/03/2013 :  14:14:09  Rispondi allegando il testo
La situazione in Italia in questo momento è che sono solo i soliti vecchi partiti, vincono e non sanno di vincere, quelli che hanno perso dicono che hanno vinto, quelli che hanno veramente vinto non gliene frega un cazzo che hanno vinto e aspettano alla finestra, avanti per un'altra tornata elettorale, perchè con questa neanche il brodo ci facciamo............
Vai ad inizio pagina

klaudio
Utente

Messaggi 4621

Spedito - 01/03/2013 :  14:41:59  Rispondi allegando il testo
Vedo che Maaric non ha perso l'abitudine di fare un uso smodato del sarcasmo, e inopportuno, dato che non gli ho insultato i morti. Nemmeno posso pensare che si sia risentito per l'accenno (che non ha compreso) agli italiani di Bulgaria, visto che lui è sardo, come non perde occasione di evidenziare. Evito di rispondergli a tono, perchè non sono qui per suscitar polemica ma per interrompere, almeno temporaneamente, il trend delle immatricolazioni..
Mi limito a suggerirgli di farsi prescrivere un paio d'occhiali adatto alla lettura: ho specificato che le notizie sulle rappresentanze diplomatiche mi sono state fornite (per via telefonica, aggiungo) da amici sofioti. Per ogni notizia non attinta da un link dovrei specificare : relata refero? Nè mi sembra serio chiedere nome e cognome della signora vittima del tentativo di estorsione che mi ha raccontato personalmente. Qualcuno pensa che se si venisse a sapere conserverebbe il posto? Poi non si capisce con quale ambasciatore abbia preso appuntamento "5 minuti fa", quello italiano a Sofia o quello bulgaro a Via Rubens a Roma?

Korki, non vedo che ci azzecchi il paragone fra la corruzione italiana e quella bulgara, mi pare ovvio che quella dell'ex bel paese abbia conseguito la laurea e quella bulgara appena il diploma, sia per differente intensità abitativa, sia per collusione tra politica e organizzazioni criminali, tra le quali la n'drangheta ha raggiunto il primo posto nel mondo. I calabresi sono tenaci..
Il fatto è, al contrario di ciò che pensi, che fino a qualche giorno fa non immaginavo che la Bulgaria avesse problemi tanto simili ai nostri, fatte le debite proporzioni. E quanto all'accenno agli stranieri (non solo italiani, ma io con questi sto parlando ) che vivono in Bulgaria, mi sembra scontato che abbiano delle posizioni privilegiate rispetto alla popolazione locale, mafiot e politici esclusi. Altrimenti non avrebbero lasciato i luoghi di nascita. E' dunque possibile che la loro visione del paese reale sia resa meno nitida dal proprio benessere.
Tornando alle elezioni italiane, che poi sarebbero il tema di questo 3d,
concordo con te che qualcosa di nuovo è successo: i figli stanno cominciando a mandare in pensione i papà. Bersani dichiara che quest'anno sarà il suo ultimo da segretario, Fini è stato mandato a casa, Casini e Buttiglione non pervenuti, Bossi era già una mummia in bacheca da almeno un anno, l'unico a resistere è Berlusconi, per due ordini di motivi: il principale è per evitare gli arresti domiciliari - il carcere lo scampa per raggiunti limiti di età - il secondo perchè dietro di lui c'è solo Alfano, cioè nessuno.
Per completare il quadro, c'è per altro da osservare che, mentre Grillo per coerenza è contro tutto il sistema e non ammette inciuci, già la sua base mormora che vuole partecipare alla spartizione della torta. Se prevarrà tale corrente di pensiero, Grillo dovrà riporre nel cassetto le velleità rivoluzionarie, o farà la fine del misteriosamente scomparso Di Pietro, che ha pagato l'essersi messo contro tutti
Quanto ai "valori fondamentali di onestà, libero pensiero e dignità (aggiungerei anche solidarietà) devono essere propri della umanità.." Mi fa piacere che tu abbia mutato parere sul mio mestiere di antiquario

Klaudio

Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 04/03/2013 :  10:55:58  Rispondi allegando il testo
Citazione:
Originariamente inviato da klaudio

... ho specificato che le notizie sulle rappresentanze diplomatiche mi sono state fornite (per via telefonica, aggiungo) da amici sofioti. Per ogni notizia non attinta da un link dovrei specificare : relata refero?

Klaudio




Nel tuo caso, Klaudio, SI, dovresti farlo, anche perche' te l'ho chiesto cosi' gentilmente ...

Ricordo benissimo, altre tue "incredibili" notizie..
Tipo quella che la Bulgaria non aveva un solo grammo di oro, a "supporto" della sua moneta nazionale.
E dopo che io scrissi, mettendo il link, che la bulgaria aveva una sua riserva aurea, l' altra tua notizia bomba, che la riserva aurea della bulgaria era costituita da oro falso..
Ho buona memoria, Klaudio, e ricordo pure che TU, sempre qui, scrissi, scrivesti, hai scritto, testuali parole .. :

"... in dodici anni di militanza nel corpo redazionale della pubblicazione mensile "Informazioni sulla congiuntura" (mondiale) di fonti me ne sono inventate tante - perchè sotto un grafico mica ci potevo scrivere, fonte: Klaudio - e non se n'è mai accorto nessuno. Neppure quando citai un inesistente centro studi di Washington, asterisco: fonte vicina al prsidente Usa."

Quindi, Klaudio, devi perdonarmi, e capirmi..
Non dico che te lo sei inventato, non dico neppure che se lo sono inventato i tuoi amici sofioti che te lo hanno telefonicamente riferito, ma penso che del fatto che non esiste piu' un ambasciatore bulgaro in italia, qualcun' altro ne dovrebbe pur aver parlato ..

Un sito a caso, senza allontanarci troppo ?, questo qui, per esempio, www.bulgaria-italia.com, nella sezione news !!!

Sig. Webmaster, mi rivolgo a lei ..:
Come mai non avete messo la notizia che la bulgaria ha "eliminato", per problemi di budget, il suo ambasciatore in Italia ???

Se mi volete, rispondere, sia tu Klaudio con un link che confermi quello che tu asserisci o/e il sig. Webmaster bene, se no', va benissimo lo stesso..

Domandare e' lecito, rispondere e' cortesia, dopotutto ..

Maaric
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 04/03/2013 :  12:48:51  Rispondi allegando il testo
Maaric, proprio a te cercavo, è notizia di qualche giorno fa che la Bulgaria vuole svalutare la sua moneta, che c'è di vero?????
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 04/03/2013 :  14:24:25  Rispondi allegando il testo
Il lev, almeno sino a quando e' agganciato all' euro, non puo' svalutarsi ..
E come se una roulotte "decidesse" di andare piu' lenta o piu' veloce dell' auto che la traina ..
Se vuole, la bulgaria, puo' sganciare il lev, dall' euro e lasciarlo al cambio libero, anche svalutandolo..
Ma non e' detto che poi l'euro sia disposto a farsi riagganciare..

Roulotte, hai voluto sganciarti quando c'era la discesa per andare piu' veloce..??, adesso che rinizia la salita vorresti riagganciarti..???, e no cara adesoo ti agganci al ....
E troppo colorita come metafora, o si capisce ??

Comunque non ne ho sentito niente ...

Svalutare una monete, una svalutazione contollata e' un gran bel rischio, perche' il sistema piu' utilizzato e' quello di stampare carta moneta ..
Lo stato deve aumentare le pensioni, il milione di pensioni che paga ogni mese ??
E che ci vuole ?, stampi un milione di biglietti da 100 lev, al mese, e ne dai uno a testa..
I pensionati, spendono pure quegli altri soldi, i negozi incassano di piu', i proprietari dei negozi spendono di piu' e cosi' via..
Ma il rischio e' quello di farsi prendere la mano e stampare carta moneta, con cui poi devi andare con una carriola piena, per comprare un kg di pane ..
Io, credo che la BG non sganci il lev dall' euro..
Al limite, puo' svalutare il lev, quando lo eliminera' adottando esclusivamente l' euro..
Diciamo che risistemi il cambio di pochi centesimi, tipo 2 a 1, spaccato, 2 lev esatti per 1 euro esatto..
Qualche beneficio ci sarebbe, i prodotti/servizi/turismo bulgaro costerebbe agli EUROpei, qualcosina in meno, quindi concorrenziali..
E i prodotti/servizi EUROpei, costerebbero ai bulgari qualcosina in piu' e quindi ne comprerebbero di meno, comprando di piu' prodotti nazionali ..

Ciao ..

P,S. dato che ci sono ne apparoffitto, Tommy, anche io ti stavo cercando, hai ancora il numero di telefono di quel Bisarchiere ??, mi e' saltato il mio contatto, potresti mandarmelo ??

Modificato da - maaric on 04/03/2013 14:30:14
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 04/03/2013 :  20:12:15  Rispondi allegando il testo
Certo che ce l'ho, questa sera te lo mando nella mail quando torna la mia signora.....
E' strano, la notizia della svalutazione del Lev l'ho sentita su un notiziario di BTV e lo davano quasi per certo, ma era prima dei casini per le bollette elettriche........Magari ho capito male io......
Vai ad inizio pagina

webmaster
Forum Admin

Messaggi 1167

Spedito - 04/03/2013 :  20:27:30  Rispondi allegando il testo
Citazione:
Originariamente inviato da maaric

Un sito a caso, senza allontanarci troppo ?, questo qui, per esempio, www.bulgaria-italia.com , nella sezione news !!!

Sig. Webmaster, mi rivolgo a lei ..:
Come mai non avete messo la notizia che la bulgaria ha "eliminato", per problemi di budget, il suo ambasciatore in Italia ???

Se mi volete, rispondere, sia tu Klaudio con un link che confermi quello che tu asserisci o/e il sig. Webmaster bene, se no', va benissimo lo stesso..

Domandare e' lecito, rispondere e' cortesia, dopotutto ..

Maaric



Non so se le cose stanno in questi termini ("budget") ma potrebbe essere utile leggere quanto riportato [url]http://www.bulgaria-italia.com/bg/bg_news/news/01945.asp[/url] (28/02/2013)
Vai ad inizio pagina

klaudio
Utente

Messaggi 4621

Spedito - 05/03/2013 :  20:25:36  Rispondi allegando il testo


Mau conserva i pizzini con frammenti dei miei scritti, quale onore! ma io penso che andrebbero letti e commentati nel contesto generale dei 3d di allora, non usati per screditare chi gli è antipatico sparando da dietro la siepe secondo gli usi e i tempi di una faida.
Non ho controllato la notizia degli ambasciatori, e allora? Questo è un forum semideserto, mica un telegiornale. Sebbene debba ammettere che, prima di gettare nel panico i due o tre lettori rimasti, avrei dovuto verificare la voce su twitter maaric.
Al di là di tutto, resta il fatto incontestabile che la crisi in Bulgaria è arrivata e come, contrariamente alle rosee previsioni del mio censore, e a sostegno segnalo un link come insistentemente mi richiede:
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02/20/bulgaria-dopo-proteste-di-massa-contro-lausterita-si-dimette-premier-borisov/505978/
Dev'essere, come ho ipotizzato, che gestendo un commercio florido e redditizio in quel di Varna, non voglia vedere la triste congiuntura in cui vive buona parte della popolazione del paese che lo ospita. Come il passante che gira la testa dall'altra parte per non vedere il barbone coricato su un cartone, sul marciapiede.
Rispondere è cortesia, anche se il mio fustigatore e gli ultimi due o tre rimasti, non risposero agli auguri di Natale.

Per il webmaster: Ch'io sappia, nessuno impose alla Bulgaria il cambio fisso Lev-Euro, così come non credo che fosse obbligatorio il precedente Lev-Marco.

Buona settimana a tutti, soprattutto agli juventini.

Klaudio



Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 05/03/2013 :  20:29:11  Rispondi allegando il testo
Klaudio, domani sera forza Juve, ma ritornando alla crisi e al lev, qualcuno disse che la Bulgaria era l'eldorado e che il lev non sarebbe mai stato svalutato e che il suo valore rispetto all'euro sarebbe rimasto invariato nel tempo fino all'entrata come moneta in Bulgaria, mi sa che non sará proprio cosi......
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 06/03/2013 :  12:55:05  Rispondi allegando il testo
Klaudio, io non ti sparo da dietro la siepe, mi vedi benissimo, io mi rivolgo sempre direttamente a te, non mi nascondo, neanche con il mezzuccio di utilizzar la terza persona come tenti di fare tu ..
"Vedo che Maaric", " non gli ho insultato i morti." (ma che eleganza..).., "visto che lui è sardo", "Evito di rispondergli" etc. etc..
Klaudio, io le cose te le dico direttamente.., stai tranquillo che non te le mando a dire..
Neanche puoi immaginare a quante persone, ho direttamente, consigliato di andare a quel paese, e dandogli pure le coordinate GPS, per evitare che sbagliassero localita'..

Sei un giornalista, giusto ?, e' quindi non mi sorprende che ogni tanto ti inventi le cose e/o prendi per vere "notizie" riportate da altri, solo perche' tali notizie avvalorerebbero le tue idee..
Sappi che non mi e' rimasto impresso quel tuo passaggio, perche' dicevi di esserti inventato dati e tabelle, ma solo e proprio perche' lo hai scritto..
"Ma guarda", mi sono detto, "un giornalista onesto, che ammette quello che tutti dicono sulla loro categoria, che ogni tanto (tanto quanto ??), si inventano le cose.."..
Ma forse, mi sono sbagliato, mi puo' succedere, lo ammetto..

Come prova della verita', sull' economia bulgara, mi metti un articolo del fatto quotidiano ??
Ma come non credere a tutto quello c'e' scritto su quel giornale, ma ci credo lettera per lettera..
Ma chi ha mai detto che i giornalisti raccontano balle ??
A si, sono io, e chissa' perche' adesso ne sono ancora piu' convinto..

Ma forse mi sbaglio ancora ..

Come posso sbagliarmi, sul fatto che Tu, Klaudio, ogniqualvolta ti contadico, sbinari il discorso, cercando la bulgaria ..
Cosa c'e', Klaudio ??, la lingua batte dove il dente duole ???..
Qui hai iniziato a parlare della TUA analisi sul voto italiano..
Questo e' un forum, Klaudio, quindi devi aspettarti, che qualcuno ti replichi, non siamo in un giornale, dove tu scrivi e gli altri possono solo leggerti estasiandosi..
Tu hai apetro la discussione, korki ti ha replicato, poi ho replicato anch'io..
E ho solo parlato del voto, ho evidenziato il fatto, innegabilmente curioso, che gli italiani all' estero, hanno votato esattamente come prevvedevano i sondaggi, mentre quelli che hanno votato in italia gli hanno fatti sballare.
Ho detto "Italiani all' estero", TUTTI quelli all' estero, non ho mai parlato di quelli in bulgaria.., non avevo nessun dato su di loro (*)..
Quindi, fino a quel punto, eravamo IN-Topic..
Mi spieghi, Klaudio, perche', te ne sei uscito, rivolgendoti agli "italiani che hanno fatto - buon per loro e senza invidia - fortuna in Bulgaria".., asserendo che "Forse dovrebbero occuparsi più del paese che li ospita..".?
A chi mai ti riferivi, visto che fino ad allora, solo io e korki, stavamo partecipando alla "tua" discussione..??
Tommy e' in effetti arrivato dopo, incurante del fatto che essendo anche lui residente in bulgaria ......
E poi, Klaudio, ti lamenti perche' non ti ho risposto, sugli auguri di natale ??
Magari, ti offendevi e mi avresti risposto, di occuparmi del natale bulgaro (ortodosso, tra l' altro..), di occuparmi della tragedia che sta vivendo (secondo te, ovviamente..) la bulgaria, invece di scambiare auguri e abbuffarmi di Panettone e Spumante (rigorosamente italiani), di pensare a quei bulgari che in bulgaria, rovistano tra i rifiuti bulgari, contenuti dentro i cassoneti bulgari, messi a lato delle strade bulgare, delle citta bulgare della bulgaria !!!!!!..
Mi avresti risposto, per modo di dire ..
Perche' forse avresti iniziato con il solito "Chi vive in bulgaria dovrebbe.." o "Credo che Maaric, dovrebbe","Consiglio a Maaric di .."....
Prova Klaudio, ad aprire una "tua" discussione, e vedrai come ti seguo ..

E' vero che nessuno impose alla Bulgaria di agganciarsi al Marco tedesco con il cambio 1:1, e di rimanere sempre agganciata al Marco, oramai reso virtuale, quando arrivo' l' euro, e quindi accettare il cambio Marco:Lev:Euro, 1:1:1.95583, e quindi LEV:Euro = 1.95583..
Lo ha scelto lei, la Bulgaria ..

(Klaudio, come noterai, ti sto rispondendo io, non per scavalcare il Webmaster, ma perche' questo e' un FORUM, se vuoi una risposta SOLO dal Webmaster, la prossima volta, mandagli un' email privata ...)..

Una nazione, puo' decidere qualsiasi rapporto di cambio per la sua moneta, pero' bisogna vedere cosa ne pensano gli altri, perche anche gli altri possono decidere il rapporto della loro moneta, quindi o il rapporto coincide, o le nazion si mettono d'accordo per farlo coincidere, o lo decidera' il mercato..
Sembra un meccanismo complicato, ma non lo e' ..
Dopo, in separato post, vi metto una storiellina ..

Maaric

Modificato da - maaric on 06/03/2013 13:48:58
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 06/03/2013 :  13:41:26  Rispondi allegando il testo
Citazione:
Originariamente inviato da tommydrink

.....ritornando alla crisi e al lev, qualcuno disse che la Bulgaria era l'eldorado e che il lev non sarebbe mai stato svalutato e che il suo valore rispetto all'euro sarebbe rimasto invariato nel tempo fino all'entrata come moneta in Bulgaria, mi sa che non sará proprio cosi......



Tommy, so' benissimo che anche tu sei uno che non le manda a dire, quindi sicuramente non ti stai, neanche indirettamente riferendo a me, per quel qualcuno che defini' la bulgaria come l'eldorado..
Io quello non l' ho mai detto ..
Pero' Io, effettivamente, dissi che il cambio euro/lev, rimarra' invariato, fino a quando e anche quando la bulgaria lo adottera' definitivamente, eliminando definitivamente il lev..(*)
Cosa che la bulgaria, puo' procrastinare, ma non puo' esimersi dal farlo ..
Perche' tra le clausole dell' essere in europa, valide e vincolanti per tutte le nazioni, che sono entrate DOPO l' invenzione dell' euro, c'e' anche quella che dovranno adottare l'euro, se avranno i conti a posto per farlo e se non li hanno devono adoperarsi a metterli a posto..
E i conti bulgari, sono gia' a posto ormai da anni !!!!, e quindi puo' adottare l' euro, quando vuole !!!
Quindi, non solo ti ricordo che quel qualcuno o qualcuno di quei qualcuni, ero io, ma ti confermo pure che sono ancora di quell' idea..:
Il valore del lev rispetto all' euro, rimarra' invariato...

Se poi, ti riferisci a quello che ho scritto prima, che ho scritto IO, maaric, ribadisco anche questo :

"Io, credo che la BG non sganci il lev dall' euro..
Al limite, puo' svalutare il lev, quando lo eliminera' adottando esclusivamente l' euro..
Diciamo che risistemi il cambio di pochi centesimi, tipo 2 a 1, spaccato, 2 lev esatti per 1 euro esatto.."

Quest' ultima cosa, che potrebbe togliermi dai c...., quei decimali, e' in effetti una mia speranza..
Perche mi sono un po' rotto, di farmi pagare in euro invece che in lev, come e' scritto nelle mie fatture..

"Quanto fa', sig. Maaric ? 2 milioni di lev, quindi posso dargli 1 milione di euro, che mi sbordano dalle tasche ?"
E che devo fare ?? gli dico :

"E no, fanno 1 milione di euro e altri 22.584 (ventiduemilacinquecentottantaquattro), per l'esattezza !!!"

Non me la sento, e' piu' forte di me,... e se poi ci perdo un cliente per cosi' poco .??.
Ma 22.584 euro qua' e 22.584 euro li', sai come' .., iniziano a pesarmi..
Vai ad inizio pagina
Pagina di 3 Discussione precedente Discussione Discussione successiva  
Pagina Successiva
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Forum Bulgaria-Italia © 2000-2019 Bulgaria-Italia Vai ad inizio pagina
 Modded By: Image Forums 2001 This page was generated in 0,16 seconds. Snitz Forums 2000


Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo