Home | Notizie | Forum | Club | Cerca  Bulgaro

Subscribe
Share/Save/Bookmark
     




           Utente: non registrato, entra

Follow Bulgaria-Italia on Twitter  Follow Bulgaria-Italia on YouTube   Follow Bulgaria-Italia on Google+   Follow Bulgaria-Italia on LinkedIn
    Notizie


 
Due fossili di 7 milioni di anni riscrivono l'origine dell'uomo: forse siamo nati in Europa
Fascismo in salsa bulgara
Bulgaria: crescita del 3,4% del PIL nel primo trimestre del 2017
I confini del colore e dell'armonia, Mostra personale di Katya Andreeva
Roma: decima edizione della Festa del Cinema bulgaro
   
Tutte le notizie

    Conoscere la Bulgaria
  Arte e Cultura
Arte in Bulgaria
Biblioteca
Cinema bulgaro
Lingua e cultura italiana
Storia della Bulgaria
Letteratura
Lingua Bulgara
Monasteri
Musica
Poesia
Teatro
Traci

Città e Località
Sofia
Plovdiv
Varna
Burgas
Koprivshtitza
Bansko
Borovets
Pamporovo

Economia
Agricoltura
Banche e Finanza
Energia
Fiere
Infrastrutture
Investimenti
Telecomunicazioni

Folklore
Cucina bulgara
Fiabe
Nestinari
PopFolk e Chalga
Valle delle Rose
Vampiri

Informazioni
Mappa
Inno Nazionale
Scheda Paese
Dizionario IT-BG

Notizie

Ambiente
Cultura
Cronaca
Economia
Esteri
Lavoro
Immigrazione
Politica
Sport

Bulgaria e ...
Iraq
Libia
NATO
Basi USA
Unione Europea
Monografie

Politica e Governo
Ambasciate
Ambasciata di Bulgaria
Ambasciata d'Italia
Istituzioni
Politica ed Elezioni
Legislazione italiana

Società
Bulgari in Italia
Diritti umani
Informazione
Radio Bulgaria
Sindacati
Sport
TV Bulgaria

Turismo
Alberghi
Appunti di Viaggio
Fai da te
Informazioni Valutarie
Montagna
Viaggio in Aereo
Viaggio in Auto
Viaggio in Bici
Viaggio in Camper

  


Primo evento del progetto europeo Appeace: war places / peace citizens

20.11.2014

Inizia dai comuni di Montescudo, Montegridolfo e Gemmano (Rimini) un progetto di città europee colpite dalle guerre del '900 per creare "luoghi di pace". Lavoro comune ed eventi pubblici sui luoghi della Linea Gotica dal 20 al 22 novembre. Al progetto partecipa anche la città bulgara di Sandanski.

Undici partner europei per un progetto che unisce 10 città che hanno subito le guerre nel '900, i loro musei che ospitano le testimonianze di un passato doloroso. E in Valconca, sulla linea Gotica e nelle gallerie che hanno accolto a San Marino gli sfollati, insieme cominciano il loro cammino in comune per costruire cittadini di pace. E' "Appeace: war places / peace citizens", una tre giorni di studio e lavoro comune, ma anche momenti pubblici in convegni, concerti, visite e trekking - sì, passeggiate nella natura nemmeno tanto tempo fa stravolta dal passaggio della Seconda Guerra Mondiale - per cercare di costruire insieme una comune cittadinanza europea. E condividerla con studenti, ricercatori, appassionati di storia e attivisti della pace in occasione del 70° anniversario dell'evento bellico.

Succederà a Montescudo, Montegridolfo e Gemmano dal 20 al 22 novembre: i tre comuni della Valconca organizzeranno il primo di sette eventi che toccheranno poi nei prossimi mesi Sandanski (Bulgaria), Usti nad Labem (Repubblica Ceca), Kavala (Grecia), Sarajevo (Bosnia-Erzegovina), Ypres (Belgio), La Junquera (Spagna), Maribor (Slovenia). Amministratori e responsabili dei musei europei partner del progetto saranno accolti giovedì mattina da Elena Castellari, sindaco di Montescudo, Giuseppe Morganti, segretario di Stato per l'Istruzione, la Cultura e l'Università della Repubblica di San Marino e Francesca Panozzo, vicepresidente dell'Istituto per la Storia della Resistenza e dell'Italia Contemporanea della Provincia di Rimini. Nel pomeriggio accoglienza istituzionale a San Marino con i segretari di Stato Giuseppe Morganti e Iro Belluzzi (segretario per il Lavoro e l'Informazione) e il coordinatore del dipartimento di Storia, Cultura dell'Università di San Marino Karen Venturini.
L'appuntamento italiano del progetto vede, oltre alle tre municipalità di Montescudo, Montegridolfo e Gemmano, impegnati i musei della Linea Gotica Orientale (a Montescudo), della Linea dei Goti (a Montegridolfo), l'Istituto storico della Resistenza e dell'Italia Contemporanea di Rimini e, come partner associato, il Centro di Ricerca sull'Emigrazione - Museo dell'Emigrante dell'Università di San Marino.

Molteplici gli obbiettivi di questo progetto cofinanziato dal programma dell'Unione Europea "Europe for Citizens". Innanzitutto "Share the history", condividere la storia, ovvero cinque focus sui conflitti europei del '900: guerre Balcaniche (1912-1913), Prima Guerra Mondiale, (1914-1918), la Guerra civile spagnola (1936-1939), la Seconda Guerra Mondiale (1939-1945) e la Guerra civile Jugoslava (1991-2001).

Educare alla pace è il secondo obbiettivo di fondo, condividendo tra i partecipanti gli strumenti didattici e le metodologie rivolte alle giovani generazioni. Tra gli strumenti di questo obbiettivo c'è anche la valorizzazione dei luoghi, con tutto quel che possono innescare i patrimoni museali e ambientali in chiave turistica. Infine dare corpo all'Appartenenza all'Europa, sia attraverso tavole rotonde e incontri pubblici, sia attraverso lo sviluppo di contatti istituzionali a livello europeo, nazionale e locale.

Programma del primo evento in Italia 20-21-22 novembre 2014


Fonte: Appeace: war places / peace citizens




Commenta questa notizia



Notizie

24.11.2014Le nuove schiavitù dalla “Fiera dell’Est”
22.11.2014Sofia: Riunione generale di astrofisica nucleare - MAGIC
20.11.2014Varna sarà la Capitale europea dei giovani nel 2017
20.11.2014Primo evento del progetto europeo Appeace: war places / peace citizens
19.11.2014Junior Eurovision 2014: la Bulgaria la più votata dall’Italia
18.11.2014La nave italiana Saipem 7000 realizzerà la sezione offshore del South Stream
17.11.2014Sofia: conferenza "La Preistoria e la Protostoria della Sardegna"


Ambiente | Cronaca | Cultura | Economia | Esteri | Lavoro | Migrazioni | Politica | Sport
Speciali: Iraq | Libia | NATO | Basi USA | Unione Europea | Due operaie morte | 1989-2009
News Feeds: Italiano | Inglese | Bulgaro
Tutte le Notizie | Новини на Български | Parole Famose | RSS
    Notizie
  Temi
Ambiente
Cronaca
Cultura
Economia
Esteri
Lavoro
Migrazioni
Politica
Sport

Speciali
Iraq
Libia
NATO
Basi USA
Unione Europea
Due operaie morte
1989-2009
Parole Famose

News Feeds
(rss)
Italiano
Inglese
Bulgaro

Media bulgari
(english)
BTA
Sofia News Agency
Sofia Globe

Новини на Български
 

 Tutte le Notizie | RSS


Home | Notizie | Forum | Club | Associazione | Annunci | Directory | Biblioteca | Meteo | Foto del giorno | Immagini | Parole famose | Cerca
Turismo | Hotel | Shop | Traduzioni | Appunti di Viaggio | Bulgari in Italia | Cartoline | Sondaggi | Dicono di noi | SocNet  Български English Русский Français Български (Автоматичен превод)
Contattaci Bulgaria-Italia