Home | Notizie | Forum | Club | Cerca 
Subscribe
Share/Save/Bookmark

Bulgaro
     
         Utente: non registrato, entra
 La Biblioteca di Bulgaria-Italia 


Ordina su
 & OrderFrom &
 & OrderFrom &
 & OrderFrom &


CON LA VALIGIA ACCANTO AL LETTO. IMMIGRATI E CASA A BOLOGNA

Autore: AA.VV.

Anno: 2001

Editore: Franco Angeli

Pagine: 208

A cura di: Bernardotti M. A.

Prezzo: EUR 14,46

ISBN: 9788846432803

Nelle ricche città del Nord industriale e dell'espansione del terziario avanzato, della denatalità e dell'invecchiamento della popolazione, la forza lavoro immigrata è divenuta ormai protagonista imprescindibile della trasformazione dei processi produttivi e sociali. Il problema abitativo appare oggi come il principale scoglio all'integrazione. È infatti fonte di tensioni, da una parte a causa della proverbiale debolezza e della forte concorrenza nel mercato dell'affitto sociale, dall'altra in ragione del pericoloso protrarsi di soluzioni di emergenza che alimentano atteggiamenti allarmistici e percezioni di insicurezza collettiva. Il caso bolognese è paradigmatico da tutti i punti di vista, ma soprattutto perché dimostra che, anche in realtà non colpite dal degrado urbano e impegnate massicciamente in interventi settoriali d'accoglienza, i governi locali non riescono a trovare gli strumenti per incidere sul crescente disagio e sull'esclusione abitativa e finiscono per scoprire, nel terreno della convivenza con l'immigrazione, la propria sconfitta.

Sullo sfondo dei condizionamenti imposti dal mercato abitativo bolognese e delle ripercussioni delle politiche pubbliche per gli immigrati, questo libro - nato nell'ambito delle attività dell'Osservatorio delle Immigrazioni di Bologna - si è proposto di studiare le diverse strategie, comunitarie e individuali, adoperate dagli immigrati per affrontare il problema della casa, esaminandole dalla prospettiva macro dell'indagine statistica campionaria fino allo sguardo vicino dello studio di caso e dell'intervista in profondità. I risultati della ricerca qui pubblicata - avviata da una collaborazione con la Fondazione Cariplo-Ismu di Milano e realizzata con la partecipazione degli operatori stranieri e italiani dell'Istituzione dei Servizi per l'Immigrazione del Comune di Bologna, coordinati dall'Osservatorio - sono serviti da spunto per un intreccio di contributi di giovani ricercatori dell'area sociologica e antropologica.

Maria Adriana Bernardotti è ricercatrice presso l'Osservatorio delle Immigrazioni di Bologna, dove cura l'elaborazione e l'edizione di rapporti periodici su aspetti particolari della problematica migratoria. Si è occupata in precedenza di storia contemporanea e sociale, svolgendo attività d'insegnamento e ricerca per università ed istituti in Argentina e Italia. Collabora inoltre alla redazione della rivista "La società multietnica", della Provincia e del Comune di Bologna. Ha recentemente pubblicato, con Giovanni Mottura, Il gioco delle tre case. Immigrazione e politiche abitative a Bologna dal 1990 al 1999 , L'Harmattan Italia, 1999.

Clicca su IBS o Feltrinelli o Webster per verificare il prezzo e le eventuali offerte speciali


Altri volumi di Migrazioni



Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn

Ultime Notizie
 

Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura Città e Località Economia Folklore Informazioni Politica e Governo Società Turismo

Notizie
  Temi Speciali Autori News Feeds (rss) Media bulgari (english)