Home | Notizie | Forum | Club | Cerca  Bulgaro

Subscribe
Share/Save/Bookmark
     




           Utente: non registrato, entra

Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on Google+   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn
    Notizie


 
L'export della Bulgaria verso i paesi UE cresce del 9,7%
Sofia, inquinamento capitale
Sulla memoria avvoltoi a Est dopo l'89
Plovdiv è la capitale europea della cultura insieme a Matera in Italia
Plovdiv 2019: l'altra capitale, quella sconosciuta
   
Tutte le notizie

    Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura
Arte in Bulgaria
Biblioteca
Cinema bulgaro
Lingua e cultura italiana
Storia della Bulgaria
Letteratura
Lingua Bulgara
Monasteri
Musica
Poesia
Teatro
Traci

Città e Località
Sofia
Plovdiv
Varna
Burgas
Koprivshtitza
Bansko
Borovets
Pamporovo

Economia
Agricoltura
Banche e Finanza
Energia
Fiere
Infrastrutture
Investimenti
Telecomunicazioni

Folklore
Cucina bulgara
Fiabe
Nestinari
PopFolk e Chalga
Valle delle Rose
Vampiri

Informazioni
Mappa
Inno Nazionale
Scheda Paese
Dizionario IT-BG

Notizie

Ambiente
Cultura
Cronaca
Economia
Esteri
Lavoro
Immigrazione
Politica
Sport

Bulgaria e ...
Iraq
Libia
NATO
Basi USA
Unione Europea
Monografie

Politica e Governo
Ambasciate
Ambasciata di Bulgaria
Ambasciata d'Italia
Istituzioni
Politica ed Elezioni
Legislazione italiana

Società
Bulgari in Italia
Diritti umani
Informazione
Radio Bulgaria
Sindacati
Sport
TV Bulgaria

Turismo
Alberghi
Appunti di Viaggio
Fai da te
Informazioni Valutarie
Montagna
Viaggio in Aereo
Viaggio in Auto
Viaggio in Bici
Viaggio in Camper

Italiano Benvenuti nel forum: è a vostra disposizione per porre delle domande, raccontare storie, scambiare opinioni sulla Bulgaria e i suoi rapporti con l'Italia, conoscere nuovi amici...  Informazioni e regolamento del Forum Bulgaro Добре дошли в форума! Той е на ваше разположение за вапроси, мнения, срещи с нови приятели, така както и за запознаване на обикновения италианец с България... Информация и правилник за Форума
 Club | Utenti | A-Z | Cerca | Statistiche | Il tuo profilo | Chat | Incontri | Annunci | Forum 
Nome utente:
Password:
Selezione lingua
Salva la password     Hai dimenticato la Password?

Discussioni attive | Utenti | Cerca | FAQ
 Tutti i forum
 Forum in lingua italiana
 Cultura
 Vittorio " Vito" Positano
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Autore Discussione precedente Discussione Discussione successiva  

preslava
Utente

Messaggi 47

Spedito - 26/02/2007 :  19:45:29  Rispondi allegando il testo
Il prossimo 3 marzo ricorre l'anniversario della liberazione dal giogo turco della nostra terra.
In questo momento di grande felicita e ricordo mi sembra molto strano che in questo paese che ci ospita non riesco a trovare nessuna informazione di quel semplice personaggio che risponde al nome di Vito Positano. Colui che ha impedito il sacco di Sofia a prezzo dell'onore di sua figlia e con il rischio della vita di lui e tutta la sua famiglia.
Di sicuro non era una persona qualunque perchè se gli è stata dedicata una delle migliori e più belle vie di Sofia, non cambiando nome nemmeno durante il periodo comunista e tetto ciò che è seguito.
In questo momento per noi di festa chiedo se è possibile fare ricordare nella sua terra quanto egli ha fatto per la nostra.
Citando un vecchio filosofo, anchese non mi piace usare le parole di altri, " noi siamo dei giganti sulle spalle del nostro passato" ma che giganti potranno essere i miei figli se appoggeranno solo sulla storia Bulgara?
Come è possibile che un paese che vanta 3000 anni di storia non ricordi i suoi figli più giovani?
Spero che a "Vito" venga riconosciuto tutto il suo valore magari con uno sceneggiato come è stato per Perlasca.

aldobaldo
Utente

Messaggi 150

Spedito - 27/02/2007 :  00:40:48  Rispondi allegando il testo
Non sapevo proprio nulla di questo personaggio.
ho trovato solo questa notizia sul sito dell'ambasciata d'Italia a Sofia
http://www.ambsofia.esteri.it/Ambasciata_Sofia/Menu/I_rapporti_bilaterali/Cooperazione_politica/Storia/
Credo che in Italia siano tantissime le pagine sconosciute che hanno legato la storia dell'Italia a quella della Bulgaria.

Grazie Preslava, se hai altre notizie facci sapere.
aldobaldo
Vai ad inizio pagina

korki
Utente

Messaggi 838

Spedito - 27/02/2007 :  09:29:13  Rispondi allegando il testo
Cara Preslava, non sono 3000 anni ...
I Bulgari, erano UNNI, popolo molto antico dell'Asia Centrale, si fusero con la locale popolazione slava alla fine del VII secolo, per formare il primo stato bulgaro. Nei secoli successivi, la Bulgaria lottò contro l'Impero Bizantino per far valere la sua posizione nei Balcani, ma alla fine del XIV secolo la nazione venne invasa dall'Impero Ottomano.

La Bulgaria ("България") riconquistò la sua indipendenza nel 1878 come principato autonomo e venne proclamata un regno indipendente il 3 marzo 1878. Il riconoscimento internazionale avvenne il 22 settembre 1908.

Comunque sia:

Vito Positano, Console.
Nasce in Noja (Bari) il 2 ottobre 1833 da Francesco e Maria Erminia Franchini in una casa di proprietà materna a ridosso di Piazza del Mercato.
L’avventura, il dovere e l’onestà lo affascinano e lo caratterizzano fin da giovane. Infatti, partecipa come graduato dell’esercito borbonico alla lotta contro il brigantaggio meridionale, congedandosi col grado di capitano. Poi entra a far parte del Genio Pompieri di Bari.
Nel 1863 fa parte del Dipartimento Diplomatico del Ministero degli Esteri in Roma.
Per le sue doti di spiccata integrità dei princìpi morali, viene presto nominato Agente
Diplomatico nella città di Trieste e successivamente a Corfù, Malta, Algeri e Costantinopoli.

--------------------
Durante la sanguinosa guerra bulgaro-turca (1877-78) è Console in Bulgaria, nella città di Sofia, che, grazie alla sua esperienza di geniere-pompiere e con l’aiuto di un ardimentoso gruppo di volontari bulgari, salva da un violento incendio che stava per distruggerla.
È tuttora molto vivo presso il popolo bulgaro il ricordo di questo nobile gesto, tanto che Sofia gli ha dedicato una strada importante, così come tante altre città della nazione.
--------------------

Nel 1881 è console a Damasco. Dopo qualche anno è a Yokohama, in Giappone, ove si spegne il 26 novembre del 1886.

Modificato da - korki on 27/02/2007 09:32:54
Vai ad inizio pagina

preslava
Utente

Messaggi 47

Spedito - 05/03/2007 :  12:54:39  Rispondi allegando il testo
Grazie molte per il materiale trovato.
Per i "3000" anni di storia intendevo quella italiana.
Sicuramente non quella della repubblica,che ne ha solo 160.
Sicuramente la Bulgaria può anche essere a noi sconosciuta ma il senso di stato che si vive dovrebbe farci riflettere, non certo le divisioni campanilistiche tipiche italiane.
Nota: Noi (io ed il mio compagno) abbiamo una piccola casetta a Glojene...
Vai ad inizio pagina

korki
Utente

Messaggi 838

Spedito - 13/03/2007 :  16:00:24  Rispondi allegando il testo
Glojene ???
Vicino a Teteven ???


Uaz... io sono a Teteven "quasi" sempre. Un salutone.
Vai ad inizio pagina

preslava
Utente

Messaggi 47

Spedito - 27/03/2007 :  17:20:32  Rispondi allegando il testo

Beato te noi a Glojene abbiamo casa e nonna che fa mekickhi e nonno fa rakhiza.
ma viviamo a Verona e...... un po per il mondo...
Vai ad inizio pagina

preslava
Utente

Messaggi 47

Spedito - 31/03/2007 :  14:17:46  Rispondi allegando il testo
Nelle mie ricerche su Vito positano ho trovato questo sito francofono http://www.chez.com/belgaria/VILLES/Sofia_histoire.htm dove si racconta della storia di sofia fin dalle origini.
Vai ad inizio pagina
  Discussione precedente Discussione Discussione successiva  
 Nuova discussione  Partecipa alla discussione
 Versione stampabile
Vai a:
Forum Bulgaria-Italia © 2000-2019 Bulgaria-Italia Vai ad inizio pagina
 Modded By: Image Forums 2001 This page was generated in 0,06 seconds. Snitz Forums 2000

Home | Notizie | Forum | Club | Associazione | Annunci | Directory | Biblioteca | Meteo | Foto del giorno | Immagini | Parole famose | Cerca
Turismo | Hotel | Shop | Traduzioni | Appunti di Viaggio | Bulgari in Italia | Cartoline | Sondaggi | Dicono di noi | SocNet  Български English Русский Français Български (Автоматичен превод)
Contattaci Bulgaria-Italia