Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
Italiano Benvenuti nel forum: è a vostra disposizione per porre delle domande, raccontare storie, scambiare opinioni sulla Bulgaria e i suoi rapporti con l'Italia, conoscere nuovi amici...  Informazioni e regolamento del Forum Bulgaro Добре дошли в форума! Той е на ваше разположение за вапроси, мнения, срещи с нови приятели, така както и за запознаване на обикновения италианец с България... Информация и правилник за Форума
 Club | Utenti | A-Z | Cerca | Statistiche | Il tuo profilo | Chat | Incontri | Annunci | Forum 
Nome utente:
Password:
Selezione lingua
Salva la password     Hai dimenticato la Password?

Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Forum in lingua italiana
 In Italia e nel Mondo
 immatricolazione auto
 Nuova discussione  Discussione bloccata
 Versione stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Autore Discussione precedente Discussione Discussione successiva
Pagina di 7

paolocay
Utente

Messaggi 9

Spedito - 18/02/2013 :  11:35:02
Ciao Maaric, e grazie molte per le tue osservazioni..giuste in tutto!

Non ho capito se ponevi solo una domanda oppure se sai che esistono quelle due leggi che scrivi ( che uno non può guidare una sua ex auto ecc..io non le ricordo) ..quali sarebbero queste leggi?

Sul fatto che la mia auto prima girava in Italia come italiana e poi lo immatricolata fuori e poi ci rigiro in Italia..penso che: si tratta di procedimenti leggittimi (nessuno vieta di poter fare tutti questi giri ), l'unica cosa ,credo, e'che io praticamente , attraverso negozi leciti ottengo il risultato di evadere il bollo..è questa cosa in diritto si chiama: negozio in frode alla legge(negozio lecito per fini evasivi)..

Comunque se sei nel settore possiamo parlare di questa possibilità: mi vendi la mia porsche da te...(provvigione 1500 euro) e poi vediamo..

Invece a quanto ho capito tu , nell'altra ipotesi, sconsigli di fare come privato e suggerisci la società..giusto?
Se vuoi risp a pamichetti@gmail.com
Vai ad inizio pagina

korki
Utente

Messaggi 838

Spedito - 18/02/2013 :  11:49:28
Macchè negozio in frode !
Il nuovo proprietario della tua macchina il bollo lo pagherà in Bulgaria con tariffe bulgare: sarà una macchina targata BG, quindi che il Fisco italiano se la prenda con il Fisco bulgaro, mica con i cittadini ...

Fammi capire il senso contorto di quella Legge assurda: io non potrò vendere roba comprata in Italia poiché il Fisco italiano sospetterà che lo frego ?
E' vero, navigaTE in brutte acque !

Modificato da - korki on 18/02/2013 11:52:01
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 18/02/2013 :  12:26:50
Paolo, capisco non voler infrangere la legge, e sono d'accordissimo su questo ..
Ma vedere reati dove non esistono mi pare un comportamento o dettato dalla esagerata prudenza o dall' essere stato terrorizzato/traumatizzato ..

Mi parli di "negozio in frode alla legge" ??

Evadere il bollo italiano ??
E chi lo sta evadendo ?, un cittadino bulgaro RESIDENTE IN BULGARIA, proprietario di auto targata BULGARIA ??????..
Ma lo sai quanti bulgari residenti in bulgaria, proprietari di auto con targa bulgara NON PAGANO il bollo italiano ???
TUTTI !!!!
Milioni di persone che evadono il bollo auto italiano ..
Milioni solo in bulgaria e aggiungici tutti gli altri possessori di auto, residenti nel mondo, al di fuori dell' italia !!!

Lo sai quante persone residenti in italia e che hanno una casa in bulgaria, pagano l' IVIE, la tassa ITALIANA su quell' immobile SITO IN BULGARIA ??.
Io non lo so', qualcuno ci sara' anche ...
Ma posso dirti quanti di quelli che risiedono in BULGARIA, pagano l' IVIE italiana, su una loro proprieta' immobiliare sita in BULGARIA !!!
NESSUNO !!!
Tutti evasori per il fisco italiano ???..

Vogliamo parlare di quanti bulgari, sono possessori di un apparecchio televisivo e non pagano il canore rai ??
Al 31/12, incredibilmente nessun residente in bulgaria ha pagato il canone rai, forse, qualcuno lo paghera' entro il 28 febbraio "con una piccola sovratassa" ..
Ma io non credo ...

Insomma, capisco che le tasse in italia siano tante e pesanti, ma cercarle che ve le paghino chi NON e' ITALIANO e/o chi in ITALIA MANCO CI RISIEDE, mi pare sia troppo !!!

Maaric

P.S. Come al solito, ci metto troppo tempo a scrivere, e Korki mi precede !!!
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 18/02/2013 :  12:36:14
Citazione:
Originariamente inviato da korki

..
Fammi capire il senso contorto di quella Legge assurda: io non potrò vendere roba comprata in Italia poiché il Fisco italiano sospetterà che lo frego ?
...



Non solo, se entri in italia, con addosso un paio di mutande, ovviamente, non solo con quelle adosso, ci entri.., mutande comprate in Bulgaria, sei un evasore ..
Sicuramente non hai pagato il 21% di IVA italiana, e se anche dimostri che hai pagato il 20% di iva bulgara, il piatto (italiano) piange ..
Forse con l' ausilio di un bravo (ma bravo-bravo) avvocato-tributarista italiano, riuscirai a farti togliere le multe e gli interessi di mora, ma quell' unopercento che manca, lo devi pagare !!!!
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 18/02/2013 :  12:48:27
Citazione:
Originariamente inviato da paolocay

Ciao Maaric, e grazie molte per le tue osservazioni..giuste in tutto!

Non ho capito se ponevi solo una domanda oppure se sai che esistono quelle due leggi che scrivi ( che uno non può guidare una sua ex auto ecc..io non le ricordo) .



No Paolo, NON ESISTONO leggi del genere, volevo essere sarcastico ..
NON ESISTONO ANCORA, e qui, invece, non sono sarcastico ..

Il fatto che dici di non ricordare quelle leggi da me inventate ( se poi dienteranno vere, con questa mia scritture, ne rivendico i futuri diritti), e' abbastanza sintomatico ..

Mi ricordo di un' anziana signora, che ( in italia) ando' dal medico a ritirare le analisi :

"Signora, mi dispiace, ma lei ha l' aidiesse !!"
"E cosa e' ??, una nuova tassa ???"
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 18/02/2013 :  14:25:21
Guarda Maaric, che le leggine sotto le leggi ci sono, tempo fa in televisione avevano fatto un reportage, su italiani che immatricolavano le auto (Porsche e Mercedes ) in Germania che in Italia non pagavano le tasse, beh poi hanno scoperto che è illegale, sono leggine piccole piccole e gli accertamenti costano 5 euro e li possono fare chiunque e poi ti fanno piangere e molto anche....... E non aggiungo altro......secondo me molto meglio una ditta senza IVA in Bg.....poi fate voi i soldi sono vostri e gli esperti siete voi.......
Vai ad inizio pagina

petit
Utente

Messaggi 377

Spedito - 18/02/2013 :  14:55:14
Citazione:
Originariamente inviato da maaric


...Vieni qui in BG, con l' auto, vai da un notaio, la vendi al padre della tua ragazza, LUI la reimmatricola (*), e ti fa' una delega cosi' tu puoi guidarla.
(*) visto che il KAT, ti prende le targhe e libretto, ma ci mette una vita (o nella prossima vita) a communicarlo al PRA italiano :
O ti fai dare un foglio, dal KAT dove dicono di essersi tenuti libretto e targe IT, e poi ci pensi tu con quel foglio a far radiare per esportazione, presso il PRA italiano ..
OPPURE, prima di far reimatricolare l' auto in BG, fai togliere le targhe e te le fai spedire in italia, assieme al libretto, vai a far radiare l'auto e rispedisci il libretto dell' auto con il timbro "radiata per esportazione"...


...Ti sconsiglio di fare una societa' solo per UN' AUTO...




"O ti fai dare un foglio, dal KAT dove dicono di essersi tenuti libretto, targe IT e "CERTIFICATO DI PROPRIETA'", e poi ci pensi tu con quel foglio a far radiare per esportazione, presso il PRA italiano ..."

maaric hai tralasciato il certificato di proprietà e di farlo tradurre.

Io lo feci all'ACI con meno di 100 euro, macchina "normale" il 31/12/2008, tutto regolare, facendo aggiungere al traduttore il famoso "certificato di proprietà", altrimenti non si poteva radiare.

Per quanto riguarda la società, un mio amico la "salutò" la sua auto per averla intestata alla sua donna, poi se uno è sicuro... anzi sicurissimo!


Vai ad inizio pagina

korki
Utente

Messaggi 838

Spedito - 18/02/2013 :  14:58:09
Aspetta Tommy.
Io sto discutendo sul fatto che io italiano, residente in Bulgaria, cambio la targa della mia auto da ITA a BG (obbligatorio !), pago le tasse qua ed il Fisco italiano mi dà dell'evasore ?

Siete tutti matti.... o semplicemente così stressati dal Fisco italiano che i poveri residenti italici non sanno più orientarsi (effettivamente terrorizzati).

Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 18/02/2013 :  15:53:54
Ma Tommy, che reportage hai visto ??, di che italiani parlava ?

Il caso, di Paolo, sarebbe quello in cui UN tedesco, residente in germania, gli presta l' auto, auto ovviamente targata germania (D)...
E che, guarda i casi della vita, e' la stessa auto che era, una volta, tempo fa', dello stesso Paolo ...
"Ma io, quest' auto, mi pare di conoscerla..."

Se poi, vuoi sostenere che per paolo, e' meglio farsi una societa' qui in bg, io non posso avallarlo ...
Almeno non qui, perche' sarei in conflitto di interessi (che poi in italia, NON e' ancora, di nuovo, reato, giusto ??)...

Si, Petit, mi sono dimenticato la traduzione e il "certificato di proprieta'"...

Unico documento che certifica che sono propretario dell' auto !!!

E se lo perdo ?, che succede ??, posso pure non pagare il bollo, tanto quell' auto non e' la mia, e posso provarlo visto che NON HO il certificato di proprieta' ??
O se e' per pagare, lo stato italiano si fida che quell'auto e' la mia ??
Posso persino andare a pagare dal tabaccaio, senza portare "certificato di proprieta'", "libretto, e senza entrare con macchina e con tutto dentro il tabacchino ??
Ma che meraviglia !!!


Korki, dici che sono matti o terrorizzati ??
Io propendo per la seconda ..

L' altro giorno, me ne arriva un neo pensionato, uno nella stessa situazione di tommydrink ..
Ha ritirato la liquidazione, si e' svuotato il conto in banca e con tutto quel malloppo se ne' venuto in BG..:

"Sono riuscito a farla franca, mi sono nascosto i soldi nell' inteno del giubotto !!"
"E perche' cavolo li hai nascosti ??"
"Ma non li vedi i tg italiani ??, ci sono cani adestratti ovunque, se ti trovano uscendo dall' italia con dei soldi, te li sequestrano !!!"..

FOLLIA !!!, semplicemente FOLLIA !!!!
Vai ad inizio pagina

paolocay
Utente

Messaggi 9

Spedito - 18/02/2013 :  16:18:29
Ok ragazzi, capito tutto, grazie delle indicazioni.
Riguardo al meccanismo della frode, beh e' garbugliato ma mi limito a ripetere che nella frode tutti i contratti e movimenti che si fanno sono LECITI !! Inutile ripetermi che un bulgaro non deve pagare il bollo e che la macchina non e'mia,ho capito! Sappiate che un normale contratto di affitto di una casa, (c'è stato un caso simile) può essere dichiarato nullo seppur lecito, se nasconde un fine illecito "DI FATTO"..e devo dire che se mi fermano con la macchina che dal telaio si vede che il mese scorso era la
mia e oggi e'di un bulgaro, ma ci giro io, la possibile interpretazione in quel senso potrebbe esserci, insomma sarà pure rarissimo o improbabilissimo ma vi assicuro che tale interpretazione non e'proprio priva di qualunque fondamento.
Altra cosa sarebbe se acquisto un auto bulgara fin dall'origine e poi vengo in Italia.. Vabeh..
Nel frattempo sto ancora riflettendo se lo farò o meno..
Grazie, ciao..
(Ps: nel programma in realtà, questo giochino in teoria lo farei per la porsche, per l'altra mia auto e per l'auto della mia girl..,percio se comincia a parla di soldini..)
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 18/02/2013 :  16:30:27
Citazione:
Originariamente inviato da paolocay

O"..e devo dire che se mi fermano con la macchina che dal telaio si vede che il mese scorso era la mia e oggi e'di un bulgaro, ma ci giro io, la possibile interpretazione ....



Ma quale interpretazione ???
Multano il Bulgaro, perche' non ha pagato il bollo italiano ?
Multano te, perche' non hai pagato il bollo italiano per un' auto che NON e' tua e non e' neppure italiana ??
Vi multano tutt'e due ?
Constringono il bulgaro a risiedere in italia, cosi' sistema le cose, si immatricola l'auto it e paga finalmente il bollo italiano ??

E se il bulgaro non vuole neppure metterci piede in italia ? ( e dagli torto !!..)..
Che fate, lo venite a prendere direttamente voi, o ne chiedete l' estradizione ??
Vai ad inizio pagina

korki
Utente

Messaggi 838

Spedito - 18/02/2013 :  17:12:06
Eh no, paolocav.
Non esiste interpretazione illecita, se non quella di un pazzo funzionario azzeccagarbugli, che ne approfitta della confusione creata da Leggi, Leggine, contro Leggi e dal marcato terrorismo fiscale italico.

Insomma, anche se hai ragione piena, ti fanno nascere dubbi infondati, giustificandoli con una eventuale e patetica interpretazione strana da parte di qualcuno ...

Scusami ma, io, se dovessi comprare un kg di spaghetti Barilla qua in Bulgaria che costano di meno, sarei un potenziale evasore fiscale poiché ho evitato di comprarli là in Italia ?
Oppure, se vado qua in Bulgaria in un concessionario Fiat e compro una Panda, la intesto a me, la targo BG e viaggio in Italia: mi multano perché come italiano guido una Panda italiana senza bollo italiano, quindi evasore ? Oppure multano la Fiat che mi ha venduto con tasse inferiori bulgare, la Panda ?

Il libero mercato EU che fine ha fatto ? Dove è il problema se vendo la macchina a terzi e poi la guido io ? Se l'ho venduta, un motivo ce l'avrò avuto... anche risparmioso, e allora ? Divento fuori legge, perché ho risparmiato sui MIEI soldi e non li ho dati allo Stato ?

Modificato da - korki on 18/02/2013 17:21:40
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 18/02/2013 :  17:58:23
Raga aspettate, che forse siamo chi più chi meno fuori strada, quello che dice Paolo è verissimo ed era proprio indicato sul reportage che citavo prima: in pratica io italiano con la Porsche vado in Germania e li ci sono delle ditte che si immatricolano la mia auto e poi mi fanno la delega per guidare in tutta Europa compresa l'Italia, ovviamente c'è anche una carta che comunque mi dice che con quell'auto posso farne quello che voglio, proprio come avviene con la delega qua in Bulgaria, si può guidare ma anche rivendere e farci ciò che si vuole, ora tutto questo vi sembrerá strano ma in Italia è vietato, non si può fare, non è permesso, spero di essere stato chiaro......
Vai ad inizio pagina

paolocay
Utente

Messaggi 9

Spedito - 18/02/2013 :  18:21:10
..non so perché ma sono ancora indeciso sul fare o meno questa operazione..
Ma tu pensa se nel ben mezzo del 2014 il ministro delle infrastrutture a fronte delle ormai numerose immatricolazioni all'estero, per evitare tutti i problemi connessi,non pensi ad una legge che dica: da oggi in Italia servira la delega per guidare, inoltre ,per i veicoli immatricolati all'estero,la delega a guidare non può avere durata superiore a 24 mesi e per uno stesso mezzo può essere fatta una sola volta..oppure una legge che dicesse, precludendo così anche il canale societario, entro un anno dalla delega (la delega e'scritta con data), il veicolo deve essere immmatricolato presso il paese di nazionalità del delegato..
sarà solo fantasia?
Vai ad inizio pagina

tommydrink
Utente

Messaggi 886

Spedito - 18/02/2013 :  19:03:42
Secondo me fai bene, ora per tagliare la testa al toro, vai da un normale fiscalista italiano e ti togli tutti i dubbi, mi raccomandò la consulenza per iscritto da parte del professionista.......
Vai ad inizio pagina

petit
Utente

Messaggi 377

Spedito - 18/02/2013 :  20:27:39

Questo articolo è di cinque mesi fa.

"Supercar italiana e targa tedesca: niente tasse e multe. L'ultimo colpo dell'elusione fiscale".

http://economia.virgilio.it/soldi/supercar-italiana-con-targa-tedesca-niente-tasse-e-multe-ultimo-colpo-elusione-fiscale.html

Anche questo di Valerio Staffelli.

"Targa tedesca, furbizia tutta italiana".

http://www.valeriostaffelli.it/targa-tedesca-furbizia-tutta-italiana/

E come poteva mancare uno di 24 Tchassa (24 Ore), quotidiano bulgaro, per di più tradotto dal francese "Le Figaro".

"Gli italiani che circolano con targhe bulgare".

http://italiadallestero.info/archives/17149





Vai ad inizio pagina

paolocay
Utente

Messaggi 9

Spedito - 18/02/2013 :  21:55:23
...azz...quindi non sono il solo ad avere parlato di possibile "evasione"..
mmm
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 19/02/2013 :  10:10:05
Paolocay, sono perfettamente d'accordo con te, che oltre alle leggi da me ipotizzate, che uno non puo' guidare una sua ex-auto, e che uno non puo' prestare la sua auto ad un ex-proprietario di quell' auto, si possano inventare chissa' quali leggi..
Puo' succedere benissimo..
Siamo tutti Italiani qui, e conosciamo benissimo come funzionano le cose in italia..:

1) Lo stato fa' una legge ..
2) Fatta la legge, trovato l' inganno.
3) Capito l'inganno, fanno una nuova legge..
e poi, si ricomincia ..

Pero' adesso siamo nella fase 2, la fase 3 a da veni'..

Quindi, OGGI, se guidi tu italiano, in italia, un'auto targata bg, che il suo proprietario BG ti ha prestato, OGGI ; LUI e pure TU, allo stato italiano non dovete dare niente..
Questo e' lo stato di fatto, ad oggi !!!

Tommydrink, ti consiglia di andare da un bravo fiscalista italiano, e ti consiglia di farti mettere per iscritto il suo parere, cosi' se la sua interpretazione della legge non e' la stessa del fisco italiano, ne paghera' LUI le conseguenze e non Tu ..
Sono perfettamente d' accordo ..

TROVALO !!

E visto che e' in vena di darti delle garanzie scritte, fatti mettere pure che le cose saranno sempre cosi', come la vede lui, e che domani non faranno una legge che ti manda tutto a scatafascio !!!
Vai ad inizio pagina

maaric
Utente

Messaggi 2767

Spedito - 19/02/2013 :  10:46:11
Una piccola osservazione, riguardo ai "servizi" linkati da Petit e su quello citato da Tommydrink..

Un servizio tv, un articolo, puo' anche far notare una determinata situazione, "denunciare un fatto"..
Ma la tv e i giornali, non rappresentano niente, di fronte alla legge..
Loro dicono, fanno vedere, che SECONDO LORO, quella cosa' li' e' una vergogna, uno scandalo, una cosa (sempre secondo loro) fuorilegge, etc. etc..
Ma giornali e tv, non sono loro la legge, non cambiano loro la legge, non cambiano i risultati e gli effetti della legge ..

Ci sono due giornali, entrambi riportano IL FATTO che numerosi italiani circolano con auto targate bg, e che quelle auto non pagano il bollo italiano..
E sino a qui, sono entrambi nel giusto..

Un giornale, pero', inizia a dare dei suoi giudizi, anche pesanti, su questi italiani, etichettandoli come avasori, elusori, etc. etc..
E anche questo, e' ammissibile, se il gionalista la pensa cosi', che lo scriva pure, tanto ...
Ma e' anche ammissibile, che l'altro giornale, dia dei giudizi sugli ALTRI italiani, su quelli che continuano a pagare il bollo italiano e le salatissime assicurazioni italiane, nonostante possano evitarlo ..
E anche questi, possono essere giudizi pesanti, al limite dell' offesa ..
Ma se questo giornalista la pensa cosi', anche lui puo' scrivere quello che pensa..
Anche se il suo pensiero/giudizio e' esattamente all'opposto di quello del suo collega..
Vai ad inizio pagina

paolocay
Utente

Messaggi 9

Spedito - 19/02/2013 :  11:03:16
..certo..
Bah!! Me sa tanto che io resto cosi..anche perché bisogna distinguere caso per caso e il mio e'il peggiore!! --Porsche. --io propr italiano e macchina italiana e guido in Italia da anni. --all'improvviso la
Macchina diventa bulgara, il proprietario e'bulgaro e la mcchina la continuo a possedere e guidare io qui in Italia..
Non e'come il caso di alcuni che hanno la ragazza bulgara che guida l'auto con patente e documenti bulgari a lei intestati , anche se la macchina fosse stata reimmatricolata in Bg...
Vai ad inizio pagina
Pagina di 7 Discussione precedente Discussione Discussione successiva  
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Nuova discussione  Discussione bloccata
 Versione stampabile
Vai a:
Forum Bulgaria-Italia © 2000-2019 Bulgaria-Italia Vai ad inizio pagina
 Modded By: Image Forums 2001 This page was generated in 0,08 seconds. Snitz Forums 2000


Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo