Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
Italiano Benvenuti nel forum: è a vostra disposizione per porre delle domande, raccontare storie, scambiare opinioni sulla Bulgaria e i suoi rapporti con l'Italia, conoscere nuovi amici...  Informazioni e regolamento del Forum Bulgaro Добре дошли в форума! Той е на ваше разположение за вапроси, мнения, срещи с нови приятели, така както и за запознаване на обикновения италианец с България... Информация и правилник за Форума
 Club | Utenti | A-Z | Cerca | Statistiche | Il tuo profilo | Chat | Incontri | Annunci | Forum 
Nome utente:
Password:
Selezione lingua
Salva la password     Hai dimenticato la Password?

Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Forum in lingua italiana
 In Italia e nel Mondo
 immatricolazione auto
 Nuova discussione  Discussione bloccata
 Versione stampabile
Pagina Precedente
Autore Discussione precedente Discussione Discussione successiva
Pagina di 7

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 19/02/2013 :  11:04:54
Comunque, la legge che dovrebbero fare, sarebbe quella di eliminare il BOLLO auto, e mettere la VIGNETTA, per TUTTE le auto, a prescindere di quale nazionalita' siano, per poter circolare sulle strade italiane ...
Paolocay, hai detto che per la porche hai pagato 2500 euro di bollo ?
Adesso ti tolgo il bollo, pero' se vuoi circolare nelle strade italiane, ti devi comprare la vignetta, dal costo di 2500 euro annui..
E se me ne vieni, con un' auto targata BG, auto tua o meno, ti devi comprare la vignetta da 2500 eruo, se no' in italia non ci cammini..
Non e' che bisogna essere dei genii, basta guardare come fanno nelle altre nazioni..
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 19/02/2013 :  12:26:21
Io con la mia auto targata italiana pago due volte il bollo in Italia e la vinetka in Bulgaria sono scemo????
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 19/02/2013 :  13:37:19
Citazione:
Originariamente inviato da tommydrink

Io con la mia auto targata italiana pago due volte il bollo in Italia e la vinetka in Bulgaria sono scemo????



Ma vuoi davvero una risposta ???
Ma perche' diavolo hai (visto che risiedi in bg), un'auto con targa italiana ??
Ma lo sai, che se risiedi in bg, ti devi immatricolare l' auto BG, obbligatoriamente, potrebbero perfino multarti se se ne accorgono, e se la smettono di ridere !!! ..

Se gli lasci la targa italiana, ovviamente devi pagare il bollo italiano, e se vieni con quell'auto in BG, ovviamente devi pagare la vignetta per poter circolare sulle strade bulgare e pure (gratuitamente) nelle autostrade bulgare ..
Autostrade che sono si', poche, ma 100 km qui e 100 km la, NON pagare 2 euro qui e 2 euro la;, e' sempre un risparmio compreso nella vignetta bulgara ...
Vignetta che, per chi non lo sapesse, si deve avere SOLO per percorrere le strade EXTRAURBANE, se rimani dentro i confini della citta', non sei obbligato ad averla..
Io ho una macchinetta, che utilizzo solo in citta', 12 km per arrivare in ufficio, 12 per andarmene e qualche giro per negozi, uffici.., tutti percorsi cittadini ..
Per quell' auto, quindi, non compro la vignetta..
Per l' auto che utilizzo per andare fuori varna, metti sofia, bucarest, constanta, mi compro la vignetta settimanale ..
E se entro in romania, mi devo comprare la ROvignetta rumena, quella settimanale (la minima) anche se entro alle ore 15, e alle ore 19, me ne sto gia' uscendo per rientrarmene in bulgaria..
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 19/02/2013 :  16:52:04
No non sono rimbecillito, il problema è che a conti fatti mica tanto mi conviene, cioè il risparmio è pressoché nullo, non ho la Porsche ma neanche un catorcio, alla fine ogni anno pago tra bollo e assicurazione circa 700 euro mentre se farei le targhe bulgare mi costerebbe il primo anno gli stessi soldi e poi tutti gli anni a venire circa la metà . Ora tu dici se hai la residenza ecc.ecc.... Il fatto è che per il momento faccio un po' qui e un po' la, alla fine si può dire che mi conviene quando sono in Bg e non mi conviene quando sono in It., e poi sono orgoglioso di andare in giro con le mie targhe italiane, pensa che ogni pattuglia mi ferma e ci prova, ma per adesso non ci sono mai riusciti.....ahahahahahahahahah..........
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 19/02/2013 :  17:32:50
Si tommy, l' ho capito, e non vorrei approffondire, ma o sei residente in BG, o sei residente in italia ..
Tu lo sai benissimo, e se ne vuoi la controprova, domenica l' avrai ..
Prova ad andare a votare, dove votavi (o avresti dovuto votare..) in italia, nel tuo (ex) comune italiano..
Io dico che il tuo nome, nell' elenco degli elettori, non c'e' ..

Poi, come ripeti sempre, i soldi sono i vostri, quindi se ti sei fatto i conti e reputi piu' conveniente mantenere l'auto, la tua auto, con targa IT, mantienila ..
Ma questo non vuol mica dire che sia regolare !
Il che non mi scandalizza, anzi..
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 19/02/2013 :  19:04:41
No non c'è, continuano invece le comunicazione da parte dell'ambasciata nella mia residenza a Sofia, ma ho deciso di non decidere, anche perchè non me la sento di dare il mio voto a dei ladri e non darlo a dei truffatori, il mio voto non lo vedranno a questa tornata.....Mi conviene tenerla targata italiana perchè sono intestate ai miei genitori e ho una delega completa fatta dal notaio in Italia, quindi niente di irregolare, guido la macchina di mio pafre.....ahahahahahaha.....
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 20/02/2013 :  13:02:13
Mi stai facendo perdere tempo ...., ma se il proprietario della/e auto e' tuo padre ed illo e' residente in italia, ovvio che l' auto sara' e DEVE ESSERE targata IT ..
Ci dici "la MIA auto targata italiana", "orgoglioso di andare in giro con le MIE targhe italiane"..
Se capivi il sardo, ti direi che sei tutte pinnicche..

Comunque, una cosa che non ha niente a che vedere con le auto, ma di tasse italiane si' ...
Ma e' vero quello che ho sentito, che sull' evventuale casa (una), posseduta IN italia, da un' italiano residente all' estero si deve pagare l' IMU .....( sorpresa.., sorpresa ..) ... come seconda casa ???
Perche' la prima casa e' quella "considerata abitazione principale", e nel caso di uno che risiede piu' di 184 giorni, all' estero, e' indubbiamente questa l' abitazione principale", la casa all' estero..
E se quella all' estero e' la prima casa, ovviamente, quella in italia e' la seconda..
E non venitemi a dire che quella all'estero non e' di vostra proprieta'.., qui si parla di "abitazione"..
Avete almeno sentito, di quei vecchietti che ABITANO in un ospizio, e che hanno pagato l'IMU sulla casa che hanno lasciato in paese ??
Be', hanno pagato l' imu (o avrebbero dovuto pagarla) su quella casa, come seconda casa ..
Ed e' ovvio, che nell' ospizio ci abitano solo, non e' di loro proprieta' ..
La cosa buffa, e' che se davvero restituiscono i soldi dell' IMU, sono i soldi dell' IMU sulla PRIMA CASA..
Quindi, gli italiani, ospiti, sia negli ospizi che all'estero, mi sa' che non vedranno niente indietro ..
Loro, non vedranno niente, mentre tutti gli altri ...

http://goo.gl/jD358

Modificato da - maaric on 21/02/2013 11:00:24
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 20/02/2013 :  16:28:21
Ahahahaha......mentre tutti gli altri uguale ai primi, cioè niente di niente......
Vai ad inizio pagina

valentina
Utente

Messaggi 213

Spedito - 17/06/2014 :  18:48:02
Ciao, Maaric, non credo di sbagliarmi considerandoti l'esperto del forum, per cui mi rivolgo a te,
vorrei portare un'auto radiata per esportazione in Italia a Sofia con una bisarca, gentilmente mi puoi dare una risposta a queste domande:
1) conosci qualcuno che faccia questo servizio?
2) ci sono tasse doganali da pagare?
3) se è già radiata, x esportazione, come posso dimostrare che è di mia proprietà e non del trasportatore :-))
4) la devo far scaricare direttamente al kat visto che è senza targhe?
5) hai altri saggi consigli da darmi?
Valentina
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 18/06/2014 :  10:19:37
Citazione:
Originariamente inviato da valentina

Ciao, Maaric, non credo di sbagliarmi considerandoti l'esperto del forum, per cui mi rivolgo a te,
vorrei portare un'auto radiata per esportazione in Italia a Sofia con una bisarca, gentilmente mi puoi dare una risposta a queste domande:
1) conosci qualcuno che faccia questo servizio?
2) ci sono tasse doganali da pagare?
3) se è già radiata, x esportazione, come posso dimostrare che è di mia proprietà e non del trasportatore :-))
4) la devo far scaricare direttamente al kat visto che è senza targhe?
5) hai altri saggi consigli da darmi?
Valentina




Ciao, Valentina ..
Grazie della considerazione..

Allora in ordine e in sintesi :

N.1. Si, ne conosco di Bisarchieri che fanno (CI e CI hanno fatto) questo servizio.
N.2. No, e' un "fatto" tra due paesi comunitari.., auto italiana che diventa auto bulgara ..

N.3. Dai.., non e' che se uno sta portando (guidando o trasportando..) un' auto, questo ne fa' di lui, il proprietario.., che domanda mi fai ??
C'e' scritto nel scritto nel libretto di circolazione .., chi e' il proprietario dell'auto.., se e' radiata, nel libretto ci sara' anche un bel timbro "Radiata per esportazione in un paese comunitario (BULGARIA)"..
Pero'.., visto che non puoi farmi una domanda talmente ingenua.., presumo che attualmente, in quel libretto, sicuramente non compare il bisarchiere come proprietario.., ma probilmente non compari neanche tu..
E quindi le cose sono due, la prima come hai intenzione di diventarne ufficialmente proprietaria (atto, contratto, fattura) ??
E seconda cosa, TU sei residente in Bulgaria ??.
Questo se alla fine della giostra, l'auto dovra' essere di tua proprieta' e targata BG.
O l'auto dovra' essere targata BG, ma diventare di proprieta' di un qualcun'altro, tuo parente, amico, conoscente ???
Sapendo queste cose, potrei saltare direttamente alla 5' domanda.., e darti qualche consiglio..
Che sia saggio, non lo so', sicuramente sara' quello che ti dovra' far spendere di meno..

Alla domanda n. 4, ti sei gia data la risposta..
A noi.., quando ci arrivano delle Bisarche, con su', delle auto che dobbiamo far immatricolare, le facciamo parcheggiare di fronte al KAT di Varna..
Cosi' il tragitto che devono fare, su strada pubblica.., le auto, senza targa e senza assicurazione, si riduce a qualche metro.
La Bisarca, proprio dentro il parcheggio del KAT, non ce la fanno entrare, perche' poi viene un po' difficoltoso, fare manovra per uscirne ..
Pero' e' anche vero, che al KAT di Sofia.., non ci sono mai stato ...

Maurizio
Vai ad inizio pagina

valentina
Utente

Messaggi 213

Spedito - 18/06/2014 :  15:46:36
Ciao, ti ho inviato una email in cui mi spiego meglio, grazie

Citazione:
Originariamente inviato da maaric

Citazione:
Originariamente inviato da valentina

Ciao, Maaric, non credo di sbagliarmi considerandoti l'esperto del forum, per cui mi rivolgo a te,
vorrei portare un'auto radiata per esportazione in Italia a Sofia con una bisarca, gentilmente mi puoi dare una risposta a queste domande:
1) conosci qualcuno che faccia questo servizio?
2) ci sono tasse doganali da pagare?
3) se è già radiata, x esportazione, come posso dimostrare che è di mia proprietà e non del trasportatore :-))
4) la devo far scaricare direttamente al kat visto che è senza targhe?
5) hai altri saggi consigli da darmi?
Valentina




Ciao, Valentina ..
Grazie della considerazione..

Allora in ordine e in sintesi :

N.1. Si, ne conosco di Bisarchieri che fanno (CI e CI hanno fatto) questo servizio.
N.2. No, e' un "fatto" tra due paesi comunitari.., auto italiana che diventa auto bulgara ..

N.3. Dai.., non e' che se uno sta portando (guidando o trasportando..) un' auto, questo ne fa' di lui, il proprietario.., che domanda mi fai ??
C'e' scritto nel scritto nel libretto di circolazione .., chi e' il proprietario dell'auto.., se e' radiata, nel libretto ci sara' anche un bel timbro "Radiata per esportazione in un paese comunitario (BULGARIA)"..
Pero'.., visto che non puoi farmi una domanda talmente ingenua.., presumo che attualmente, in quel libretto, sicuramente non compare il bisarchiere come proprietario.., ma probilmente non compari neanche tu..
E quindi le cose sono due, la prima come hai intenzione di diventarne ufficialmente proprietaria (atto, contratto, fattura) ??
E seconda cosa, TU sei residente in Bulgaria ??.
Questo se alla fine della giostra, l'auto dovra' essere di tua proprieta' e targata BG.
O l'auto dovra' essere targata BG, ma diventare di proprieta' di un qualcun'altro, tuo parente, amico, conoscente ???
Sapendo queste cose, potrei saltare direttamente alla 5' domanda.., e darti qualche consiglio..
Che sia saggio, non lo so', sicuramente sara' quello che ti dovra' far spendere di meno..

Alla domanda n. 4, ti sei gia data la risposta..
A noi.., quando ci arrivano delle Bisarche, con su', delle auto che dobbiamo far immatricolare, le facciamo parcheggiare di fronte al KAT di Varna..
Cosi' il tragitto che devono fare, su strada pubblica.., le auto, senza targa e senza assicurazione, si riduce a qualche metro.
La Bisarca, proprio dentro il parcheggio del KAT, non ce la fanno entrare, perche' poi viene un po' difficoltoso, fare manovra per uscirne ..
Pero' e' anche vero, che al KAT di Sofia.., non ci sono mai stato ...

Maurizio

Vai ad inizio pagina

indimenticabile
Utente

Messaggi 4

Spedito - 24/06/2014 :  20:19:06
qualcuno del forum ha il telefono di chi può portare un'auto da Mestre a Sofia a mezzo bisarca o camion?
gazie
Vai ad inizio pagina

alessandro95
Utente

Messaggi 1

Spedito - 17/01/2015 :  16:53:12
Ciao a tutti, sono un nuovo iscritto, e approfitto di questo messaggio per salutare tutta la community.
Vi volevo chiedere: c'è la possibilità di immatricolare la macchina in bulgaria senza portarcela fisicamente?
Vi spiego: c'è un dipendente di mio padre (bulgaro con la residenza in bulgaria) a cui lui potrebbe intestare la macchina, in modo da evitare di pagare 2000€ l'anno di assicurazione.
Però non se la sente di fare un viaggio fino in bulgaria per immatricolare la macchina li.
Grazie in anticipo per le risposte.
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 18/01/2015 :  18:12:24
Ciao Alessandro..

E tutto qui il problema ...?, tuo padre non se la sente di fare un viaggio fino in Bulgaria ?
Problema risolvibilissimo..., però tuo padre se la deve sentire di spendere 1.800 euro (non di piu'..).
E se dovesse decidere di spenderli, in fretta, diciamo entro qualche giorno.., oltre a non dover pagare l'assicurazione italiana da 2.000 euro, dovrebbe pure riuscire a non pagare in Italia il bollo auto per il 2015, che sarà di qualche centinaia di euro anche quello..
In Pratica, se la sente di spendere 1800 euro, invece di spenderne oltre 2.200..??

Dubbio Amletico ....
Spendere o Spendere.., questo è il problema !!!

Ciao !!
Vai ad inizio pagina

webmaster
Forum Admin

Messaggi 1167

Spedito - 23/01/2015 :  01:30:18
Per un disguido tecnico non sono disponibili gli ultimi due messaggi di questo argomento, che al momento rimane chiuso.

Vai ad inizio pagina
Pagina di 7 Discussione precedente Discussione Discussione successiva  
Pagina Precedente
 Nuova discussione  Discussione bloccata
 Versione stampabile
Vai a:
Forum Bulgaria-Italia © 2000-2019 Bulgaria-Italia Vai ad inizio pagina
 Modded By: Image Forums 2001 This page was generated in 0,09 seconds. Snitz Forums 2000


Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo